Archivio per la tag 'analytics'

Statsgram: analisi statistiche di qualsiasi sito web, HTML info, Whois, ranking e tanto altro

Statsgram è un eccellente servizio web in grado di offrire analisi statistiche di qualsiasi sito web, HTML info, Whois, ranking e tanto altro.

Offre infatti anche le principali search query, pagerank, reputazione nel paese di provenienza, Alexa, indicizzazioni dei motori di ricerca, link in uscita, un elenco dei siti simili, i DNS, il tempo di carica della pagina, il valore stimato eccetera.

Per accedere ai risultati basta incollare un URL e procedere nell’apposito campo.

Statsgram è gratuito e non richiede registrazione.

Internet aggiunge quasi 8 nuovi utenti al secondo [infografica]

Source: royal.pingdom.com via Alberto on Pinterest

Almost 8 new Internet users added worldwide every second è un’interessante infografica in inglese a cura di Royal Pingdom che misura la percentuale delle persone connesse ad internet nel mondo.

Circa un terzo dell’intera popolazione dispone di una connessione internet (2,3 miliardi di persone su 6,9) ma la percentuale varia molto da regione a regione.

Paragonando i dati forniti da InternetWorldStats.com si viene a sapere che negli ultimi mesi internet aggiunge quasi 8 nuovi utenti al secondo.

Vale a dire 19.136.415 al mese, 4.784.103 a settimana, 683.443 al giorno, 28.476 l’ora, 474 al minuto, 7,9 al secondo per l’esattezza.

Il digital divide riguarda soprattutto l’Africa, mentre nel Nord America è ormai connessa il 78% della popolazione.

PinClout: servizio di statistiche che misura l’influenza di un utente in Pinterest

Source: pinclout.com via Alberto on Pinterest

PinClout è un nuovo servizio di statistiche che misura l’influenza di un utente in Pinterest.

Il sistema di rating assomiglia assomiglia a Klowt, ma è più specifico.

Si può accedere gratuitamente creando un account o via Twitter e FaceBbok.

Una volta inserito il nostro nome utente di Pinterest otterremo un punteggio da zero a 100 che sarà misurato in base a vari parametri: numero di seguaci, di pin, repin, like, board, coommenti e via dicendo.

PinClout analizza anche le bacheche più popolari e offre un grafico con l’andamento dello score.

Unbox: crea l’immagine infografica del tuo Gmail

unbox

Unbox è un semplicissimo servizio che crea automaticamente l’immagine infografica di un account Gmail.

Tutto quello che c’è da fare è inserire il proprio indirizzo nell’apposito campo e attendere una email con l’infografica.

L’immagine mostrerà quante email abbiamo spedito e ricevuto, quali sono i principali mittenti e destinatari, il numero dei nostri contatti, la parte della giornata più produttiva e via dicendo.

Unbox garantisce di mantenere i dati riservati ed è del tutto gratuito.

Statigram mostra le statistiche di un account Instagram

statigram

Statigram (o Statigr.am che dir si voglia) è un’applicazione web che, sfruttando le API del famoso servizio di foto sharing, mostra le statistiche di un account Instagram.

Ci si accredita tramite Instagram, appunto. Dopodiché avremo a disposizione una visione esaustiva delle nostre attività, il tutto in una comoda pagina web e non solo nell’interfaccia dell’iPhone.

Saranno mostrati i seguenti dati: numero di foto condivise, numero di follower, numero di like ricevuti, numero di commenti ricevuti, le cinque foto che sono piaciute di più, quelle più commentate, il calendario delle nostre attività, le informazioni sui filtri fotografici più usati, i tag, le principali interazioni con gli altri utenti.

Statigram fornisce un URL per ciascun utente sfruttando proprio il nickname usato nella community, la mia per esempio è: http://statigr.am/terminal

Statigr.am è uno strumento del tutto gratuito che offre la possibilità, tra l’altro, di visualizzare le nostre foto tramite un browser internet.

ThePrintEffect: quante pagine A4 servono per stampare tutto il tuo Twitter?

theprinteffect

ThePrintEffect è un interessante tool che consente di valutare quante pagine A4 servono per stampare un intero stream Twitter.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta inserire un nome utente e procedere.

Otterremo una serie di dati presentati sotto forma di un’immagine infografica che indicheranno il numero delle pagine A4 necessarie, i litri di inchiostro e il numero delle cartucce che si consumerebbero per la stampa, il peso, l’altezza e la superficie dei fogli di carta occorrenti.

Per stampare tutta la mia timeline (476 amici che hanno scritto circa 1.654.034 tweet collettivamente), per esempio, ci sarebbe al momento bisogno di 77.188 fogli A4, un litro e mezzo di inchiostro, 128 cartucce per una spesa di 3.495 dollari.

Questa montagna di carta peserebbe come un Panda di 386 chili, ricoprirebbe 4.814 metri quadrati e se messi uno sopra l’altro sarebbero alti come una Giraffa di 7.72 metri.

Per stamparli tutti ci vorrebbero due giorni, due ore e 50 minuti.

ThePrintEffect è uno strumento che ci fa meditare quanto sia importante, economica e ecologica la diffusione dei dati in forma digitale e non cartacea.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: