Archivio per la tag 'webmasters'

Sfruttare Google Insights per capire l’andamento del tuo brand

Oggi vi volevo segnalare un video illustrativo, che presenta una possibile applicazione dello strumento di statistiche di ricerca fornito da Google.

Grazie a Google Insights è possibile monitorare l’andamento del nostro sito, del nostro personaggio preferito o del nostro marchio sul web.

I dati forniti dallo strumento si basano sulle ricerche effettuate dall’utenza sul motore di ricerca Google.

Oltre alle indicazioni riguardanti l’andamento attuale delle parola chiave cercate, Insights prova anche a fornirci un previsione sull’andamento del nostro marchio nei prossimi 12 mesi, strumento che si può rivelare utile nella pianificazione delle strategie di comunicazione del nostro blog o progetto web.

Questo post è stato scritto da Michal Gawel, direttore tecnico di Seolab e il relatore del corso Google Show.

Il set di icone per il web design definitivo

Addictive_Flavour

SmashingMagazine propone un set di icone per il web design definitivo: The Ultimate Free Web Designer’s Icon Set.

Addictive Flavour è un pacchetto di 750 icone in PNG e PSD gratuito.

Sono di dimensioni 48×48 px e includono icone riguardanti: applicazioni web, desktop, blog, smiley, bottoni, simboli della tastiera, bandiere, social media e immagini di tipo generico.

Possono essere usate gratutamente per qualsiasi progetto web.

Una risorsa davvero eccellente.

Scarica:

iPad Peek: emulatore per vedere un sito nell’iPad

ipadpeek

iPad Peek è un applicazione web, un emulatore per vedere un sito nell’iPad.

Basta digitare attraverso la tastiera virtuale o incollare l’indirizzo della pagina web e procedere alla visualizzazione. E’ tutto, nulla di più.

iPad Peek è gratuito e non richiede registrazione.

Placehold: generatore di immagini per prove grafiche online

placehold

Placehold è un comodo e semplice generatore di immagini per prove grafiche online.

Si tratta di uno strumento pensato soprattutto per blogger, web designer e webmaster con cui creare immagini prova di varie dimensioni.

Basta aggiungere la dimensione dell’immagine in pixel all’URL principale di Placehold e procedere alla creazione con un click. Il risultato sarà simile a questo esempio http://placehold.it/350×150.

A questo punto è possibile prelevare il codice per inserirla in una pagina web. L’immagine del post sopra, infatti, non è uno screenshot ma proprio quella generata da Placehold.

Volendo si può inserire una scritta e personalizzare i colori, ma la procedura non è troppo intuitiva.

Si tratta pertanto di un buon tool che aiuta chi ha in testa un progetto web a verificare la dimensione e l’usabilità delle immagini che andrà a mettere sul suo sito online.

Una specie di lorem ipsum dedicato alla grafica, dunque. Utile anche per testare bottoni e spazi pubblicitari.

Placehold è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Siti simili: DummyImage.

FindIcons: motore di ricerca icone

findicons

FindIcons è un nuovo motore di ricerca di icone.

Il sito contiene al momento più di 300.000 immagini e ne aggiunge di nuove continuamente. Gli utenti stessi possono inviare i propri pacchetti di icone.

L’offerta di FindIcons è davvero molto buona ed esaustiva e vi si può trovare davvero di tutto, qualsiasi tipo di disegno desiderato.

La ricerca può essere filtrata in base al colore, lo stile, la dimensione, lo sfondo, la licenza, la categoria e si possono anche visualizzare direttamente le decine di pacchetti ospitati.

FindIcons fornisce anche un comodo convertitore di immagini online.

Si tratta di un ottimo servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Assolutamente da provare.

Lifeyo: creare un sito web senza conoscere l’HTML

lifeyo

Lifeyo è un servizio che permette di creare un sito web senza conoscere l’HTML in modo molto semplice ed intuitivo.

Questo è possibile perché il processo di creazione si basa su una procedura esclusivamente grafica.

Il primo passo è scegliere un tema. Dopodiché dovremo registrarci gratuitamente e scegliere il nome e l’indirizzo del nostro sito.

Successivamente potremo inserire i vari elementi attraverso un semplice drag&drop e pubblicare il sito online.

I layout grafici sono gradevoli, l’hosting è gratuito e la pubblicazione dei contenuti e dei post è davvero rapidissima.

Se non si hanno troppe pretese insomma, si può creare un blog in modo davvero rapido e funzionale senza sforzo alcuno.

Una breve dismostrazione delle sue potenzialità la potete trovare qui.

Da provare.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: