Archivio per Febbraio, 2020

Web App per unire facilmente file immagine JPG, PNG, GIF, TIFF, BMP, PSD, SVG

Può succedere di aver bisogno per i nostri progetti professionali, di svago o per attività didattiche di dover unire due o più immagini o foto in una sola.

A questo link https://www.aconvert.com/image/merge/  è possibile farlo in pochi semplici passi senza dover usare complicati programmi di grafica digitale alla Photoshop.

Si tratta di uno strumento messo a disposizione da Aconvert che funziona egregiamente con una serie infinita di tipi di file immagine come JPG, PNG, TIFF, GIF, BMP, PS, PSD, WEBP, TGA, DDS, EXR, J2K, PNM, SVG o XWD

Basta scegliere i file da unire selezionandone alcuni file dal computer, oppure sceglierli online da URL, Google Drive o Dropbox. 

Successivamente è necessario scegliere le opzioni Verticale oppure Orizzontale a seconda del tipo di lavoro che vogliamo ottenere e infine cliccare sul pulsante submit per far iniziare l’elaborazione.

Otterremo un nuovo file immagine che sarà composto dalle  nostre immagini messe nell’ordine in cui sono state caricate.

Per scaricare l’immagine ottenuta dobbiamo scorrere verso il basso schivando la pubblicità, arrivare su Output Results e cliccare sui pulsanti appositi (vedi immagine sotto):

Accederemo a una nuova pagina da dove potremo scaricare il file in vari modi, aggiungerlo a Drive o Dropox, in un archivio ZIP compresso, raggiungere l’URL dove è ubicato (anche tramite codice QR). Potremo anche cancellare il file.

L’opzione più semplice per il download è cliccare sul link del file ottenuto (vedi sotto):

Si aprirà un’altra scheda del browser contenente il nostro collage e da computer basterà cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e salvare l’immagine sfruttando il menù che si aprirà.

Con smartphone o dispositivi mobili sfrutteremo le opzioni con cui sono programmati, di solito bisogna fare una pressione prolungata sopra la foto.

Se le immagini avranno le stesse dimensioni in pixel otterremo un risultato perfetto, altrimenti saranno adattate dall’app automaticamente.

Questo è un esempio di quello che si può ottenere:

Sotto le immagini separate. La prima immagine

e la seconda:

Il sito principale Aconvert offre una miriade di altri strumenti gratuiti per modificare immagini, audio, video, file, documenti, PDF, pagine web eBook direttamente online e in  modo gratuito.

Remark: un’app in grado di riassumere testi scritti usando l’intelligenza artificiale

Remark, o remarkapp.io che dir si voglia, è un’applicazione web in grado di riassumere testi scritti usando l’intelligenza artificiale

Il suo funzionamento è  molto semplice, basta incollare un testo lungo nell’apposito campo ed ottenere il riassunto in un singolo paragrafo.

Il programma è stato sviluppato dai professionisti di Machine Learning con molti anni di esperienza sul campo e  sperimentando una lunga serie di tecnologie non solo basate sull’AI.

Sono riusciti così a creare un un modello di machine learning che può ricavare il significato di un lungo paragrafo e ridurlo in una o due frasi mantenendone il significato,.

Remark al momento funziona solo in Inglese, dal momento che è stato testato in quella lingua, ma si può provare anche in altre lingue.

Il servizio è gratuito e i risultati possono essere votati in modo da aiutare a migliorare il progetto.

Draw.io: app gratuita per disegnare diagrammi, organigrammi, circuiti elettrici, abilitata per lavorare nel cloud

Draw.io è un’app gratuita per disegnare diagrammi, organigrammi, circuiti elettrici e tanto altro, abilitata per lavorare nel cloud.

Lo strumento, infatti, si integra alla perfezione con Google Drive, OneDrive ed è anche disponibile come estensione del browser Chrome e come add-on per i Documenti di Google.

In particolare consente la creazione di diagrammi di flusso, UML, diagrammi Entità-Relazione (ERD), diagrammi di rete, diagrammi di processi aziendali (BPM), ogranigrammi, circuiti elettronici , wireframing e mockup.

Con un po’ di fantasia, tuttavia, si possono creare anche schemi, mappe mentali e concettuali più semplici.

Basato in HTML5, dispone di una vasta libreria integrata di elementi già pronti da utilizzate per i nostri progetti.

Presenta un’interfaccia intuitiva ed amichevole con supporto al Drag & Drop, la ricerca di immagini e l’opzione per inserirle nel lavoro.

I diagrammi possono essere esportati nei formati  PNG, GIF, JPG, XML, SVG e PDF.

Offre supporto a device touch come tablet e smartphone e un sistema di collaborazione in tempo reale tra più utenti.

Nella pagina di supporto dell’app sono disponibili vari video tutorial, una lista di scorciatoie di tastiera, documentazione e materiale formativo.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra