Archivio per la tag 'analytics'

Google Adsense integrato in Analytics


Buone notizie per i publisher: Adsense comincia ad essere integrato in Analytics, il servizio di statistiche di Google.

Il servizio non è ancora disponibile nella maggior parte degli account Google, ma inizia ad essere diffuso gradualmente.

Per vedere se fosse attivo, dopo esserci collegati ad Analytics ed essere entrati nella pagina principale dei rapporti, è necessario cliccare su “Contenuto” e guardare se c’è la voce apposita.

Le informazioni, a giudicare dal video fornito dal blog ufficiale di Adsense, permettono di stabilire quali sono le fonti di traffico e le pagine di un sito web che forniscono maggiori guadagni.

Il questo modo il publisher è in grado di avere sott’occhio facilmente quei dati strategici che permettono di prendere decisioni per rendere più fruttuoso il proprio blog o sito web.

Via | Google Adsense Blog


La serietà del servizio clienti di ShinyStat


shinysta_upgrade

Mi trovo ancora una volta a ringraziare l’Amministrazione e la Direzione Commerciale di ShinyStat per essere venuta incontro alle mie esigenze.

Nei miei blog uso vari servizi di statistica per monitorare il traffico delle visite: Google Analytics, Woopra, LLOOGG, whos.amung.us, MyBlogLog, FeedBurner, AwStats e ShinyStat.

Ne ho provati e dismessi molti altri, in particolare Histats e Sitemeter. Probabilmente lo farò anche con altri ancora perché riempire un sito con i vari script per tracciare le visite significa rallentare il caricamento delle pagine e consumare inutilmente banda. Meglio pochi ma buoni.

Devo ammettere che sono molto affezionato a ShinyStat: è stato il primo bottone che ho inserito nei miei blog e il loro servizio mi ha sempre soddisfatto in pieno.

Nel momento in cui si raggiunge il limite delle pagine visualizzate di un account gratuito, tuttavia, il monitoraggio cessa di essere veritiero.

Ma con le aziende serie si può parlare e far presente una situazione che non funziona e soddisfa più.

Ringrazio ancora una volta ShinyStat quindi per avermi concesso gratuitamente un upgrade da 7.000 a 20.000 pagine viste giornaliere, in particolare sul mio blog Maestro Alberto: il Web per la Scuola Primaria.

Gli effetti sono spiegati chiaramente dal grafico di questo post.


ConveyThis: bottone per tradurre facilmente i post di un blog


conveythis

ConveyThis è un bottone da aggiungere a un blog tramite il quale i lettori possono facilmente tradurre i post pubblicati in altre lingue.

Da registrati, basta prelevare il codice ed inserirlo nel punto del blog dove desideriamo appaia.

La toolbar a discesa di ConveyThis, in stile AddThis, consente di scegliere rapidamente tra molte lingue Spagnolo, Francese, Portoghese, Cinese, Tedesco, Inglese, Giapponese, Russo, Italiano.

La traduzione è istantanea e i lettori potranno continuare la navigazione all’interno del blog.

Essa è supportata dai seguenti servizi: Babel Fish, Google, WorldLingo, SDL, Live Translator, Promt.

Il bottone può essere anche personalizzato nello stile e nei colori.

Il servizio è anche in grado di generare statistiche riguardo i lettori internazionali che lo usano per leggere il blog.

Tempo fa ho usato un plugin per offrire un servizio di traduzione di questo blog ma ho deciso di abbandonarlo per due importanti motivi. La traduzione automatica, infatti, è davvero ridicola e piena di errori. Inoltre questi strumenti consumano un sacco di banda appesantendo il blog e non piacciono per niente ai motori di ricerca.

Via | makeuseof


LLOOGG: servizio di statistiche online in tempo reale per siti web (inviti disponibili)


lloogg

LLOOGG, il servizio di statistiche per siti web in tempo reale apre momentaneamente al pubblico. Nel momento in cui inscrivo sono rimasti poco meno di 100 inviti alla pagina di registrazione.

LLOOGG è un progetto sviluppato da Merzia, stesso gruppo di lavoro di Segnalo e OKNotizie.

Potete verificare il suo funzionamento guardando il demo screencast

Io lo uso da molto tempo e nel caso non riusciste a registrarvi ho a disposizione 19 inviti per primi lettori che che me li richiederanno nei commenti.


Cligs: accorcia URL con statistiche


Cligs

La nuova tendenza dei servizi accorcia URL non è solo quella di offrire il servizio di redirect tramite un link abbreviato, ma di offrire funzioni aggiuntive.

In particolare stanno nascendo siti che offrono la possibilità di monitorare le statistiche del link generati.

Cligs è l’ultimo arrivato in questo genere. Si tratta di un’applicazione gratuita che non richiede registrazione ma se ci accreditiamo possiamo sfruttare al massimo le sue funzionalità.

Le statistiche generate sono rapide (grazie all’uso di Ajax) e dettagliate, con tanto di grafici e informazioni riguardanti i motori di ricerca e le reti sociali. Si possono usare Cligs, ossia indirizzi abbreviati, diversi che puntano alla stessa URL e monitorali. Per esempio, possiamo usare un clig per un forum e uno per Twitter e monitorali separatamente.

Cligs fornisce il numero dei click, citazioni in Twitter, nei blog, i bookmark in Deliciuos e altro ancora.

Tra i nuovi servizi di accorcia URL con statistiche incorporate per ora Cligs mi sembra il migliore.

Via | lifehacker


BudUrl: accorcia URL con statistiche del link



BudURL Demo from Andy Meadows on Vimeo.

BudUrl è un servizio accorcia URL alla TinyURL che fornisce le statistiche del link generati.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione ma se ci accreditiamo possiamo sfruttare al massimo le sue funzionalità.

Ogni volta che accorciamo una URL essa sarà monitorata nella nostra lista in BudUrl. Possiamo così osservare quante volte è stata cliccata nelle ultime 24 ore o negli ultimi 7 giorni e usufruire di altri dati come l’indirizzo ip da cui proviene il click e il sito da cui parte.

Disponibile anche un comodo bookmarklet con cui accorciare indirizzi al volo direttamente dalla barra dei segnalibri del nostro browser.

BudUrl segue una nuova tendenza per questo genere di servizi: non più solamente accorcia URL, ma anche URL tracking.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: