Archivio per la tag 'analytics'

Confrontare il traffico dei siti web con GraphBuzz


graphbuzz

GraphBuzz è un semplicissimo strumento web con cui paragonare il traffico dei siti web in forma grafica.

Si possono confrontare fino a cinque siti inserendo l’indirizzo in base al ranking Alexa, Compete, Quantcast e Technorati.

Dispone di un comodo bookmarklet per mostrare al volo il grafico del traffico del sito che stiamo visitando.

Via | feedmyapp


Simator: strumento per calcolare il valore economico di un sito web


stimator

Stimator è uno strumento per calcolare online il valore economico di un sito web.

Basta inserire una URL e il servizio, attraverso il calcolo di alcune variabili, fornisce l’ipotetico valore in denaro del sito in questione.

Stimator fornisce un rapporto della stima effettuata che può essere condiviso tramite un bottone inserendo una porzione di codice in una pagina web.

A mio avviso le applicazioni di questo genere lasciano il tempo che trovano perché, oltre ad alcuni rank noti, non possono conoscere la vera sostanza che spesso si nasconde dietro un un blog o un sito web.

Mi pare inoltre che Stimator si basi su valori particolarmente adatti al pubblico statunitense.

Via | go2web20


Più di 50 servizi di statistica per siti web


bubblecaption

Mashable sforna un’altra delle sue ormai famose liste: Analytics Toolbox: 50+ More Ways to Track Website Traffic. Ossia la cassetta degli attrezzi per le statistiche: più di 50 modi per monitorare il traffico di un sito web.

Come al solito ci sono ottime indicazioni e un sacco di risorse.

Alcuni dei servizi citati li sto usado in questo blog (Google Analytics, Shinystat, Woopra). Altri li ho usati in passato e li ho rimossi (SlimStat). Altri ancora non sono nemmeno citati (FeedBurner, Lloogg, MyBlogLog, Awstats, SiteMeter, Histats).

A mio avviso è sconsigliabile usare troppi servizi ed intasare il nostro blog di inutili script che ne possono rallentare il caricamento. Meglio pochi ma buoni.


Finalmente Adsense integrato in Analytics


adsense_analytics

Finalmente Google integra Adsense in Analytics.

Basta seguire la procedura guidata molto semplice dall’account di Adsense.

E’ possibile stabilire un dominio principale, nel caso ne avessimo più d’uno, e in questo caso il monitoraggio è automatico. Per gli altri domini è necessario inserire un codice nel footer del template.

A questo punto è possibile accedere ad Analytics direttamente da ASdsense con un apposito link.

Su “Contenuto” troveremo il bottone Adsense che mostrerà: Panoramica, Principali contenuti, Principali referrer, Andamento.


FlagCounter: bottone per mostrare le visite di un sito per paese


flagcounter

FlagCounter è un bottone per mostrare le visite di un sito per paese.

Si tratta di un widget da inserire nel proprio blog o sito web che indica la provenienza geografica dei visitatori attraverso le rispettive bandiere.

E’ possibile personalizzarlo cambiando la quantità delle bandiere dei paesi, delle colonne, il titolo e i colori per integrarlo alla perfezione con il template dove lo si inserisce.

Concluse le operazioni di personalizzazione basta copiare il codice generato ed installarlo nel nostro sito o addirittura pubblicarlo automaticamente nelle nostre pagine nelle reti sociali come FaceBook e MySpace.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | PuntoGeek


Scopri in numero di visite giornaliere di ogni sito web con Statbrain


statbrain

Statbrain è un servizio online che inserendo semplicemente il link di un sito web è in grado di suggerire il suo numero di visite giornaliere.

Statbrain si basa su alcuni dati statistici reperibili online, in particolare il ranking di Alexa, i link di Google, Yahoo!, Altavista, AllTheWeb.

Io l’ho provato con i miei blog, in un caso ci è andato vicino in un altro molto meno.

Via | wwwhatsnew



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: