Archivio per la tag 'windows'

Sumatra: visualizzatore PDF leggero e gratuito




Ce ne fossero di strumenti come Sumatra PDF Viewer!

Leggerissimo (802 Kb), gratuito, non necessita di installazione e quindi è facilmentre utilizzabile anche in una chiavetta usb.

Molto più veloce del lentissimo e pesante Adobe Reader, consente di aprire tutti i documenti in PDF.

Io rimango legato a Foxit Reader, altro software gratuito per visualizzare PDF, ma Sumatra è certamente da prendere in considerazione.

Purtroppo funziona solo in Windows, c’è anche l’installer eseguibile ma consiglio di scaricare l’archivio zip che contiene il file che lancia direttamente il programma.

Via | downloadsquad.net


Usare Windows Live Writer per scrivere un post



Davvero ottimo strumento Windows Live Writer per scrivere in modo rapido ed immediato su un blog.

Si tratta di un’applicazione da scaricare ed installare nel proprio computer e che consente di comporre facilmente post perfettamente editabili per piattaforme blog.

E’ come scrivere su Word sfruttando però le caratterisrtiche dei tipici editor WYSIWIG per scivere nei blog. Anzi arricchendole con strumenti di formattazione molto più comleti e potenti.

Queste sono le caratteristiche incluse proprio nell’ultima versione di Word che accompagna l’uscita di Vista.

Tutto può redatto offline e pubblicato nel nostro blog una volta connessi ad internet.

Inutile dare troppe spiegazioni. Lo strumento è assolutamente da provare.

Non sono solito promuovere le ultime offerte di Microsoft, ma Live Writer mi sembra un vero e proprio gioiello, diretto non soltanto ai blogger meno esperti ma anche a chi ha bisogno di scrivere un post al volto completo di fortattazione.

Nota: questo post è stato scritto proprio con Windows Live Writer.



Svelato un mistero: ecco perché si chiama Windows…




Svelato il mistero che tutti hanno tentato di risolvere, questo è il motivo… 😀

Visto su vistarewired


Uova di Pasqua nel Notepad di Windows Xp

Detto alla buona, un uovo di pasqua virtuale è un messaggio occulto, una funzione nascosta di un software che i programmatori usano per dare un tocco personale alle loro creazioni.

Aprite il Notepad (Blocco Note) di Winows XP e scrivete: bush hid the facts. Salvate il file con un nome qualsiasi, chiudete Notepad e riaprite il file. Appariranno caratteri incomprensibili.

Il punto è che la frase inglese significa: “Bush nasconde i fatti“. Forse gli sviluppatori del programma non sanno che Microsoft non vuole che si parli male del Presidente?

Visto su El Modém

Rendi Xp simile a Firefox

firefox theme

Firefox VS è un tema per Windows XP che trasforma il tuo desktop come nell’immagine sopra.

Per farlo funzionare, si deve prima scaricare UXTheme Multi-Patcher. Lo installiamo seguendo le istruzioni. Dopo un riavvio, scarichiamo il tema lo scompattiamo e salviamo la cartella Firefox in C:\WINDOWS\Resources\Themes.

Cambiate tema con quello di Firefox VS facendo click con il tasto destro sul desktop, scegliere proprietà, aspetto e Firefox.

Non ci resta che scegliere un’immagine di sfondo da questa fantastica collezione di wallpapers su Firefox.

UPDATE (01-07-07): purtroppo il tema è stato rimosso, ma fortunatamente si può ancora scaricare a questo indirizzo.

Dimenticare Windows Vista (la contro propaganda)

A pochi giorni dal lancio di Vista assistiamo a una campagna di propaganda più o meno interessata da parte dei media che si assomma alla pubblicità ufficiale. Ma c’è chi la pensa diversamente e invita ad aprire gli occhi.

“Vista è, nel migliore dei casi, mediamente modesto, e nel peggiore ti viene voglia di andare di corsa a Redmond e dare a qualcuno un pugno nel fegato.”

“Microsoft loda nuove caratteristiche, molte delle quali rubate senza alcuna vergogna da Apple Macintosh”.

Estratti dalla recensione di Stephen Manes, dall’autorevole rivista economica Forbes, il quale picchia duro soprattutto sul terreno della sicurezza.

Le conclusioni sono una perla. “Il mio consiglio: mai considerare di aggiornare una vecchia macchina a Vista. Punto. E se non c’è altro rimedio, non comprarne una nuova con Vista finché non esca l’inevitabile Service Pack 1 (meglio conosciuto come il Festival delle Correzioni) per combattere gli orrori che ancora non si conoscono” (traduzioni mie).

C’è proprio da meditare… Meglio aspettare qualche mese in modo che altri utenti lo sperimentino per chi lo vorrà usare, pagando naturalmente anche dei buoni soldi per farlo!


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: