Archivio per la tag 'animali'

KidRocket: browser sicuro per bambini con tanti giochi online


kidrocket

KidRocket è un browser per bambini che permette di navigare in tutta sicurezza in internet.

Ma l’applicazione, gratuita e scaricabile liberamente, non si limita solo a questo in quanto si tratta di un vero e proprio centro mulimediale per giocare online che contiene molti divertenti giochi con attività anche a carattere educativo.

KidRocket, una volta installato, può essere bloccato nel desktop in modo che i bambini non tocchino le preziose applicazioni e i documenti di mamma e papà e affinché usino solo quello (funzione parental control). Si può anche stabilire il periodo di tempo per far giocare i nostri figli.

Il navigatore funziona attraverso una lista di siti preferiti specifici per i più piccoli applicando un severo filtro. La lista contiene siti famosi come Cartoon Network, Starfall, Sesame Street, Nickelodeon, Barbie, Disney e sarà aggiornata nel tempo con nuovi contenuti.

Anche i giochi sono altrettanto interessanti. C’è un vero campionario di classici: PacMan, Asteroid, Space Invaders, Tic Tac Toe, Snake… Non mancano puzzle sulle lettere dell’alfabeto e dove ricomporre immagini di animali, cani e gatti in particolare, paesaggi, automobili, veicoli di vario genere.

Sia i giochi, sia i puzzle possono essere realizzati ancor prima di scaricare il software direttamente online anche a pieno schermo e quindi consiglio tutti i genitori di provarli con i loro piccini.

KidRocket include anche attività sempre ludiche ma di stampo educativo. C’è un divertente strumento per disegnare online, vi si trovano esercizi matematici e flashcards e un servizio di posta elettronica con allegati colorati e clipart per inviare vere e proprie cartoline elettroniche.

Il programma è compatibile con Windows 98, 2000, XP, MCE e Vista. Si tratta di un’applicazione portabile che non richiede installazione e che può essere trasferita in una chiavetta usb per far giocare i nostri bambini ovunque in tutta sicurezza.

Cosa desiderare di più?

Via | Maestro Alberto, il Web per la Scuola Primaria


Video della settimana: Simon’s Sister’s Dog


Questo video è sulla scia della famosa serie di Simon’s Cat, il gatto di Simon, e il suo titolo originale è Simon’s Sister’s Dog ‘Fed Up’.

Il protagonista è il cane della sorella di Simon. Lo scopo del video è promuovere la campagna contro l’obesità degli animali di RSPCA e mostra le conseguenze di quando accade quando si danno da mangiare distrattamente gli avanzi agli animali.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana


Critter Carols: cartoline di auguri di Natale animate con i vostri cani e gatti


crittercarols

Critter Carols è un curioso e divertente servizio web per inviare cartoline di auguri di Natale animate con le immagini dei vostri cani e gatti.

Si comporta un po’ come ElfYourself soltanto che invece di caricare foto di persone si usano le foto dei nostri animali domestici.

Una volta concluso l’upload si adatta il muso del cane o del gatto attraverso un apposito strumento, si sceglie il vestito, la colonna sonora che l’animale canterà e si aggiunge un messaggio di testo.

La cartolina virtuale animata può essere inviata via email, inserita in una pagina web tramite codice, condivisa in FaceBook.

Il risultato è davvero esilarante…

Via | mashable


Mama Kills Animals: la versione cattiva di Cooking Mama contro il maltrattamento degli animali


Mama Kills Animals

Cooking Mama è uno dei giochi più famosi per NDS e Nintendo Wii.

PETA, associazione etica che lotta contro il maltrattamento degli animali, mette a disposizione un gioco che si ispira a quelli di Nintendo apparentemente dissacrante e cattivo: Mama Kills Animals.

In realtà ha l’intento di mostrare come vengono trattati gli animali, polli e tacchini in particolare, nel crudele viaggio che li porta sulla tavola dei consumatori.

Si tratta di un gioco online ma che può essere anche scaricato per Windows e Mac e utilizzato sul computer attraverso Adobe AIR.

Il gioco è davvero impressionante e sanguinario. Il povero tacchino è sottoposto ad un processo davvero orribile per realizzare le varie ricette di cucina.

Durante le varie fasi è possibile accedere a video dimostrativi sugli allevamenti industriali di pollame che mostrano le tristi condizioni in cui si trovano gli animali.

Il titolo, del resto, “mamma uccide gli animali”, è già di per sé tutto un programma.

Non consigliato al pubblico dei più giovani.

Via | downloadsquad


Polar Origami: imparare a creare origami di animali con i video


Polar Origami

Polar Origami è un gran bel sito che insegna a creare origami attraverso semplici spiegazioni video.

Anche se si parla in inglese basta guardare i filmati per capire come costruire facilmente un origami.

Ci sono sette modelli realizzabili che riguardano animali che vivono nel ghiaccio (da qui il nome del sito): si va dall’orso polare al pinguino, iceberg incluso.

Si può costruire dunque un intero ambiente naturale.

Il sito offre anche altri sette origami di animali più comuni come la rana, la papera, il cane, la farfalla, il pipistrello…

Tutte le creazioni partono da un foglio di carta colorato quadrato.

Davvero divertente e creativo.

Via | Mestro Alberto, il Web per la Scuola Primaria


Creare un avatar strano, animalesco e pauroso con BuildYourWildSelf


BuildYourWildSelf

BuildYourWildSelf è un divertentissimo strumento online che permette di creare un avatar strano, animalesco e pauroso in stile disegnato come in un fumetto.

Si disegna una figura umana attraverso un generatore con cui scegliere i vari lineamenti del volto, il corpo, i colori, gli abiti e gli accessori.

L’aspetto curioso è che si possono aggiungere all’umano particolari fisici presi dal mondo animale: una criniera, le orecchie da elefante, corna, musi, braccia, gambe, ali, code, sfondi esotici…

Il risultato è davvero spettacolare anche perché i disegni sono davvero ben fatti.

Il nostro capolavoro può essere condiviso con gli amici via email, salvato come sfondo del desktop e stampato come se fosse una carotolina o un poster.

Perfetto anche per trascorrere un po’ di tempo divertendosi con i bambini.

Via | mashable



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: