Archivio per la tag 'web hosting'

IPlocals: scoprire quali altri siti ospita il tuo hosting server


iplocals

IPlocals è uno strumento che permette di conoscere quali altri siti sono ospitati dall’hosting server in cui risiede il nostro o un altro sito qualsiasi.

Basta inserire un nome a dominio o l’IP (se lo conosciamo, altrimenti sarà fornito dal servizio stesso) per ottenere la lista dei siti ospitati.

Cliccando su una URL dell’elenco è possibile visualizzare il relativo sito anche all’interno di IPlocals.

Potrebbe tornare comodo in caso di sovraccarico del server per stabilire quali e quanti siti vi sono alloggiati.

IPlocals è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | feedmyapp


DreamHost offre 2 anni di web hosting col 95% di sconto (solo per oggi)


dreamhost

DreamHost offre 2 anni web hosting col 95% di sconto solo per oggi (ore sei di domani mattina secondo il fuso orario americano).

E’ necessario recarsi su Sign up for a new account, cliccare su Host a Domain e scegliere il piano di due anni a 214.80 dollari. Dopodiché usare il codice promozionale 202. Il costo sarà ridotto così a soli $10.74.

Secondo la homepage di DreamHost in questo momento, usando il codice 224, si ha diritto al 50% di sconto. Si tratta solo di provare se dovessimo essere interessati all’offerta.

Il piano hosting prevede spazio illimitato e uso di banda senza limiti.

Via | quickonlinetips


Trovare un nome intelligente a un dominio con Domai.nr


domai.nr

Domai.nr è un curioso cerca domini liberi che, al digitare solo poche lettere, suggerisce una serie di domini che non sono il solito .com e indica quelli che sono disponibili e liberi.

Volendo è possibile anche registrare un dominio direttamente.

Domai.nr fornisce anche indicazioni ricavate dal registro internazionale dei nomi a dominio, Wikipedia e WHOIS.

Via | downloadsquad


Gli hosting server preferiti dai 100 principali blog in base al ranking di Technorati


WhoIshostingThis

WhoIshostingThis, un servizio in grado di determinare l’hosting server in cui un sito web è ospitato, in base al ranking di Technorati, ci mostra la classifica degli hosting server più usati dai 100 principali blog.

La fanno da padrone gli americani Mediatemple e Datagram.

Via | Digital Inspiration


Monitorare quando un sito è down con Observu


observu

Observu è un servizio simile a Basicstate che consente gratuitamente di controllare se i nostri siti sono online o down.

Basta creare un account ed aggiungerli. Nel caso uno di essi fosse offline per problemi con l’hosting server ci sarà inviata una email.

Si possono aggiungere tutti i siti che vogliamo senza limite.

Utile soprattutto per farci capire il tipo di servizio che ci viene offerto dal provider che paghiamo.

Via | makeuseof


Monitorare se un sito è down


EstaCaido

Similmente a Down For everyone Or Just Me anche EstaCaido è un servizio che permette gratuitamente di controllare se i nostri siti sono veramente down o se l’inaccessibilità dipende dal provider dove sono ospitati che per qualche motivo non lascia libero l’accesso.

Praticamente ne è la versione spagnola, a quando quella italiana?

Via | wwwhatsnew



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: