Archivio per la tag 'wordpress'

Avatar Harmony: sincronizzare l’immagine del profilo in tutti i principali social network

avatarharmony

Ormai in molti siamo registrati in varie reti sociali e per chi volesse sincronizzare l’immagine del profilo in tutti i principali social network arriva una comodissima applicazione web che si chiama Avatar Harmony.

Ottima anche per aggiornare l’avatar dei vari profili contemporaneamente senza passare da un sito all’altro.

AvatarHarmony funziona su Facebook, Twitter e Gravatar, e non è poco poiché si tratta dei principali social network e della identità sociale per eccellenza per il blogging usata anche da WordPress.

Per iniziare ad usare il servizio basta accreditarsi via FaceBook o Twitter, selezionare il network principale che farà da capofila per gli altri e abilitare il sistema.

Si tratta di uno strumento del tutto gratuito.

ifttt (If This Then That): applicazioni web e social network lavorano in automatico per gli utenti

ifttt

ifttt è una straordinaria ed innovativa proposta da non lasciarsi sfuggire.

Si tratta, in parole semplici, di un servizio che permette di far interagire le applicazioni web che usiamo di solito in internet e fa in modo che i social network lavorino in automatico per gli utenti.

Per fare solo alcuni esempi è possibile connettere un feed RSS a Twitter, inviare le foto di Instagram a Dropbox, un checkin di FourSquare a Google Calendar, un post di WordPress ad una pagina fan di FaceBook, personalizzare le attività di FaceBook in automatico, quelle di Gmail, YouTube, tumblr, Twitter, WordPress, soltanto per citarne alcune.

Si tratta di impostare task (attività) e channel (canali) in modo opportuno secondo le esigenze dell’utente e il gioco è fatto.

Supporta le seguenti applicazioni: Craigslist, Delicious, Dropbox, Email, Evernote, Facebook, Facebook Pages, RSS Feeds, ffffound!, Flickr, foursquare, Gmail, Google Calendar, Google Reader, Google Talk, Instagram, Instapaper, Last.fm, LinkedIn, Pinboard, Posterous, Read It Later, Readability, Stocks, tumblr, Twitter, Vimeo, Weather, WordPress, YouTube, Zootool, telefoni cellulari, SMS ed altre ancora saranno aggiunte in futuro.

In buona sostanza ifttt è uno strumento dalle grandi potenzialità che lavora per chi frequenta spesso il web e che fa risparmiare un sacco di tempo.

If This Then That è un servizio del tutto gratuito.

Apps Builder: applicazioni mobile in un minuto

appsbuilder

Apps Builder è una piattaforma universale che in tre semplici passaggi permette di creare applicazioni mobile.

Un progetto italiano, ma con respiro internazionale, sostenuto da Annapurna Ventures. Ecco il comunicato stampa:

Nato dall’idea di due studenti del Politecnico di Torino, Daniele Pelleri e Luigi Giglio, AppsBuilder è un servizio pensato per gli utenti internet che vogliono creare applicazioni mobile. Una tecnologia innovativa che può essere utilizzata da chiunque – professionisti e non – anche per tramutare qualsiasi sito web in applicazione. La piattaforma consente di pubblicare e distribuire le app sui principali store (Apple, Android e presto anche Windows) e di ottimizzare la visualizzazione dei contenuti del sito nella navigazione da dispositivi mobile. Può essere utilizzata da singoli utenti come anche da web agency che vogliono accompagnare i loro clienti nella migrazione verso il mondo del mobile. Gratis per chi è disposto a ospitare banner pubblicitari gestiti da AppsBuilder sulle proprie applicazioni, o a un costo di 190 euro all’anno per chi non vuole la pubblicità o preferisce gestirla indipendentemente.

App native o web app?

AppsBuilder affronta uno dei temi di maggiore attualità nell’ambito delle applicazioni mobile: fornire sia app native che web app. Dal sito www.apps-buider.com si può utilizzare il sistema in tutte le sue funzionalità senza bisogno di registrarsi. A seguito di un unico processo di sviluppo all’utente sarà chiesto di creare un account per scaricare applicazioni native per Apple, Android e web- app, a breve anche per Windows Phone 7. Registrandosi gli utenti possono creare un numero illimitato di applicazioni, indipendentemente dall’opzione di prezzo che sceglieranno.

AppsBuilder e WordPress

AppsBuilder ha sviluppato un innovativo plugin per WordPress, la più importante piattaforma per la creazione di blog con oltre 30 milioni di siti creati nel mondo con la sola versione 3.0. È il primo plugin al mondo che consente a blogger e amministratori di siti di convertire i loro contenuti in applicazioni native (pronte per la pubblicazione sugli store) per Apple, Android e in web-app. Il servizio è gratuito e completamente self service, implementabile attraverso un processo semplice e intuitivo.

Lubith: generatore di temi per WordPress

Lubith è un generatore di temi per WordPress.

Il tutto avviene tramite un comodo editor visuale online (vedi video demo), utilizzando un’interfaccia grafica molto intuitiva.

Senza conoscenza di PHP, HTML, CSS è dunque possibile creare template personalizzati per il famoso CMS.

Attraverso gli appositi tool, si possono creare elementi, cambiarne le dimensioni, trascinarli e posizionarli dove vogliamo, scegliere e cambiare font e colori, inserire immagini, sfondi di background e tanto altro.

I cambiamenti apportati sono visibili in tempo reale e, attraverso il preview, si possono effettuare test sulla funzionalità del layout.

Concluse le semplici operazioni, il tema può essere scaricato gratuitamente in un archivio zip.

Lubith è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Yiid.it: bottone per promuovere i contenuti dei siti web nelle reti sociali

yiid

Yiid.it è un servizio dedicato a blogger e webmaster che fornisce un bottone per la condivisione dei contenuti dei siti web nelle reti sociali.

Il suo funzionamento è simile a quello di strumenti come AddThis, Social Poster, SocilaList, ShareThis, SocialFollow o AddToAny, soltanto per citarne alcuni.

Si configura il bottone selezionando i social network in cui desideriamo la condivisione dei post e si ottiene un codice da installare in un sito web.

I servizi disponibili sono TWitter, FaceBook, Buzz, LinkedIn, Blogger, MySpace ed altri.

Il codice è disponibile per varie piattaforme blogging come WordPress, Posterous, Tumblr, Blogger, Drupal, Joomla, Magento, Textpappern e Typo3.

Per acune di esse sono disponibili appositi plugin.

E’ possibile inserire i classici pulsanti “mi pace” e “non mi piace”, link diretti, firme e lo sharing via email.

Si tratta di uno strumento gratuito che richiede registrazione se desideriamo accedere al servizio di statistiche incorpoarato.

About.me: creare un profilo con la nostra identità sociale online

about.me

About.me è un servizio che assomiglia moltissimo a Flavors.me, con il quale si mette in competizione.

Si tratta di uno strumento che permette di creare una elegante pagina web con la nostra identità sociale online, un vero e proprio biglietto da visita 2.0.

Funziona un po’ come aggregatore di reti sociali, un po’ come startpage, un po’ come strumento per il lifestreaming, un po’ come profilo sociale.

E’ necessario registrarsi gratuitamente per creare una pagina personalizzata ed è importante scegliere bene il nome utente perché esso servirà per creare l’URL della nostra pagina.

Il mio profilo sperimentale per esempio è: http://about.me/albertopiccini.

Una volta accreditati si possono inserire i link verso i social network a cui siamo registrati. Il tutto avviene in automatico e basterà consentire l’accesso ai vari siti che desideriamo aggiungere.

Al momento include servizi come: Flickr, FaceBook, Posterous, LinkedIn, Blogger, Twitter, FourSquare, YouTube, WordPress, Tumblr, Typepad, Formspring. E’ possibile fornire anche un feed RSS di un blog o un link diretto.

L’aspetto decisamente più interessante di About.me, tuttavia, è la possibilità di personalizzare la grafica della pagina.

In modo molto semplice ed immediato, infatti, possiamo scegliere tra diversi tipi di background, caricare e collocare un’immagine di sfondo, selezionare una combinazione di colori, scegliere ed adattare i font delle scritte e dei link.

Si possono ottenere facilmente design davvero splendidi da un punto di vista grafico.

About.me consente di creare una splendida pagina web che certifica la nostra presenza online senza nessuna conoscenza dell’HTML, dei linguaggi di programmazione, dei fogli di stile.

L’applicazione inoltre permette di accedere ad un efficiente pannello di controllo dove monitorare le statistiche riguardanti le visite verso il nostro sito, il numero degli utenti connessi e di promuovere la pagina.

About.me a soli quattro giorni dal suo lancio è stato acquiatato da AOL e, per il momento, è ancora uno strumento del tutto gratuito.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: