Archivio per la tag 'analytics'

Scoprire di chi è un sito grazie a Google con W3 Who

w3who

W3 Who è un’applicazione web che consente di scoprire di chi è un sito grazie a Google.

Questo strumento si basa sui codici di Google Analytics e di Adsense utilizzati in moltissimi siti web, li riconosce e offe una sorta di whois indicando i siti che hanno gli stessi codici, la provenienza geografica del sito, quelli ospitati nello stesso server, l’IP, il titolo, la descrizione.

Potrebbe tornare utile per esempio per verificare se un id Adsense è utilizzato impropriamente in un altro dominio.

W3Who è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Open Site Explorer: analizzare la link popularity di un sito web

opensiteexplorer

opensiteexplorer è uno strumento seo in grado di analizzare la link popularity di un sito web e il suo posizionamento nei motori di ricerca.

Basta inserire l’URL del sito e procedere per ottenere tutta una serie di informazioni.

C’è la lista dei link in entrata, delle pagine più linkate e l’analisi dei link interni.

Si può vedere chi linka un sito web e paragonarlo con un altro.

OpenSiteExplorer è gratuito fino a 1.000 link e non richiede registrazione obbligatoria.

Di sicuro un buon metodo per conoscere l’autorità di un sito web in internet.

Sharega: counter che mostra le statistiche di Google Analytics pubblicamente

sharega

Sharega è un bottone per blogger e webmaster in grado di mostrare le statistiche di Google Analytics pubblicamente nei loro siti web.

Graficamente è simile al counter di FeedBurner o di Whos.amung.us.

Il suo funzionamento è molto semplice. Sfruttando le Api di Google e permettendo l’accesso ad un account Analytiscs al profilo utente specifico di Sharega, si può ottenere il codice HTML per installare il contatore in qualsiasi pagina web.

Il visitatore che clicca sul bottone sarà indirizzato ad una pagina che contiene il grafico delle visite e delle pagine viste del sito (vedi immagine).

Sharega è un servizio del tutto gratuito che può tornare comodo ai publisher che per motivi pubblicitari intendano mostrare pubblicamente le statistiche ufficiali del proprio sito. Tuttavia, per quanto concerne la sicurezza, non è certo il massimo fornire le credenziali di un account Google a terzi sebbene sia garantita la privacy.

Rankopia: ranking siti web

rankopia

Rankopia è uno strumento in grado di generare un completo rapporto sul ranking dei siti web, ovvero dell’influenza che essi hanno in internet.

Offre per esempio dati sul Google Page Rank, su Alexa, sull’indicizzazione nei motori di ricerca (Bing, Google e Yahoo), sulle citazione nei siti sociali (Digg, Reddit, Twitter) e alcuni dati più specificamente tecnici anche in forma grafica.

Rankopia è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Ad.ly: servizio di statistiche per Twitter

ad.ly

Ad.ly Analytics è un servizio gratuito di statistiche per Twitter.

Un utente si può connettere tramite il suo account Twitter per ottenere i dati relativi al suo profilo.

Le informazioni riguardano la percentuale degli utenti attivi e passivi, il sesso dei follower, la loro geolocalizzazione, gli orari dei nostri tweet e retweet e altro.

Ad.ly fornisce anche un sistema di pubblicità che consente di monetizzare tramite tweet sponsorizzati.

Si tratta di un servizio del tutto gratuito e di libero utilizzo.

Teqpad: verifica il traffico di un sito web qualsiasi

teqpad

Teqpad è uno strumento che permette di verificare il traffico di un sito web qualsiasi e di scoprire altri dati.

Basta inserire il dominio di un sito e procedere. L’algoritmo di Teqpad dopo un po’ fornirà tutta una serie di informazioni abbastanza veritiere (almeno si presume).

I dati forniti riguardano: il numero delle visite uniche giornaliere, delle pagine, dei visitatori, il Google PageRank, i probabili incassi giornalieri, il CPM, il valore economico del dominio e tutta un’altra serie di numeri specifici.

Teqpad, sebbene da prendere con la dovuta cautela, potrebbe tornare utile quando si decide di acquistare uno spazio pubblicitario su un sito web che non rende note le statistiche relative al suo traffico internet effettivo.

Si tratta comunque di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | feedmyapp


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: