Archivio per Dicembre, 2006

Quintura Kids: un motore di ricerca per i più giovani

quintura kids

Quintura è un motore di ricerca che genera una nuvoletta di tags in base al termine ricercato e che mostra i risultati assieme alle tags.

Quintura Kids è la versione specifica per bambini del motore che sfrutta la stessa tecnologia attraverso un’interfaccia grafica adatta ad un pubblico più infantile. Proprio dall’interfaccia, attraverso un gradevole sistema di icone, è possibile indicizzare la ricerca su macroargomenti specifici: giochi, scienza, animali, musica, tv.

Un’idea intelligente diretta al pubblico dei giovanissimi, un settore in crescita nel Web, nei confronti del quale l’Italia si mostra poco sensibile. Ci sono infatti ancora esperienze circoscritte e limitate ed è una pecca se pensiamo anche al tema in auge dei minori e della sicurezza in internet.

Purtroppo Quintura Kids è rivolto soltanto al pubblico di lingua inglese e non ci sono contenuti in altre lingue.

Prova il mio motore di ricerca, Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria.

DivShare: un servizio di sharing sontuoso

Tra i tanti servizi di file sharing, hosting, storage, si distingue sicuramente DivShare. Che io sappia questo servizio è l’unico che integri tutte assieme le seguenti caratteristiche:

  • uploads e downloads illimitati
  • residenza dei files online per sempre
  • pannello di controllo intuittivo
  • assenza di code di attesa
  • gallerie di immagini automatiche

Il fatto che i files rimangano ospitati per sempre (ci voglio credere perché questo è proprio il grosso limite di molti servizi concorrenti) lo rende un sevizio appetibilissimo a bloggers e webmasters, i quali possono aggiungere nome, URL e logo alla loro pagina personale attraverso il pannello di controllo.

L’upload e il download sono davvero rapidissimi. Unico limite: non si possono caricare files più grandi di 100 mb.

Testa il servizio scaricando Tuxpaint, programma di disegno per bambini gratuito (23 mb): link. Esempio di una galleria d’immagini.

Google Coop mania

google coop mania

Ho avuto il piacere e l’onore di inaugurare un nuovo blog con il suo primo post, dopo quello introduttivo (da leggere), dedicato al motore di ricerca su cui sto lavorando assieme ad un gruppo di amici ed amiche: Ricerche Maestre, il Web per la Scuola Primaria. A presto il lancio ufficiale.

Il blog si chiama Google Coop Mania, una raccolta di motori di ricerca personalizzati, dedicati agli argomenti più disparati ma accomunati dal fatto di essere stati creati con Google Coop.

L’autore del blog adopera nei miei confronti parole lusinghiere e per questo lo ringrazio pubblicamente. Rispondendo ad un mio commento dice: “imbattersi nel tuo cse, più che facile è inevitabile: cercando semplicemente ‘google coop’ sei primo nei risultati in italiano mentre nel web sei secondo solo a google coop stesso! D’altra parte, sei stato tra i primissimi in Italia a creare un cse. Inoltre, hai giustamente sottolineato più volte come in Italia, rispetto ad altri Paesi, sembra che non si sia ancora compreso appieno il potenziale di uno strumento come Google Coop“. Chi lo avrebbe mai detto…

Sono anche contento che su questo terreno anche in Italia comincia ad esserci fermento e e curiosità.

Un’idea intelligente che seguirò con interesse. Segnalate pure a Google Coop Mania le iniziative che conoscete. Ci sarà molto da fare: in bocca al lupo!

Non ci sono più i bambini di una volta…

Guarda l’animazione (adatta ad un pubblico consapevole).

Merry Christmas and Happy New Year!

Gizmoz / maestro alberto

Talking Headz by Gizmoz.Com

Ascolta i miei auguri! Fatto con Gimoz.

Mix-mas: crea il tuo personaggio e invia una cartolina d’auguri

Con Mix-mas si crea un personaggio attraverso una semplice e divertente procedura, quello che più ci assomiglia. Gli diamo un nome, inseriamo un messaggio di auguri e infine indichiamo gli indirizzi di posta elettronica a cui vogliamo inviare la cartolina. Se lo preferiamo possiamo inviare il messaggio attraverso il link generato.

Il nostro avatar va ad abitare un colorato mondo virtuale popolato da altri personaggi con i propri messaggi in tutte le lingue

Un modo divertente, creativo ed originale di inviare gli auguri di Natale, libero dalle fastidiose procedure d’invio e dalle ridondanze pubblicitarie delle solite cartoline elettroniche.

PS: l’angioletto dell’immagine sono io…

Vedi anche: Trasformati in un elfo natalizio!

Seguimi

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.