Archivio per Giugno, 2007

Ottimo generatore di loghi Web 2.0



Creatr è un superbo generatore di loghi in stile Web 2.0, alla Flickr o alla Google.

Si può scegliere tra cinque tipo di logo tutti perfettamente e facilmente editabili nel testo, nel colore, nelle dimensioni ed in altre opzioni.

I loghi possono essere salvati come immagini PNG.

Il risultato è davvero ottimo, da non perdere


Statr: statistiche per Flickr

Statr for Flickr graph



Statr è una applicazione web che tiene traccia delle pagine viste nel proprio account di Flickr.

Effettuate il login a Flickr, andate su Statr, cliccate sul pulsante per iniziare, vi sarà chiesto il permesso per utilizzarlo, concedetelo. Sarà generato un codice da inserire in una pagina web per ottenere il grafico con le statistiche (vedi sopra).

Per funzionare Statr ha bisogno di circa 24 ore per raccogliere dati.

Peccato che monitorizzi soltanto le pagine visitate. Buon divertimento.

Via | Lifehacker


Imagini: DNA visuale, la tua personalità in salsa web 2.0

Read my VisualDNA Get your own VisualDNA™



Imagini è un’esperienza divertente. L’applicazione suggerisce la vostra personalità, chiamata “DNA visuale”, attraverso la scelta di una serie d’immagini.

Ad ognuna corrisponde un lato del vostro carattere, una vostra attitudine, un gusto personale, un desiderio. Vi chiede per esempio come amate ascoltare la musica, come desiderate trascorrere il tempo libero e così via.

Si risponde sempre cliccando sull’immagine che più ci identifica e alla fine del percorso viene chiesta l’età, il sesso e il Paese d’origine.

A metà tra una specie di test e un gioco, registrandosi si può accedere ad una rete sociale per fare amicizia con altre persone.

Il vostro DNA visuale può essere completato con ulteriori informazioni personali, condiviso tramite posta elettronica ed inserito come widget in un blog (vedi sopra).

Requisito indispensabile la conoscenza di un po’ d’inglese. Io sono un tipo sofisticato… ;;) Very cool!


Mind42: mappe mentali al volo



Mind42 è l’ultimo arrivato della lunga serie di strumenti per il mindmapping online.

Mind42 è molto ben fatto e curato e si avvicina, nell’interfaccia grafica, allo stile delle applicazioni da desktop per la costruzione di mappe mentali. Assomiglia particolarmente a FreeMind.

L’applicazione è facile da usare ed intuitiva e possiede tutti gli strumenti tipici di questo genere di software (nodi, collegamenti… ) e per l’editing (Icone, caratteri, colori… ). Le mappe possono essere navigate ed ingrandite comodamente.

Alla mappa possono essere allegate anche note e articoli di Wikipedia.

Mind42 consente la condivisione delle mappe ed il brainstorming invitando persone a collaborare tramite email, del resto è proprio il suo nome a suggerire questa caratteristica (42, letto “for two”, almeno per due).

Il punto sui principali strumenti per la costruzione di mappe mentali online:

Mayomi, una delle prime proposte di questo genere, è ormai offline.


My Live Signature: generatore di firme



My LIve Signature è un curioso strumento che consente di generare una propria firma digitale.

Attraverso una semplice procedura guidata si scrive il nome, si sceglie tra 120 tipi di font, si stabilisce la dimensione, il colore e l’orientamento e la firma è pronta per essere salvata come immagine nel nostro pc.

La si può addirittura inserire in un form che creerà una lettera personalizzata con i nostri dati nell’intestazione e a piè di pagina (indirizzo, indirizzo email, sito web… ).



Ci sono anche dei servizi a pagamento (piuttosto economici) che consentono di generare una propria firma a partire da una immagine scannerizzata e di animarla, adatti a chi la vuole usare in una pagina web ottenendo un effetto decisamente accattivante.

Utilissimo anche per creare un logo o un bottone al volo.


WebLS: l’esplora risorse per il Web



WebLS è una sorta di esplora risorse molto simile a quello che c’è su Windows, ma invece di navigare sulle cartelle del pc visualizza la struttura delle pagine web.

Funziona attraverso la API di Yahoo! e basta inserire la URL di un sito o un blog per poter accedere alla struttura del suo contenuto. Cliccando sul puntino si ritorna alla pagina principale, su i due puntini si sale di un livello.

E’ uno strumento semplice e particolare in grado di soddisfare la nostra curiosità inserendo l’indirizzo dei siti che desideriamo per scoprirne e valutarne l’impianto.


Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.