Archivio per Giugno, 2010

Sfondi per il computer dedicati alle 32 squadre del mondiale di calcio

italy_wallpaper

Smashing Magazine fornisce un’ottima raccolta di sfondi per il computer dedicati al mondiale di calcio, FIFA Word Cup 2010.

Ci sono 32 wallpaper minimalisti dedicati a tutte le squadre partecipanti (Italia inclusa) e sono disponibili gratuitamente in alta definizione in tre risoluzioni: 1680×1050, 1600×1200, 2560×1440 px.

Gioco della settimana: Hello Worlds!

hello-worlds



Hello Worlds! si potrebbe definire come un puzzle game multimensionale.

Si tratta di muovere un personaggio con le frecce della tastiera e di passare da un livello all’altro entrando da alcune apposite porte con la barra spaziatrice.

Ci sono livelli in cui l’interfaccia del gioco è divisa in due o più parti e dobbiamo muovere gli omini con un unico comando per completarli, superando gli ostacoli e raccogliendo i bonus per incrementare il punteggio.

Premendo il tasto C il livello “multiplo” si trasforma in singolo. Premendo V invece si può tornare indietro quando facciamo degli errori.

Hello Worlds! è un gioco davvero molto divertente e decisamente inconsueto.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Video della settimana: illusioni ottiche incredibili

Amazing Animated Optical Illusions! è un video che mostra delle illusioni ottiche stupefacenti.

Le animazioni sono state create usando Photoshop and Lightwave 3D.

Guarda tutti gli altri Video della Settimana.

Rdio: ascoltare musica in streaming

Rdio

Rdio è un ambizioso progetto lanciato dai responsabili di Kazaa e Skype ed inspirato a Spotify che permette di ascoltare musica in streaming.

Si tratta di una web radio che andrà a competere anche con Last.fm e Grooveshark.

La musica può essere ascoltata anche da qualsiasi dispositivo mobile (iPhone, iPad, Android, BlackBerry e via dicendo) ed è’ già disponibile un’applicazione per iPhone.

L’aspetto più interessante di Rdio è che permetterà di ascoltare non solo le canzoni acquistate direttamente da noi ma anche quelle dei nostri amici della community, anche quando non siamo commessi ad internet.

Per ora il servizio è in fase di beta test per gli utenti americani.

IfItWasMyHome: simulare il disastro ambientale della BP a casa nostra

ifitwasmyhom

Se desiderate verificare l’impatto della catastrofe causata dalla fuoriuscita del petrolio della BP in America, basta accedere a IfItWasMyHome è simulare un disastro ambientale a casa nostra.

E’ necessario solamente scrivere il nome di una località e la macchia petrolifera sarà mostrata su una mappa geografica usando Google Maps.

Nonostante lo strumento non tenga conto degli argini delle coste la visualizzazione è decisamente impressionante.

L’immagine può essere condivisa in Twitter, FaceBook e via email.

Load Impact: un test approondito per misurare la velocità di caricamento di un sito web

loadimpact

Load Impact è un un test approondito per misurare la velocità di caricamento di un sito web.

Sebbene la versione gratuita abbia molti limiti, è possibile verificare la velocità quando sono collegati al sito in questione 10, 20 e 30 utenti contemporaneamente.

I risultati di ogni test possono essere pubblicati online.

Per i professionisti che desiderino monitorare l’efficacia del proprio hosting server, di sicuro è meglio accedere alla versione commerciale o a strumenti più completi.

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra