Archivio per la tag 'web application'

Rassegna di siti web (gli articoli che non ho scritto)

Nella navigazione in Rete, nel lavoro, attraverso la posta elettronica, attraverso le centinaia di notizie che leggo tarmite feeds Rss, vengo a conoscenza di una quantità industriale di siti.

Mi ripropongo di dedicare ad alcuni di loro, i più interessanti, un post in maestroalberto, ma mi accorgo che non ce la faccio a stare dietro a tutto. Per compensare alla mancanza segnalo qualche link al volo:

  • Mediamaster, un servizio dove immagazzinare la propria musica per ascoltarla in streaming da qualsiasi computer collegato alla rete;
  • Instacomment, servizio che permette di inserire un widget nel proprio blog con in commenti istantanei degli utenti;
  • Helphee, servizio web che consente di pubblicare al volo contenuti online (documenti di aiuto), di editarli come in una piattaforma di blogging attraverso un editor e di organizzarli in una directory (la mia pagina d’esempio);
  • Stop Disasters, un gioco online a sfondo ecologico educativo che simula eventi catastrofici (tsunami, terremoti, incendi… ) ed insegna e aiuta a prevenirli. Ne ha parlato anche il TG1 in prima serata. Purtroppo ancora solo in inglese;
  • Line Game, un gioco passatempo online divertentissimo;
  • Share2me, estensione per Firefox e IE che consente di condividere pagine web con i propri contatti, inviando il link della pagina per posta elettronica;
  • Izimi, applicazione che consente di conividere al volo ogni sorta di file e dove si può ricercare e commentare i contenuti condivisi dall’intera community;
  • Gregarius, aggregatore gratuito di feeds in php che si utilizza come un cms, installandolo su un web server;
  • Vidconverter, applicazione per scaricare e convertire video da YouTube nel proprio computer;
  • Spaml, email temporanea aleatoria.

Provate a dare un’occhiata, non ve ne perntirete di certo!

Comic Juice, una spremuta di fumetti




Comic Juice è un divetente strumento che consente di creare strisce di fumetti online in modo molto semplice.

Le immagini possono essere inserite direttamente da internet tramite URL. Si possono ingrandire, adattare, distorcere e rimpicciolire. Si può naturalmente inserire ogni tipo di nuvoletta con il testo desiderato.

Le strisce ottenute possono essere inserite in qualsiasi pagina web attraverso un comodo copia e incolla di una porzione di codice.

Uno strumento facilissimo da usare e molto creativo.


Creare una rappresentazione visiva delle relazioni di un sito web nella Rete

touchgraph

TouchGraph è un potente strumento che consente di creare una mappa visuale delle relazioni di un sito con gli altri nella Rete, riportate dal database di Google.

Basta inserire la URL e si aprirà un’applicazione in Java con i risultati (clicca sull’immagine sopra per vedere la mappa di questo blog). Oltre all’immagine è riportata anche una tabella con l’analisi numerica di ciò che si riflette nel grafico che può essere esportata in un foglio di calcolo.

Le relazioni visuali balzano all’occhio grazie al sapiente uso dei colori e delle dimensioni delle bolle. Un’esperienza da provare assolutamente.

Visto su go2web2. Vedi il demo di Amazon Browser.


Pagine web al volo con Zikle

zikle

Zikle ti consente, un po’ alla Google Pages, di creare pagine web al volo.

Le pagine possono essere facilmente costruite inserendo alcuni moduli editabili: testo, imagini, emoticons, clipart. Si possono invitare amici a partecipare, lasciare messaggi, realizzare collegamenti interni o a pagine web.

Tutto è perfettamente personalizzabile, nelle dimensioni e nel colore, persino nella scelta del background. I moduli possono essere trascinati, ingranditi e posizionati a piacere.

Alla pagina viene assegnato un link permanente e può essere votata dai visitatori. Creare una pagina web con Zikle è davvero un gioco da ragazzi. Da provare.

Guarda la mia pagina di prova


Mindomo: ottimo strumento per creare mappe mentali

mindomo



In pochi giorni Mindomo è la terza applicazione per il mindmapping online (dopo MindMeister e Bubbl.us) che recensico in questo blog. Ciò significa che è un campo molto fertile e praticato nel web 2.0 e con risultati molto buoni.

Mindomo è uno strumendo versatile e facile da usare. Gli strumenti disponibili sono molti. Le forme ed il testo sono del tutto editabili, vi si può inserire icone, immagini e marcatori.

Si possono importare le mappe di MindManager, mentre i formati di salvataggio sono quelli dei più comuni files di immagine (png, jpg, gif). I nostri lavori posso essere caricati in un archivio pubblico e condivisi con le mappe di altri utenti o mantenuti privati.

Mindomo si comporta davvero molto bene ed è un’ottima risorsa per i cultori di questo tipo di attività e per coloro che decidono di provarlo per organizzare le proprie idee, presentare informazioni, gestire progetti (guarda una mappa).

Ha un look gradevole, è rapido e potente è funziona alla grande. E’ soltanto necessario che il nostro browser abbia il plugin Flash attivo. Il risultato assomiglia a questo:




Block Posters: farsi un poster con le proprie immagini

block posters

Scegli un’immagine dal tuo computer non più grande di un mb, la carichi su BlockPosters, decidi quanto la vuoi ingrandire e in quanti fogli (formato A4) la vuoi suddividere e ti viene generato un file in pdf pronto per la stampa.

Non resta che stampare, assemblare il nostro puzzle ed il gioco è fatto. Naturalmente non si deve badare allo spreco d’inchiostro e se si vuole ottenere immagini di qualità ci vuole una buona stampante.

Esiste anche un software opensource, gratuito che fa esattamente la stessa cosa: Posterazor.

A me è venuta in mente un’idea, lo userò per fare un cartellone di un australopiteco di dimensioni reali con i miei bambini domani a scuola. Speriamo che non mi chiedano di costruire un dinosauro con lo stesso metodo…

Visto su Go2Web2



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: