Archivio per la tag 'visual'

L’evoluzione degli utenti Windows [infografica]

Source: Windows User Evolution via Alberto on Pinterest

Windows User Evolution è un’infografica che non ha certo bisogno di spiegazioni.

Dopo l’uscita di Windows 8 mostra infatti come cambiano, soprattutto da un ponto di vista estetico, gli utenti della software house di Mountain Wiew a cominciare da Windows 95.

Responsivator: provare un sito web in varie risoluzioni

Responsivator è un comodo strumento per blogger e webmaster che consente di provare un sito web in varie risoluzioni.

Si va dallo schermo dell’iPhone a quello dei tablet fino alle più diffuse risoluzioni desktop.

Basta inserire un URL e procedere alla visualizzazione.

Il servizio pertanto permette di verificare se il design di un sito web risulta responsive, ossia se il layout e le pagine web si adattano automaticamente allo strumento con cui vengono visualizzate: telefoni cellulari, smartphone, tablet, dispositivi mobili, laptop, schermi desktop.

Le varie finestre contenenti il sito web verificato risultano del tutto navigabili.

Responsivator è uno strumento di test gratuito che non richiede registrazione.

La storia dei social media [infografica]

Source: copyblogger.com via Alberto on Pinterest

A History of Social Media è un’interessante infografica in inglese che racconta la storia dei social media e dunque di internet stesso.

Si parte dalla prima email del 1971, si passa per la diffusione delle chat, dei motori di ricerca, del blogging e si arriva allo sviluppo moderno dei social network.

Worldcam: trovare e visualizzare le foto di Instagram di tutto il mondo geolocalizzate nella mappa geografica

Worldcam è un’applicazione web che permette di trovare e di visualizzare le foto di Instagram di tutto il mondo geolocalizzate nella mappa geografica.

Basta digitare il nome di una località e di un posto come su FourSquare (sul quale si basa) per guardare le foto attinenti.

Worldc.am è uno strumento gratuito che non richiede registrazione ed è un buon modo per scoprire posti e conoscere luoghi e persone.

Story Wheel: visualizzare e commentare le foto di Instagram come in un vecchio proiettore di diapositive

StoryWheel è un’applicazione web che consente di visualizzare le foto di Instagram alla maniera dei vecchi proiettori di diapositive.

La presentazione delle immagini avviene se ci si connette tramite un account Instagram.

Fatto ciò, si selezionano alcune foto e si commentano registrando l’audio della nostra voce col microfono del computer.

Alla fine si può caricare e condividere il video dello slideshow “nostalgico” su SoundCloud.

StoryWheel, infatti, nasce proprio come applicazione di SoundCloud.

Si tratta di un servizio del tutto gratuito.

Mural.ly: lavagna interattiva, strumento di brainstorming collaborativo, applicazione per mappe mentali

Mural.ly è uno strumento ibrido davvero interessante da usare come lavagna interattiva, come strumento di brainstorming collaborativo con cui creare mappe mentali e veri e propri murales digitali via web.

Per usare il servizio è necessario registrarsi gratuitamente o accedere con Twitter o Facebook.

Si possono inserire contenuti dal web con un semplice drag&drop o un copia e incolla: video da YouTube e Vimeo, foto dal computer, da Flickr, Pinterest e Instagram, contenuti di Twitter, LinkedIN e Facebook, le mappe gi Google, documenti da Google Drive, PDF, presentazioni PPT, fogli di calcolo XLS e tanto altro ancora.

In pratica, tutto quanto abbia un link: basta copiare e incollare nel murally.

Si può scrivere, disegnare, inserire forme, linee, frecce, note in stile post-it, figure, clipart, simboli, griglie, reticoli, sfondi di vario genere, fumetti…

Quello che sorprende è la facilità d’uso e la possibilità di spostare, ingrandire, ridurre, aggiustare il tutto con pochi click del mouse.

Il lavoro può essere fatto in forma collaborativa invitando persone tramite un semplice link condiviso, può essere salvato come immagine, pubblicato e condiviso nelle reti sociali, reso pubblico o mantenuto privato.

Insomma Murally è una proposta intelligente, flessibile, funzionale e pratica da tenere in seria considerazione sia per un uso di tipo professionale (gruppi di lavoro, insegnanti, studenti, creativi), sia per un uso più leggero e divertente.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: