Tweet Clouds: generatore di tag cloud con le parole più usate in Twitter

Tweet Clouds è l’ennesimo mashup basato su Twitter capace di trasformare in una tag cloud le parole usate da un utente negli update.

Ovviamente può farlo solo con gli aggiornamenti pubblici. Basta inserire il nome utente e aspettare a seconda del numero degli update scritti.

C’è anche la possibilità di generare una tag cloud semplicemente a partire da un testo qualsiasi da copiare ed incollare nell’apposito campo un po’ come già fa Tag Crowd. In questo caso sarà anche associato un link alla nuvoletta.

Via | downloadsquad


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Tweet Clouds: generatore di tag cloud con le parole più usate in Twitter”

  1. Giorgio dice:
    Pubblicato martedì 8 Aprile 2008 alle 23:13

    Sembra essere molto valido. L’unica pecca, comune in questi servizi, è la blacklist dei tag che non supporta la lingua italiana 🙁

  2. WordItOut: trasformare testi in tag cloud - maestroalberto dice:
    Pubblicato giovedì 4 Agosto 2022 alle 15:27

    […] Tweet Clouds […]

Lascia un commento




Il tuo commento:

Pixel Art

Pixel Art

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra

Coding

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)