Archivio per la tag 'windows live spaces'

Come spiegare Windows Live alla mamma




Ennesimo video di Common Craft, la Compagnia di Produzione e Consulenza Video che seguo con molto interesse e che questa volta spiega alla sua inconfondibile maniera (in plain english) in Inglese facile Windows Live, la piattaforma di servizi online targata Microsoft.

Come sempre si tratta di una brillante e semplice guida con l’uso di papercraft animati.

Anche se di tratta di un video richiesto a pagamento da Microsoft stessa potrebbe essere presto tradotto e sottotitolato in Italiano su DotSub.

Alcuni “storici” video tradotti in Italiano si possono trovare in questa playlist di YouTube.

Vedi anche:


Creare immagini glitter scintillanti con ImageShack


glitter

ImageShack famosissimo servizio di salvataggio di immagini online, aggiunge una nuova caratteristica: la creazione di immagini scintillanti con effetti glitter.

Basta caricare un’immagine (massimo un mb), cliccare sull’apposito bottoncino con una piccola G rossa se registrati o nella scritta make glittery image se no, scegliere l’effetto glitter tra i 10 disponibili, aggiungere una scritta colorata, posizionarla a piacimento e salvare.

Terminata l’operazione basterà prelevare i codici per inserirla in una pagina web o scaricarla direttamente sul nostro computer.

Ottimo per chi vuol creare un’immagine glitterata al volo per pubblicarla sul proprio spazio personale in MySpace o Windows Live Spaces.


PikiKids: creare fotoromanzi e fumetti online


PikiKids

PikiKids è un’applicazione web che consente di creare fotoromanzi e fumetti.

E’ un sito pensato per i più giovani dove personalizzare immagini creando facilmente strisce di fumetti.

Basta scegliere un layout, caricare foto ed aggiungere un testo ad ogni riquadro.

Si possono inserire nuvolette di testo e scritte colorate con effetti glitter.

Le creazioni possono essere inserite in una pagina web tramite codice e ciò rende PikiKids appetibile per chi cura uno spazio in MySpace o in Windows Live Spaces.

Esse possono anche essere stampate a pagamento in una maglietta, una tazza, una borsa e in un mouse pad.

Via | go2web20



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: