Archivio per la tag 'visual'

Web2wave: visualizzazione dinamica dei siti preferiti in 3D


web2wave

Web2wave permette di salvare i propri siti preferiti e di organizzarli in varie schede mostrandoli in vai modi.

La maniera più convenzionale apre i segnalibri come miniature in un’unica finestra del browser, ma come se fossero organizzati in una startpage interattiva accessibile e del tutto utilizzabile da cui iniziare a navigare.

i moduli possono essere rinominati, spostati, trascinati e riorganizzati e si può anche cambiare rapidamente la loro dimensione come se si trattassero di finestre di Windows.


web2wave

Poi c’è l’opzione 3D Flow che offre una visualizzazione dei bookmarks molto simile all’effetto Aero di Vista.

Si possono creare tab per gestire le categorie dei segnalibri. Il servizio è del tutto personalizzabile, intuitivo e facile da usare.

Un’opzione originale che rende interattiva la gestione delle pagine d’inizio di solito statiche e poco funzionali.

Web2wave può essere provato senza registrazione.

Via | MoMB

Tasty: scopri quante volte e con quali tag è stato salvato il tuo sito in del.icio.us


Tasty

In Tasty basta inserire l’URL di un sito web per scoprire quante volte e con quali tag è stato salvato in del.icio.us.

I risultati sono illustrati in un grafico che mostra i principali tag utilizzati in relazione al dominio inserito.

maestroalberto, per esempio, è stato salvato al momento da 140 persone che hanno usato soprattutto questi tag: blog (77), web2.0 (39), scuola (23).

World Heritage Tour: il patrimonio mondiale dell’UNESCO a 360°


World Heritage Tour

Il patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, ossia i luoghi più belli del mondo, possono essere visitati in un meraviglioso viaggio a 360° con World Heritage Tour.

Si tratta di un sito web con splendide foto panoramiche 3d di alcuni magnifici luoghi del nostro pianeta.

World Heritage Tour

Attraverso un planisfero possiamo scegliere le zone da esplorare. Ci sono le foto ufficiali dell’UNESCO e altre che appartengono al World Monuments Fund.

Per ora World Heritage Tour ricopre 216 dei 851 tesori registrati. Ci sono comunque già 1641 panografie che potranno essere visualizzate a pieno schermo e a vista cubica (da stampare per creare un cubo di carta con l’immagine), previa registrazione.

World Heritage Tour

Si può anche accedere a tutta una serie di informazioni di carattere storico, cartografico e geografico su ciò che stiamo vedendo.

Il servizio si integra anche con Google Earth, fornendo file kmz da scaricare e da aprire tramite il celebre software di Google.

Un straordinario percorso educativo, da godere con gli occhi.

Via | wwwhatsnew

FontBrowser: prova i tuoi font online


FontBrowser

FontBrowser è un visualizzatore di fonts online molto comodo ed intuitivo.

Si possono provare tutti caratteri installati in un computer in diverse dimensioni e verificare se il set è completo (talvolta i font gratuiti scaricati dal web mancano di alcuni caratteri).

Via | Blog and Web

t|w|i|t|t|e|r|m|e|t|e|r


twittermeter

twittermeter consente di tracciare in un grafico una o più parole usate nel feed pubblico di Twitter.

Ciò significa per esempio che si può misurare la popolarità di alcuni termini. Provare per esempio con Obama e Hillary.

TypeRoom: editor online di siti web



Ho ricevuto un invito a TypeRoom e l’ho provato (sopra un breve video dimostrativo).

Immaginate di poter trasformare un sito web online, senza mettere mani al codice, attraverso un editor visuale con la possibilità di cambiare testi, inserire immagini, caricare PDF e documenti Word.

TypeRoom è tutto questo. S’nserisce l’URL di un sito web, esso sarà caricato nell’interfaccia dell’applicazione e sarà possibile iniziare a lavorarci sopra.

TypeRoom



Per esempio sopra ho caricato Wikipedia, sostituendo il logo ufficiale con 4 dei miei bottoncini. La parte superiore mostra il sito, quella inferiore l’editor.

TypeRoom



Si possono apportare molte modifiche in modo rapido e, concluso il lavoro, può essere salvato caricando la pagina tramite FTP o inviandola al webmaster per posta elettronica.

TypeRoom



Ovviamente l’utente può modificare soltanto i domini che gli appartengono.

Presto, oltre alla versione lite (per ora in fase beta ad inviti), sarà lanciata la versione pro con opzioni di controllo aggiuntive non solo delle singole pagine ma dell’intero template di un sito web.

I cultori dei CMS forse inorridiranno, ma TypeRoom potrebbe rendere felici e semplificare la vita a quei webmaster che hanno bisogno di effettuare modifiche al volo a un sito evitando di usare gli appositi software di editing e i client FTP, in modo da soddisfare immediatamente anche le più piccole esigenze dei propri clienti.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: