Archivio per la tag 'apple'

Soffia e spegni le candeline con l’iPhone

Blower Real Air (iTunes link, 0.79€) è un app per iPhone che, producendo un suono molto acuto, sfrutta l’altoparlante dell’iPhone trasformandolo in una piccola ventola.

Un’inutility davvero d’effetto!

Tutte le applicazioni iPhone e iPod Touch per bambini: App for Kids


apps_for_kids

App for Kids è la directory dell’AppStore che segnala tutte le applicazioni iPhone per bambini.

L’iPhone e l’iPod Touch, infatti, stanno diventando sempre di più dispositivi in grado di sostituire le console da gioco portatili alla Nintendo DS o alla PSP.

Molti bambini e ragazzi non di rado prendono in mano l’iPhone di mamma e papà per divertirsi con i giochi disponibili adatti alla loro età.

Ci sono applicazioni per disegnare, per imparare, per divertirsi e quelle in grado di migliorare le materie scolastiche. Molte sono adatte anche per i piccolissimi.

Nell’AppStore ce ne sono tantissime altre non segnalate in questa pagina, basta ricercarle.

Ci sono anche i personaggi dei cartoni animati e delle serie tv e a questo proposito, disponendo di iTunes, vale la pena dare un’occhiata anche alle applicazioni fornite direttamente dalla Disney.

Via | Maestro Alberto: il Web per la Scuola Primaria

Open Office 4 Kids: versione semplificata di Open Office per bambini e ragazzi

Oo4Kids

Open Office 4 Kids (OOo4Kids) è la suite di Open Office pensata per bambini e ragazzi.

Si tratta di una versione di Open Offce pensata infatti per la fascia di età che va dai 7 ai 14 anni.

Disponibile per ora in Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Portoghese, si spera possa essere distribuita gratuitamente presto anche in Italiano.

Al momento è disponibile solo la release 0.5, vale a dire una versione ancora acerba che col tempo sarà migliorata e ottimizzata per renderla sempre più “amichevole” ai bambini.

Le differenze principali tra Open Office e Open Office 4 Kids sta nella leggerezza e nella mancanza delle funzioni più complicate (meno barre e bottoni, interfaccia grafica più pulita, rapidità di esecuzione).

E’ dunque una suite semplificata derivata dalla principale che per la sua facilità d’uso potrebbe piacere anche agli adulti e soprattutto potrebbe essere gradita al mondo della scuola e agli insegnanti

Nasce dal progetto OpenOffice Education con l’intento di avvicinare il mondo dell’educazione alla cultura open source insita in OpenOffice.org.

OOo4K può essere scaricata gratuitamente per i sistemi operativi Microsoft Windows, Linux e Apple Macintosh

Flickr per iPhone disponibile su AppStore Italia

flickr_iphone

Finalmente Flickr per iPhone è disponibile gratuitamente sull’AppStore Italia.

Con questa app è possibile gestire un account e soprattutto di caricare le foto sul famoso portale di foto sharing direttamente dall’iPhone

Si può aggiungere anche nome e descrizione dell’immagine, etichettarla tramite tag, geolocalizzarla, impostare il livello di privacy.

Si può navigare all’interno di Flickr, visualizzare le immagini e commentarle.

Ci si logga autorizzando il nostro account via Safari.

Stupenda l’interfaccia grafica e gli effetti di transizione all’avvio.

Finalmente è arrivata. Da non perdere.

TweetMusic: iPhone app per condividere in Twitter la musica che stai ascoltando

TweetMusic (iTunes link) è una fantastica applicazione per iPhone e iPod Touch che permette di condividere in Twitter la musica che stiamo ascoltando con l’iPod.

TweetMusic, come si può vedere dal video demo, è davvero funzionale e dispone di una grafica molto gradevole.

Funziona così. Avviata la roproduzione della musica sull’iPhone si lancia TweetMusic e possiamo così pubblicare in Twitter un messaggio contenente il titolo del brano ascoltato, il nome dell’artista e il link all’ iTunes Store dove eventualmente acquistare la canzone e sfruttare il preascolto.

Si può anche lanciare l’applicazione e selezionare direttamente una canzone da twittare.

E’ possibile personalizzare il tweet ed eliminare alcune funzioni. Quando un artista dispone di un account Twitter esso viene mostrato nel post.

TweetMusic consente anche di inviare messaggi via email e, soprattutto, di accedere ai video di YouTube relativi al brano musicale che stiamo ascoltando.

Insomma TweetMusic porta direttamente sull’iPhone alcune caratteristiche tipiche di Blip.fm con la possibilità di accedere direttamente alla libreria dei nostri mp3.

TweetMusic è in lingua inglese, richiede il firmware 3.0 o successivo e costa di 0,79€.

Stir: FriendFeed per iPhone

stir

Esistono molte applicazioni per il social networking via iPhone. C’è chi le fornisce direttamente come FaceBook e quelle create dagli sviluppatori esterni. Penso per esempio alle numerose app dedicate a Twitter.

Finora non avevo però trovato nulla che ci permettesse di controllare FrinedFeed col melafonino.

Stir colma questa lacuna e lo fa in modo egregio.

L’applicazione (iTunes link) costa 2.39 € ma li vale tutti.

Sebbene sia la prima di questo genere vi si può controllare FriendFeed alla grande.

Gestisce le immagini, la geolocalizzazione, i gruppi, la ricerca.

Si connette facilmente con gli altri social media come Twitter, FaceBook, Google Reader, YouTube, Digg, Delicious, Reddit, StumbleUpon, Picasa e, soprattutto, permette di scrivere con estrema facilità in FriendFeed.

In particolare fornisce un comodissimo bookmarklet per postare link al volo durante la navigazione in Safari.

Via | mobilecrunch


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: