Archivio per la tag 'adobe'

Software gratuito per convertire da PDF in Word: PDFtoWord Converter

PDFtoWord

AnyBizSoft mi segnala da tempo via email la campagna giveaway dei loro software per la conversione di PDF.

Ho quindi deciso di provare PDF to Word Converter 3.0.0. Si tratta di un software gratuito per convertire da PDF in Word in promozione reale che consente di risparmiare circa 30 dollari.

Per scaricare il programma basta recarsi a questa pagina, inserire nome, cognome, un indirizzo email valido, decidere se ricevere la newsletter o meno e procedere al download.

Dopo un po’ riceverete due email, una con il codice di attivazione e la licenza gratuita e un’altra con la password di accesso all’area di supporto.

Se ci dovessero essere problemi fatevi spedire i codici da questa pagina: Get keycode page.

Al primo lancio dopo l’installazione dovrete soltanto inserire l’indirizzo email fornito e il codice di attivazione.

Per funzionare PDFtoWord Converter non richiede necessariamente l’installazione di Microsoft Word e di Adobe Acrobat Reader nel nostro computer essendo un’applicazione standalone, che funziona da sola.

Supporta documenti criptati e protetti da password, mantiene la struttura del file originale (incluso immagini, link, tabelle e grafici) rendendolo editabile con Word e supporta la conversione in serie di più PDF (batch conversion).

Questa versione giveaway di PDFtoWord Converter può essere scaricata e utilizzata solamente per uso personale.

AnyBizSoft fornisce altri programmi in promozione gratuita di PDF in Excel, in PowerPoint e PDF Merger and Splitter. Le promozioni avvengono anche tramite apposite pagine FaceBook.

L’offerta di PDF Merger and Splitter in particolare si riceve anche tramite la loro pagina FaceBook.

Non so quanto durerà la promozione, ma è certo un’occasione da non perdere.

SlimPDF: un lettore PDF leggero e gratuito alternativo a Adobe Reader

slimpdf

SlimPDF è un lettore PDF leggero e gratuito alternativo a Adobe Reader.

Il software pesa soltanto 1,43 mb ed è in grado di aprire in un interfaccia grafica minimalista i documenti PDF.

Fornise le funzioni di stampa, zoom, rotazione, adattamento alla finestra e i classici controlli di navigazione.

Insomma c’è tutto.

Funziona in Windows 2000, Xp, Vista, 7.

Bulkr: software gratuito per scaricare foto da Flickr

bulkr

Bulkr è un ottimo software gratuito per scaricare foto da Flickr.

Sviluppato in Adobe AIR è multi piattaforma. Può essere dunque installato in qualsiasi sistema operativo: Windows, Mac e Linux.

Consente il backup di un intero photostream Flickr, di scaricare i singoli set selezionandoli e le foto preferite, di scaricare foto in sei diversi formati e grandezze, di scaricare i metadata associati alle immagini (EXIF, titolo, tag), di visualizzarle prima di procedere al download, di riprendere il download se cade la connessione internet, di scaricare fino a 500 foto contemporaneamente.

Contiene un comodo motore di ricerca interno e, soprattutto, permette il download degli album fotografici pubblici degli altri utenti.

Cosa volere di più?

Adobe Reader: cambiare il background per evitare di stressare gli occhi

Se siete soliti leggere diversi file PDF sul vostro notebook, oppure ancora meglio se per motivi di studio utilizzate molto Adobe Reader leggetevi questa piccola guida.

Vi voglio proporre una leggera modifica da apportare al lettore PDF per evitare che il forte contrasto bianco-nero della scrittura, unito alla retroilluminazione dello schermo, vi faccia sforzare troppo gli occhi.

Dopo aver passato ore a leggere un documento PDF, un e-book, oppure a scrivere una relazione o una tesi immancabilmente il colore di sfondo dello schermo retroilluminato con il contrasto netto della scrittura ci causerà uno sforzo non indifferente per i nostri occhi.

La soluzione è molto semplice, basta cambiare il background di default del nostro lettore PDF, per intenderci il colore dello sfondo delle pagine dei nostri documenti, per ottenere dei risultati apprezzabili.

Guardate l’immagine qui proposta e giudicate voi stessi. Invece del bianco nell’immagine viene scelto un colore che diminuisce di tanto il netto contrasto bianco-nero senza pregiudicare la nitidezza della scrittura…

Provate a switchare con gli occhi i due esempi, noterete subito una differenza. Procediamo adesso al cambio dello sfondo.

Adobe_Reader

  • Aprite Adobe Reader
  • Andate su Modifica –> Preferenze –> Accessibilità
  • Assicuratevi che la casella “Sostituisci colori documento” sia spuntata
  • Da Personalizza Colore cliccate su Sfondo Pagina e selezionate un altro colore. Potete sceglierlo voi stessi oppure utilizzare quello che vedete nell’immagine
Adobe_Reader

Naturalmente è possibile fare la stessa operazione per altri strumenti di lettura e/o scrittura.

Guest Post a cura di Daniele di Enginner Blog.

Video della settimana: cucinare i biscotti con Photoshop

Adobe Photoshop Cook – How to make butter biscuits è un video creato da Maya Rota Klein simpaticissimo.

Si tratta di un tutorial che mostra come cucinare i biscotti al burro con con il nuovo Adobe Photoshop Cook.

Fa parte di un concorso in cui Photoshop ha premiato le migliori creazioni inviate e l’autrice ha partecipato nella categoria Inspirational Mood con questo filmato.

Grazie a Gabriele per la segnalazione.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana.

Google Buzz Desktop: software gratuito per gestire Buzz

google-buzz-desktop

Google Buzz Desktop è un software gratuito per gestire Buzz sviluppato in Adobe AIR.

Ciò significa che è multi piattaforma e che può essere installato in qualsiasi sistema operativo: Windows, Mac e Linux.

L’interfaccia è minimalista e ricorda molto da vicino quella che sono abituati ad usare gli utenti iPhone.

Anzi, è proprio come gestire la versione mobile di Buzz dal desktop.

L’applicazione si auto aggiorna ogni due minuti senza inviare notifiche e manca la geolocalizzazione.

Si tratta dunque di un client ancora un po’ troppo acerbo che può essere scaricato qui.

In questo campo, tuttavia, immagino che presto ne vedremo delle belle un po’ come è successo per Twitter.

Chi invece ricerca plugin per gestire Buzz con Chrome e Firefox li può reperire in questo post.

Via | go2web20


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: