Archivio per la tag 'adobe'

Taaz: un salone di bellezza per il trucco virtuale


Taaz

Taaz farà la felicità delle signore a cui piace truccarsi e usare i prodotti cosmetici ma anche di quelle che li vogliono solamente provare senza spendere un euro.

Basta caricare una foto di qualità del volto dal proprio computer o già online, per esempio in MySpace o Facebook, farla riconoscere a Taaz tramite una procedura guidata e provare i vari trucchi per gli occhi, le labbra e la pelle.

I toni sono straordinariamente reali, sembrano veri. Si può anche sconvolgere la capigliatura e sottoporre la propria faccia ad un vero e proprio trattamento di bellezza.

Concluso il lavoro nel salone di bellezza virtuale si potrà confrontare il risultato con la foto originale. Esse possono essere scaricate, stampate, inviate per posta elettronica, guardate nella divertente galleria.

Taaz

Taaz è un’applicazione sviluppata in Adobe Flex il cui compito è principalmente quello di provare le tecniche della cosmesi

Lo definirei come una sorta di beautycase virtuale per sconvolgere il proprio look che può essere anche usato come servizio per il fotoritocco, per personalizzare immagini e creare un fotomontaggio attraverso il make up.

Consigliato a chi frequenta assiduamente le profumerie e alle aspiranti veline…

Via | techcrunch


WebKut: cattura schermate in AIR


WebKut

WebKut è un’applicazione sviluppata in Adobe AIR che permette di catturare schermate di pagine web.

Presenta tre opzioni di cattura:

  • screenshot della pagina intera
  • vista corrente di una finestra
  • selezione personalizzata

Widget della settimana: AOL Top 100 Music Videos


AOL Top 100 Music Videos

AOL Top 100 Music Videos è un desktop widget sviluppato in Adobe AIR.

Come si evince dal titolo, mostra i primi cento video musicali più visti in AOL nei vari generi musicali. Essi possono essere guardati anche a pieno schermo.

L’applicazione può essere personalizzata in due modi: come semplice finestra e come desktop sidebar.

I video possono essere salvati in modo da vederli e rivederli a piacimento.

Può funzionare in sostituzione di una web radio. L’interfaccia, come tutte quelle sviluppate in AIR, è particolarmente gradevole come pure la qualità audio.

Guarda tutti gli altri Widget della Settimana.


Tumblweed: client desktop per Tumblr basato in AIR


Tumblweed

Microblogging, che passione!

Finalmente ho stabilito qual’è il miglior client desktop per Twitter in assoluto: Twhirl. Ora scopro un client per l’amato Tumblr anch’esso sviluppato in Adobe AIR: Tumblweed.

Si tratta di un applicazione che trasferisce sul desktop tutte le opzioni del (talvolta) scomodo bookmarklet di Tumblr, l’unica maniera finora per pubblicare contenuti.

Le funzioni sono praticamente identiche ma manca, purtroppo, di un editor WYSIWYG.

Tuttavia c’è una chicca: quando si vuol pubblicare un’immagine, basta trascinarla da qualsiasi sito web dentro Tumblweed e il gioco è fatto.

C’è da fare ancora strada, ma è già un buon inizio.

Tumblweed richiede Adobe AIR 1.0 e Flash Player 9.

Via | Genbeta


Tutto i video di YouTube nel tuo computer con uvLayer

uvLayer



uvLayer è un software sviluppato in Adobe AIR che, installato su Pc o Mac, crea una sorta di desktop virtuale in cui cercare, visualizzare, organizzare i video di YouTube (e di altri servizi di video sharing come Truveo).

Attraverso uvLayer si può creare una rete sociale di contatti a cui invitare video semplicemente trascinandoli sull’icona dell’amico e condividere quelli che stanno vedendo loro.

Tutta la potenza di AIR si produce nell’organizzare i video. Ciò avviene in modo semplicissimo attraverso drag&drop, trascinando le miniature dei filmati.

Si possono creare playlist e directory organizzate secondo tipologia e contenuto. Le collezioni possono essere condivise su FaceBook e presto pubblicate ovunque.

Si tratta di un programma gratuito che funziona in Windows XP o Vista e in Mac OS X 10.4 o superiore.

Assolutamente fantastico e funzionale, pensato per chi ama i widget da desktop.

Sull’hompage del sito c’è un demo che permette di capire molto bene il funzionamento.

Una proposta da non perdere. Ottimo.

Scarica | uvLayer (installer che comprende anche Adobe AIR)

Via | go2web20


Partecipa alla campagna pubblicitaria di Adobe “Sono qui per merito suo” con un video



L’architetto Stefano Ricci di Elmanco mi segnala una nuova campagna pubblicitaria di Adobe per il lancio di un nuovo prodotto.

Con parole sue:

Adobe ha creato una campagna pubblicitaria che presumibilmente fa da preludio al lancio di un nuovo prodotto.

Questo video mostra tanti personaggi diversi che hanno in comune il fatto di essere qui per merito “suo”, e rimanda al sito sonoquipermeritosuo: un video wall formato da 100 caselle in cui è possibile caricare un proprio messaggio audio-video.

Nello spot è indicata una data, il 28 gennaio, ma il sito non fornisce molte altre spiegazioni se non l’invito a diventare uno dei 100. Di spazi vuoti ce ne sono ancora tanti, ma il 28 non è lontano, quindi se la cosa ti incuriosisce ti consiglio di affrettarti!




Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: