Archivio per Novembre, 2007

Last.fm: i vantaggi dell’abbonamento



Finalmente ho acquistato un abbonamento a last.fm e credo di aver speso bene i miei soldi.

La sottoscrizione costa 2.50$ al mese. In pratica 10€ ogni 6 mesi. Un costo tutto sommato contenuto: un anno di abbonamento al costo di un cd.

I vantaggi dell’account pro: assenza di pubblicità, creazione e condivisione di Radio e stazioni a tema, possibilità di conoscere i visitatori del proprio profilo, accesso in anteprima alle nuove funzioni del sito in beta.

Tra le ultime novità che mi hanno colpito, sicuramente la bellezza dei video tutti caricati direttamente dalle etichette musicali proprietarie (vedi sopra un esempio), da visualizzare anche a pieno schermo.

Nonostante la spietata concorrenza a mio avviso last.fm rimane ancora la migliore web radio in assoluto.

Il mio profilo su last.fm: link. La mia radio personale:

Enjoy yourself!


Adobe Share, l’atteso servizio di condivisione di file online, apre al pubblico



Adobe Share, l’atteso servizio di condivisione di file online di Adobe, è stato aperto ufficialmente al pubblico.

Il sito, realizzato in Flash, è facile da usare e gradevole alla vista. Basta caricare uno o più file, decidere se limitarne l’accesso o renderlo pubblico, indicare l’email della persona con cui vogliamo condividerlo e caricarlo.

I nostri amici riceveranno un’email con il link del file condiviso. I file possono essere condivisi anche tramite codice embed, da inserire in una pagina web (vedi sotto).



Lo spazio disponibile è di un giga. Non moltissimo, visto che servizi simili offrono più spazio di storage remoto. Tuttavia il nome di Adobe è una garanzia assoluta.

Purtroppo non si sa ancora quanto tempo i nostri file rimarranno attivi e se saranno cancellati dopo un certo periodo di tempo.

Un ottimo modo di condividere ed inviare file. Le premesse sono eccellenti: da monitorare.


ComeStat: bottone che mostra le visite di un blog in tempo reale



Da tempo uso whos.among.us, un piccolo bottone che mostra le visite del nostro blog. Ora è la volta di un servizio simile: ComeStat.

Anch’esso si limita a monitorare il numero dei visitatori in tempo reale di un sito web

Basta scegliere il bottone, copiare ed incollare in un blog il codice generato nell’esatto punto dove desideriamo appaia il bottoncino e il gioco è fatto. Nulla di più semplice ed immediato.



Tramite il widget è anche possibile monitorare alcune statistiche del blog riguardanti la provenienza e la quantità dei visitatori.

Clicca sul pulsante sopra per avere un’idea di come funziona.


Piccole soddisfazioni



La mia galleria Vista Wallpaper Pack, dedicata ai più bei sfondi desktop per Windows Vista, in soli 5 giorni con più di 3000 click è diventata la più vista in Photorganizr, il nuovo servizio web che consente di creare e condividere gallerie di immagini in rete.

La galleria Vista Aero Wallpapers è terza con più di 2300 click.

Approfittatene se cercate un bel wallpaper.

Mi scuso per l’autoreferenzialità, ma sono piccole soddisfazioni…


TwitterFox: estensione Firefox per usare Twitter alla grande



TwitterFox è un’estensione multipiattaforma per Firefox che consente di usare e gestire Twitter in modo rapido ed efficace.

Si installa come un qualsiasi plugin e, riavviato il browser, è necessario configurare le opzioni di TwitterFox: dobbiamo inserire il nostro nome utente, la password di Twitter e i tempi con cui aggiornare i twitt.

L’estensione si gestisce dalla piccola icona azzurra a forma di t che apparirà a destra in fondo a Firefox. Cliccandoci si aprirà un popup con cui leggere gli update di Twitter, scrivere messaggi e rispondere.



Un’opzione molto interessante è la possibilità d’inserire l’URL della pagina aperta con un semplice click.

Poco invasiva, discreta, gradevole alla vista, insomma, decisamente utile. Un must have per i Twitters più accaniti.

Via | Genbeta


Boomshuffle: mix musicali da ascoltare e condividere



Boomshuffle è un sito che consente di creare un mix musicale a partire dalle canzoni presenti nel catalogo di Snocap, un servizio pensato soprattutto per gli utenti di MySpace.

I brani sono in prescolto di trenta secondi, ma se ne aggiungiamo più di 15 l’ascolto diviene completo.

Si possono invitare amici a collaborare e personalizzare il widget del nostro mix da inserire in una pagina web (vedi sopra).

La ricerca è rapida e ci aiuta a trovare gli artisti simili a quelli ricercati.

Insomma c’è proprio da divertirsi!

Sopra un mio mix intorno ala indie music che può essere copiato, condiviso e distribuito.

Per appassionati ed intenditori di buona musica. Buon ascolto!

Via | Mashable


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Maestro Alberto Scuola Primaria

Maestro Alberto albertopiccini.it
Se cerchi notizie sulla Scuola Primaria clicca sopra