Archivio per la tag 'wordpress'

WordPress.tv: guide video, tutorial e screencast su WordPress


Wordpress.tv

Buone nuove per gli amanti e gli sviluppatori di WordPress: è nata WordPress.tv.

Si tratta di un sito dove è possibile trovare risorse video riguardo la famosa piattaforma blogging.

I materiali visivi riguardano sia wordpress.org, sia wordpress.com. Non ci sono soltanto video tutorial e guide ma anche presentazioni di immagini e filmati sulle conferenze riguardanti WordPress.

La piattaforma è sviluppata da WordPress stesso tramite Automattic e si integra molto bene con gli altri siti ufficiali, soprattutto da un punto di vista grafico.

Il portale è concepito ovviamente anche come social network e mostra in homepage i video più famosi, quelli più recenti e quelli del WordCamp.

Insomma il mondo di WordPress sotto forma di web TV.

La speranza è che, nel prossimo futuro, possano essere inserirti video in altre lingue e non solo in Inglese.

Via | Genbeta


TweetSuite: integrazione completa di Twitter in WordPress


tweetsuite

TweetSuite è un nuovo plugin per WordPress che consente la piena integrazione di Twitter in WordPress.

Le caratteristiche principali sono le seguenti:

  • lato server senza richiami JS
  • widget dei tweet più popolari
  • link ai tweet che citano i post
  • bottone in stile Digg per inviare a Twitter i post
  • counter integrato nel bottone
  • tweet automatico
  • widget dei tweet preferiti
  • widget degli ultimi tweet

Insomma si tratta del plugin definitivo per WordPress per chi desidera promuovere il proprio Twitter o per chi pensa di costruire un blog basato sul famoso servizio microblogging.

Il suo funzionamento può essere valutato nel blog dell’autore.

Via | mashable


WPscoop: risorse e notizie su WordPress


wpscoop

WPscoop è un sito di social bookmarking alla Digg dedicato esclusivamente a WordPress.

Vi si può trovare temi, plugin, hack, risorse, guide e tutorial, informazioni e opinioni.

Le notizie ed i collegamenti sono proposte dagli utenti che le valutano per promuoverle in prima pagina in base al classico sistema di graduatoria tipico dei siti di editoria sociale che si basa sul giudizio degli utenti della comunità.

Insomma un Digg dedicato esclusivamente a WordPress.

Via | killerstartups


Skoffer: servizio screencast online da aggiungere a un sito web


skoffer

Grazie a un commento in Screentoaster ho scoperto Skoffer, un servizio similare per lo screencasting online e anche di più.

Skoffer, infatti, offre la possibilità di costruire un servizio vero e proprio di screencast online da aggiungere a un sito web o a un blog tramite API.

Addirittura fornisce un plugin per WordPress per facilitare l’opera aggiungendo un bottone all’editor.

Tramite il plugin è possibile registrare e condividere uno screencast mentre si scrive un post.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione. La qualità del video è più che buona.

Purtroppo però non c’è la possibilità di esportare i filmati in un servizio di video sharing alla Youtube.

Possibile testare Skoffer qui (richiede Java).


Bottoni sociali per il tuo blog: LetsGetSocial


letsgetsocialnow

LetsGetSocial è uno strumento per il social bookmarking che fornisce 4 serie di bottoni da inserire in un blog affinché i lettori lo possano segnalare nelle reti sociali alla Digg, Delicious, StumbleUpon, Reddit, Technorati, FaceBook e tante altre.

I bottoni sono graficamente molto eleganti. Non c’è bisogno di registrazione: si sceglie la serie, si copia il codice corrispondente e si incolla nella zona del sito dove li vogliamo collocare.

Il suo limite è proprio questo: assenza di personalizzazione.

In programma un futuro plugin per WordPress che si spera risolva il problema.

Via | go2web20


Mostra la tua attività online di FriendFeed con un widget


View my FriendFeed

FriendFeed ha lanciato un nuovo strumento per mostrare l’attività online di un utente tramite una immagine (più statica e leggera) o un javascript (più dinamico e pesante).

Da registrati basta recarsi alla pagina dei embeddable widget, configurare e prelevare il codice da inserire in una pagina web per esempio nella sidebar del proprio blog.

Il codice può essere personalizzato usando i CSS.

Ci sono widget specifici che funzionano in WordPress e Blogger. Altri badge utilizzabili con lo stesso sistema sono disponibili alla pagina widgets.

In questo modo è possibile mostrare e condividere facilmente il proprio lifestream online.

Via | Digital Inspiration



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: