Archivio per la tag 'widgets'

Twitter permette di creare widget per integrare la timeline di un utente nei siti web


Attraverso un apposito strumento, Twitter permette di creare widget per integrare la timeline di un utente nei siti web.

Si tratta di widget in JavaScript embeddabili in una qualsiasi pagina web e in qualsiasi posizione del template.

E’ possibile accedere al configuratore, personalizzare la grafica e prelevare il codice per inserire il widget in un blog o in un sito web (vedi sopra).

Si possono creare widget con la cronologia dell’utente (la sua timeline), con i tweet preferiti, con quelli di una lista, con i contenuti relativi a un hashtag ricercato.

WidgetsPlus: creare un widget per pubblicizzare il proprio profilo Google+

WidgetsPlus (o Google Plus Widget che dir si voglia) è uno strumento che permette di creare un widget per pubblicizzare il proprio profilo Google+ direttamente via web.

Assomiglia un po’ al Like Button di FaceBook tanto diffuso nei blog e nei siti web usato da blogger e webmaster per promuovere le proprie pagine.

Il wedget è del tutto configurabile nella grafica, nella dimensione e nei colori e si adatta alla perfezione in qualsiasi pagina web (vedi sopra).

Per ottenerlo bisogna reperire il nostro ID Google Plus, che è il numero che si trova nella URL del nostro profilo subito dopo https://plus.google.com/, ed inserirlo nell’editor visuale.

WidgetsPlus è un servizio del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Siti simili: gglpls.

TweetWally: strumento per inserire le attività di Twitter in un sito web

tweetwally

TweetWally è uno strumento che permette inserire le attività di Twitter in un sito web.

Si può scegliere un hashtag, uno username o una keyword e procedere alla realizzazione del wall, ossia del flusso dei tweet correlati alla nostra scelta.

Il tweetwall può essere salvato connettendosi via Twitter, gli si può assegnare un nome e una descrizione, scegliere e personalizzare uno sfondo, condividerlo tramite un apposito link oppure prelevare il codice embed per inserirlo in una qualsiasi pagina web come widget.

TweetWally è uno strumento del tutto gratuito, dedicato a blogger, a webmaster, alle imprese e ai singoli individui che desiderino promuovere il proprio Twitter.

SlideMyPics: realizzare slideshow con le nostre foto dei social network

slidemypics

SlideMyPics è un’applicazone web sviluppata in HTML5 che permette di realizzare slideshow con le nostre foto dei social network.

Al momento supporta FaceBook, Flickr, Picasa, Photobucket e SmugMug.

Per accedere basta semplicemente autorizzare un nostro account e otterremo al volo la galleria fotografica.

Potremo scegliere la dimensione delle slide, il template di sfondo e addirittura una musica.

Le proiezioni possono essere pubblicate in Twitter e FaceBook ed inserite come widget attraverso codice embed in una qualsiasi pagina web.

SlideMyPics è uno strumento del tutto gratuito.

BigImg.it: pubblicare immagini di grandi dimensioni online

BigImg.it è un servizio che permette di pubblicare immagini di grandi dimensioni online.

Come si sa per blogger e webmaster è difficile mostrare foto in HD o panoramiche navigabili in una pagina web o in un singolo post e questo strumento può tornare utile.

Basta indicare l’URL di un’immagine già residente online, selezionare o personalizzare le dimensioni dell’embed da prelevare e il gioco è fatto.

Otterremo così un codice HTML, per la precisione un iframe, da copiare ed incollare nei nostri blog o siti web per mostrare e condividere la fotografia.

Gli utenti potranno cliccarci sopra e muoversi con il mouse per visualizzare i dettagli o usare lo scroll per zoomare (vedi esempio sopra).

BigImg.it è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Countdown Calendar: generatore di conti alla rovescia personalizzati da inserire in una pagina web

countdown_calendar

Countdown Calendar è un vero e proprio generatore di conti alla rovescia personalizzati da inserire in una pagina web.

Si può scegliere tra quattro tipi di calendari predefiniti: compleanno, Natale, anno nuovo, matrimonio.

Ad ogni evento corrispondono una serie di icone da aggiungere al badge. Si può scegliere la data o l’ora del del timer, stabilire un luogo, aggiungere informazioni aggiuntive e link.

Il layout grafico del bottone può essere personalizzato totalmente nelle dimensioni e nei colori attraverso un semplice e pratico editor visuale.

Concluse le operazioni potremo prelevare il codice HTML del widget creato ed incollarlo in una qualsia pagina web per mostrare il countdown.

Countdown Calendar è un servizio gratuito che non richiede registrazione.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: