Archivio per la tag 'web2.0'

ThumbQ: un nuovo servizio di hosting per immagini

thumbq

ThumbQ è un nuovo servizio di hosting per immagini, flessibile e pulito. Molto web 2.0. Da Provare

Co-op: il motore di ricerca personalizzato di Google

Anche Google lancia un suo motore di ricerca personalizzato: Google Co-op.
Tramite un account Gmail si può accedere a questo servizio che consente di costruirsi su misura le ricerche su Google.

Si possono aggiungere chiavi di ricerca e una lista di siti selezionati su cui ricavare i risultati, decidere se ricercare soltanto all’interno della lista dei links o sull’intero web, possiamo descrivere li motore, personalizzarlo con una immagine e cambiare le impostazioni in un secondo momento. Possono essere invitate persone a collaborare

Ho creato un motore basato sui links del mio sito ufficiale che tratta di argomenti scolastici, prova ad effettuare una ricerca digitando per esempio le parole “software didattico” e il motore andrà a reperire contenuti principalmente sull’elenco dei siti da me definito.

La strada è stata già intrapresa da altri servizi tra cui Windows Live Search, ma come al solito, Google batte tutti, se non altro per la possibilità pressoché illimitata di personalizzazione che Co-op permette.

Via TechCrunch

WebSnapr: schermate in miniatura a fumetto nei links al passaggio del mouse

websnapr

WebSnapr è un servizio che consente di catturare schermate (screenshots) di pagine web e consente di visualizzare queste catture in un fumetto in miniatura, semplicemente passando sopra al link il puntatore del mouse prima ancora di cliccarlo (prova a farlo con i links di questo post).

Il sito indica alcune implementazioni e plugins per piattaforme di blogging: io ho usato questo magnifico e semplicissimo plugin per WordPress.

Questo plugin ignora i links interni e quelli che puntano a files zip, exe, rar, swf, mp3, wav, mid, avi, mov, mpg, mpeg, wmv, pdf, doc, ppt, xls. C’è soltanto da scaricarlo, caricarlo nella cartella plugins del nostro WordPress ed attivarlo dal pannello di amministrazione. Imperdibile.

Update 04 novembre 2006: plugin disattivato

Tutti i video musicali di YouTube a portata di mouse

I Love Music Video è un nuovo servizio che facilita estremamente l’individuazione dei video musicali presenti su YouTube.

Il sito renderà particolarmente felici chi come me è appassionato di musica ed anche utente di Last.fm. I Love Music Video, infatti, sembra pensato proprio su misura per chi appartiene alla famosa community, il cui scopo principale è tenere conto (come poterte vedere anche sulla sidebar di questo blog) degli artisti e delle canzoni più ascoltate dall’utente conneso ad internet.

La ricerca dei video avviene attraverso artisti o brani musicali: basta cliccare sul titolo individuato che appariranno i video delle canzoni preferite ospitate su YouTube.

C’è anche la navigazione che sfrutta le tags degli artisti e delle canzoni più ascoltate su Last.fm. Si può trovare davvero di tutto, anche rarità e video di qualità molto elevata. In questo blog ho postato varie volte clips musicali provenienti da YouTube che mai avrei pensato di reperire online…

I Love Music Video: un desiderio che diventa raltà!

La mia pagina personale su Last.fm

Il manoscritto infinito (ovvero l’abuso artistico di Google Maps)

Microtyp , ovvero come abusare artisticamente di Google Maps per visualizzare un manoscritto infinito…

Via Google Blogoscoped

I migliori servizi online per ridurre immagini

In questo post avevo presentato due utilities per ridurre immagini e fu anche un’occasione per accennare agli strumenti online che presentano la stessa funzione.

Grazie anche ad alcune segnalazioni furono citati resize2mail, Shrink Pictures, PXN8, Resizr.

Ora è la volta di PicResize. Ognuno presenta caratteristiche peculiari, ma in fondo sono tutti servizi che si occupano principalmente di una funzione specifica. Dire qual’è il migliore è riduttivo. Sono benvenuti commenti.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: