Archivio per la tag 'animali'

Un set di icone RSS ispirate agli animali: Feed Me Animals


Feed Me Animals

Smashing Magazine propone un originalissimo set di icone RSS ispirate agli animali Feed Me Animals

Sono 5 icone disponibili nei formati PNG, JPG, PSD, EPS.

Le icone sono state disegnate da Mirjami Mannine.

Possono essere scaricate gratuitamente e usate per progetti web.


Video della settimana: come beve un cane


Questo video di Discovery Channel, registrando migliaia di frames al secondo, ci spiega come fanno a bere i cani.

Mi ha colpito il fatto che reclinano la lingua indietro formando una specie di cucchiaio con cui portano l’acqua in bocca.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana


Shidonni: disegnare e animare animali online e giocarci come in un tamagotchi


Shidonni è un’applicazione web pensata per bambini dai 4 ai 14 anni che permette di disegnare e animare animali online.

Come una specie di tamagotchi, appena finito di disegnare l’animale prenderà vita, inizierà a muoversi nella pagina e a partecipare a divertenti attività (vedi il video dimostrativo sopra).

Egli crescerà e si evolverà col tempo. I bambini possono addirittura disegnare le pietanze e il cibo per nutrire la propria mascotte e guardare come saranno ingurgitate dall’animaletto.

La nostra creazione diventerà anche protagonista dei vari giochi disponibili in Shidonni. I bambini così saranno partecipi e orgogliosi della loro creazione.

Il servizio coltiva anche l’aspetto sociale e i ragazzi possono mettersi in contatto, fare amicizia nella community, giocare assieme a distanza, pubblicare e condividere i loro animali.

Shidonni per funzionare necessita di Silverlight installato, è un servizio gratuito che richiede registrazione

Semplicemente fantastico!

Via | go2web20


38 immagini di animali in 3D di alta qualità


animali_3d

Diego Mattei propone uno splendido pack di immagini di animali in 3D di alta qualità.

Complete di modelli, texture e di preview, pronte per essere utilizzate in Photoshop e per svariati progetti web e desktop.

Le immagini, in formato JPG, sono ad alta risoluzione 2.000×2.000 px.

Stupende.

Scarica | 38 animali 3D (RapidShare, 91.5 mb)


Totlol: lo YouTube per bambini piccoli


totlol

Totlol è una community di condivisione video in stile YouTube dedicata ai bambini molto piccoli, dai sei mesi ai sei anni (forse anche un po’ più grandi).

Tutti i contenuti pubblicati sono filtrati e moderati in modo che corrispondano proprio alle esigenze dei bambini.

L’idea è davvero interessante ed intelligente anche se per ora si trovano video quasi esclusivamente in Inglese.

Osservando mio figlio (8 anni) navigare in rete, vedo che spessissimo capita in YouTube alla ricerca dei suoi idoli: Pokémon, Dragonball e così via.

Totlol si basa proprio sull’enorme database di YouTube.

L’idea che ci sia un servizio che seleziona i filmati per il pubblico dei più piccini è davvero confortante per i loro genitori. Anzi sono proprio loro a contribuire scegliendo e caricando i video opportuni, tutti sottoposti a un processo di moderazione.

Sebbene in Totlol c’è da divertirsi ugualmente spero che presto un’applicazione simile sia disponibile anche in Italiano.

Vi si possono trovare cartoni animati, spot pubblicitari, divertenti video di animali, filmati televisivi, musica e tanto altro.

Mi auguro che la community di Totlol cresca in fretta e che gli utenti italiani accorrano in massa. Io intanto mi sono registrato.

Via | Mashable


Wildlife Filmmaker: creare documentari sugli animali da casa grazie a National Geographic


Wildlife Filmmaker

Wildlife Filmmaker è un servizio educativo proposto da National Geographic.

Si tratta di un’applicazione online simile ai software di video editing che permette di creare documentari sugli animali direttamente dal computer di casa nostra.

Si possono mescolare video e foto di animali, integrare le immagini con testi scritti in una sorta di montaggio via web.

Sebbene in lingua Inglese Wildlife Filmmaker è semplice da usare ed intuitivo.

I filmati possono essere trascinati e rilasciati nella timeline dell’editor, il canale video è distinto da quello audio in modo da poter registrare una voce narrante o aggiungere i versi degli animali, si possono inserire titoli e commenti di testo

Ovviamente il materiale video, di ottima qualità, è fornito direttamente da National Geographic.

Concluso il lavoro di creazione si può salvare il nostro documentario personale e condividerlo in rete

Un ottimo servizio anche dal punto di vista educativo.

Via | Digital Inspiration



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: