Archivio per la tag 'web2.0'

Creare un video di auguri con le migliori foto di Facebook

Con Animoto Best of 2012 è possibile creare un video con le migliori foto di Facebook.

Basta scegliere uno stile, connettersi a FB e aspettare un attimo.

Il filmato, con tanto di colonna sonora, si basa sul numero di like e di commenti ottenuti dalle nostre foto sul popolare social network ed è ottimo da usare come video di auguri di Natale o di capodanno.

Il video può essere inserito in una pagina web, condiviso su Facebook e in altre reti sociali e, se si è utenti Animoto, può anche essere personalizzato con le immagini di altri servizi come Flickr o Instagram.

QwkBit: condividere file al volo in internet per 24 ore

QwkBit è una comoda applicazione web che permette di condividere file al volo in internet per 24 ore.

Sviluppato in HTML5 si possono caricare file di vario tipo, foto, immagini, video, animazioni Flash, HTML, archivi ZIP, semplicemente con un drag&drop, ottenendo un link breve per la condivisione che espirerà automaticamente dopo un giorno.

QwkBit è ancora in fase beta ma può essere provato qui accreditandosi gratuitamente via Google o Facebook.

Cyberstalking [infografica]

Source: onlinecollegecourses.com via Alberto on Pinterest

Cyberstalking è un’interessante infografica in inglese dedicata al fenomeno delle molestie via internet.

L’evoluzione degli utenti Windows [infografica]

Source: Windows User Evolution via Alberto on Pinterest

Windows User Evolution è un’infografica che non ha certo bisogno di spiegazioni.

Dopo l’uscita di Windows 8 mostra infatti come cambiano, soprattutto da un ponto di vista estetico, gli utenti della software house di Mountain Wiew a cominciare da Windows 95.

La storia dei social media [infografica]

Source: copyblogger.com via Alberto on Pinterest

A History of Social Media è un’interessante infografica in inglese che racconta la storia dei social media e dunque di internet stesso.

Si parte dalla prima email del 1971, si passa per la diffusione delle chat, dei motori di ricerca, del blogging e si arriva allo sviluppo moderno dei social network.

Oilproject: scuola italiana virtuale gratuita online

Oilproject, la più grande scuola italiana virtuale gratuita online, si rinnova e lancia ufficialmente il nuovo sito, completamente rinnovato sia nella sua veste grafica, sia nei contenuti, con l’aggiunta di 400 nuovi materiali didattici distribuiti su decine di materie.

Oilproject ha offerto circa 2.500 contenuti a 250.000 studenti negli ultimi 12 mesi tra lezioni video, testi, esercizi.

Si tratta di una scuola gratuita online gestita da studenti con migliaia di video, testi ed esercizi sulle materie più disparate.

Chiunque può proporre contenuti. La finalità del progetto è che entro dieci anni tutte le lezioni tenute nelle scuole e nelle università pubbliche vengano condivise online a beneficio, ad esempio, di chi vive in zone con una scarsa offerta didattica, combattendo così il digital divide culturale italiano.

La qualità delle lezioni è verificata dall’utenza tramite votazioni e meccanismi di valutazione fra pari.

Oilproject si presenta come una novità assoluta, soprattutto grazie alla sua ampia offerta formativa: dal corso di biologia a quello sulla poesia Leopardi, dalle lezioni di web design fino a quelle di economia e business, chimica o di filosofia, chiunque può trovare da noi ciò che vuole apprendere.

Oilproject, inoltre, è completamente gratuito e senza fastidiosi obblighi d’iscrizione.

Non solo, ma Oilproject offre una molteplice gamma di modi di imparare: da testi fino alle lezioni video, passando per i contributi audio e per la possibilità offerta al nostro studente di verificare la propria preparazione con una serie di esercizi mirati.

Ogni utente potrà creare un percorso personale di apprendimento, tra corsi e lezioni, e condividerlo con chi vuole.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: