Archivio per la tag 'zoom'

La Cappella Sistina in 3D

sistine_chapel

Il sito del Vaticano mette a disposizione un tour virtuale della Cappella Sistina in 3D a 360°.

Si può zoomare e muoversi all’interno della stanza affrescata con i capolavori di Michelangelo Buonarroti.

La qualità delle immagini è davvero molto buona e vale decisamente la pena effettuare una visita.

Il progetto è stato realizzato in Flash dall’Università di Villanova, Pensilvania (USA).

Paris 26 Gigapixels: tutta Parigi in una foto panoramica

paris-26-gigapixels

Paris 26 Gigapixels è un sito dove è possibile conoscere tutta Parigi in una foto panoramica.

In buona sostanza si tratta di un’enorme immagine ad altissima risoluzione (354.159×75.570 px), navigabile anche a schermo intero, che consente di fare un tour virtuale della città francese.

Si può zoomare sui dettagli, spostarsi con il mouse e le frecce della tastiera, scoprire gli angoli più nascosti, visualizzare i venti monumenti più famosi.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Vedi anche: La foto panoramica 3D più grande del mondo (18 gigapixel).

DeepZoomMix: applicazione gratuita per creare e condividere gallerie di immagini zoomabili

DeepZoomMix

PhotoZoom cambia nome in DeepZoomMix ma non la sostanza.

Si tratta di un’applicazione web targata Microsoft con cui creare facilmente gallerie di immagini zoomabili.

Per funzionare richiede SilverLight installato che può essere scaricato gratuitamente qui.

E’ necessario disporre anche di un account Windows Live per accreditarsi al servizio.

Si possono caricare le nostre immagini oppure importarle da FaceBook o Flickr inserendo un indirizzo feed RSS valido relativo alle foto.

DeepZoomMix genera al volo la galleria ed è ora possibile scegliere tra vari eleganti layout con transizioni di sicuro effetto.

Le foto possono essere ingrandite con con la rotellina del mouse e allo stesso modo spostate trascinandole.

La funzionalità dello zoom è davvero ottima soprattutto se si caricano immagini di qualità.

Le gallerie possono anche essere viste a schermo intero.

Migliorati anche i menù, l’editor, l’opzione per aggiungere tag, la funzione thumbnail per visualizzare le foto in miniatura.

Anche l’interfaccia grafica, con sfondo nero, risulta decisamente più elegante.

La galleria può essere condivisa via email ed inserita in una pagina web attraverso i soliti codici da copiare ed incollare.

Microsoft in defininitiva apporta piccole ma significative migliorie rendendo DeepZoomMix più usabile ed interessante.

Vedi un mio album come esempio.

Closr: condividere online immagini HD tramite widget zoomabili

closr

Closr è un servizio gratuito che, previa registrazione, consente di condividere online immagini HD di grandi dimensioni in modo semplice ed efficiente.

L’applicazione trasforma l’immagine caricata (JPG, PNG e GIF) in un widget zoomabile che può essere condiviso in una pagina web tramite codice.

Così facendo possiamo condividere comodamente le immagini anche all’interno di un post nel nostro blog o nelle reti sociali senza problemi.

I widged possono essere tracciati ed organizzati tramite tag.

Il viewer in Flash permette di visualizzare la foto a pieno schermo, navigare al suo interno con il drag&drop e di ingrandire e focalizzare i particolari.

Servizi simili: Share Photo!

Via | downloadsquad

Mappa navigabile del web 2.0

web20_map

Web Trend Map 4 Final Beta è un’incredibile mappa navigabile del web 2.0 che potete ammirare e navigare in Zoomorama.

L’immagine originale ad altissima risoluzione invece risiede in Flickr (6740×4768 px).

Sulla cartina della metropolitana di Tokio sono rappresentati 333 siti web e 111 personaggi influenti di internet.

Una visualizzazione grafica davvero di raro effetto.

Nell’immagine sopra si può vedere solo un piccolo dettaglio.

Condividere online immagini di grandi dimensioni con Share Photo!

Share Photo!

Share Photo! è un servizio gratuito che permette di condividere online immagini di grandi dimensioni in modo semplice ed elegante.

Si possono caricare foto ad alta risoluzione da URL se già risiedono online o direttamente dal nostro computer.

Dopodiché basta condividerle con un apposito link messo a disposizione che conduce ad un viewer in Flash con cui visualizzare l’immagine a pieno schermo e navigare al suo interno mostrando i dettagli (vedi esempio).

Il visualizzatore può anche essere inserito in una pagina web tramite codice personalizzando le dimensioni della finestra. In questo modo possiamo condividere comodamente le immagini anche all’interno di un post nel nostro blog.

Share Photo non richiede registrazione ma se ci accreditiamo possiamo tracciare le immagini che condividiamo.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: