Archivio per Agosto, 2009

Gioco della settimana: MoneySeize

moneyseize



MoneySeize è un divertente gioco dalla grafica decisamente retro il cui scopo è raccogliere monete di denaro attraverso i numerosi livelli messi a disposizione.

Il personaggio deve immagazzinare 1000 monete per completare il gioco, impresa davvero ardua…

Si gioca con le frecce della tastiera e la barra spaziatrice.

Man mano che si procede i livelli diventano più difficili e irti di ostacoli.

MoneySeize assomiglia alle prime versioni di Super Mario ed è un ottimo gioco per perdere tempo piacevolmente.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Video della settimana: 100 anni di effetti speciali cinema

Visual Effects, 100 Years of Inspiration è uno splendido video che mostra l’evoluzione degli effetti speciali nelle varie epoche cinematografiche.

Nel filmato ci sono anche i link ai film selezionati in IMDb:

  • The Enchanted Drawing (1900)
  • The Great Train Robbery (1903)
  • The Ten Commandments (1923)
  • Sunrise (1927)
  • King Kong (1933)
  • The Wizard of Oz (1939)
  • The Thief of Bagdad (1940)
  • 20,000 LEagues Under The Sea (1954)
  • Forbidden Planet (1956)
  • Jason And The Argonauts (1963)
  • Mary Poppins (1964)
  • Star Wars (1977)
  • Tron (1982)
  • Back To The Future (1985)
  • Who Framed Roger Rabbit (1989)
  • The Abyss (1989)
  • Terminator 2: Judgment Day (1991)
  • The Young Indiana Jones Chronicles (1992)
  • Jurassic Park (1993)
  • Spider-Man 2 (2004)
  • King Kong (2005)
  • Pirates Of The Caribbean: Dead Man’s Chest (2006)
  • Pirates Of The Caribbean: At The World’s End (2007)
  • The Gliden Compass (2007)
  • The Spiderwick Chronicles (2008)
  • The Curious Case of Benjamin Button (2008)

A mio avviso c’è una grave mancanza in questa comunque ottima rassegna, il capolavoro di Ridley Scott Blade Runner (1982).

Guarda tutti gli altri Video della Settimana.

Creare divertenti video montaggi con la foto di una faccia: MadeUpMemories

madeupmemories

Memeo MadeUpMemories è un curioso e divertentissimo servizio con cui creare video montaggi con la foto di una faccia.

Il procedimento è molto semplice. Si sceglie un video, si carica una foto e si adatta il viso al buco del protagonista del filmato attraverso un comodo editor visuale, si guarda l’anteprima e si salva.

L’esilarante video montaggio personalizzato può essere scaricato, condiviso via email come una sorta di cartolina elettronica ed inserito in una pagina web tramite codice embed o un apposito link.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

In MadeUpMemories c’è lo zampino di Oddcast.

ZuiTube: portale video per bambini


zuitube

Dagli ideatori di KidZui, il browser internet per la navigazione sicura e protetta dei bambini, arriva ZuiTube, una sorta di YouTube per i più piccoli.

Si tratta di un portale video che seleziona e propone solamente video adatti ai bambini e ragazzi.

I filmati provengono dai siti di video sharing alla YouTube appunto e sono suddivisi per categorie: serie Tv e cartoni animati, film, musica, filmati divertenti.

Tutti i video e i relativi canali sono approvati dagli insegnanti e i genitori che partecipano al progetto.

Dispone di una modalità TV che riproduce contenuti senza tregua in successione anche a schermo intero.

I video, aggiornati di continuo, possono essere votati e condivisi nei siti sociali.

L’accesso al sito è gratuito e non si richiede registrazione obbligatoria.

Via | Maestro Alberto | Il Web per la Scuola Primaria

s4ve: un servizio di file hosting senza limiti che dura 24 ore

s4ve

s4ve è un ottimo servizio di file hosting che permette di condividere file online per 24 ore.

Non ha limiti di upload e si possono caricare pertanto file di qualsiasi dimensione.

Basta procedere per ottenere un link breve tramite Bit.ly da condividere con amici parenti o direttamente nei social media alla Twitter o FaceBook.

Dopo un giorno il link per il download usa e getta non sarà più buono.

Il servizio è totalmente gratuito e non richiede registrazione.

Via | downloadsquad

Google ASCII Art

google_ascii_art

Se ricercate in Google la stringa ascii art il logo del famoso motore di ricerca si trasforma in ASCII.

Della serie “uova di Pasqua” in Google.

Via | blogoscoped

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.