Archivio per la tag 'vista'

Software per trovare i numeri seriali e le licenze dei programmi installati nel computer: License Crawler


License Crawler

License Crawler è una piccola utility in grado di trovare i numeri seriali e le chiavi delle licenze dei programmi installati nel computer.

Se si ha bisogno di ricercare questi codici che abbiamo salvato chissà dove questo programmino gratuito fa al caso nostro.

Basta scaricare questo file, scompattare l’archivio zip e lanciare License Crawler (non richiede installazione).

Lo scanner fornirà product key e seriale dei software presenti sul registro del nostro pc.

Perfetto quando si ha bisogno di installare di nuovo un sotware di cui ci siamo dimenticati i dati.

License Crawler funziona praticamente con tutte le versioni di Windows, da 95 a Vista, e può essere comodamente trasportato in una chiavetta usb in modo da utilizzarlo in qualsiasi computer.

Via | ghacks


Executor: potente launcher per Vista e Xp


executor

Executor è un potente launcher gratuito per Vista e Xp compatibile anche con le versioni più datate di Windows (ma con funzionalità limitate).

Rispetto al più celebre Launcy offre opzioni di personalizzazione decisamente più complete.

Executor permette di assegnare scorciatoie di tastiera per qualsiasi operazione anche tarmite drag&drop all’interno dell’applicazione.

Al digitare un testo automaticamente partirà la funzione di auto completamento e sarà fornita la lista delle applicaziuoni da lanciare.

Executor, tuttavia, consente di avviare anche pagine web e determinate opzioni del sistema operativo, come il pannello di controllo, la rete, ipconfig, una cartella specifica e via dicendo.

Supporta il motore di ricerca interno di Vindows Vista, offre la possibilità di integralo nel menù contestuale di Windows e permette il controllo assoluto tramite shortcut.

Possibile personalizzare l’interfaccia tramite skin gratuite.

Il consumo di memoria è davvero limitato (3-4 kb) e non pregiudica le prestazioni del sistema.

Disponibile una versione da installare e una comodissima distribuzione che non richiede installazione.

Un software freeware decisamente ottimo.


Trucco: cambiare la dimensione delle icone del desktop con il mouse

Leggo su Digital inspiration di un trucco su come ingrandire o rimpicciolire le icone del dektop con il mouse.

Basta cliccare sul desktop con il tasto sinistro, premere il tasto Control (Ctrl) sulla tastiera e poi muovere lo scroll del mouse.

Le icone diventeranno più grandi o più piccole a seconda dalla direzione del movimento della rotellina.

Il trucco funziona in Windows Vista e XP.

Utile.


Circle Dock: spettacolare launcher circolare per Vista e Xp


Circle Dock è originale launcher circolare e a spirale per Windows Vista e Xp.

Si tratta di un programma gratuito opensource che consente di organizzare le icone del desktop, file, cartelle e collegamenti in un cerchio o una spirale personalizzabile (vedi video).

Il dock può essere ruotato con il mouse o con le frecce della tastiera e gli elementi possono essere importati con il drag&drop.

Circle Dock fornisce numerose skin per cambiare l’aspetto grafico. Si possono personalizzare anche le icone e decidere la loro dimensione.

Il software non richiede installazione e quindi può essere facilmente trasportato con una chiavetta USB.

Si può avviare con il mouse in qualsiasi zona del desktop.

Richiede Windows XP o Vista (32 o 64 bit) e almeno .Net Framework 3.5 installato.

Il problema dei programmi di questo genere (e Circle Dock non fa certo eccezione) è un abbondante consumo di risorse e di memoria del computer.

Via | ghacks


Sette splendidi temi per Windows Vista


ConvertIcon

Life Rocks 2.0 propone sette splendidi temi per Windows Vista pronti per il download gratuito.

Vale la pena dare un’occhiata.


Controllare il pagerank di tutte le URL di un sito con PaRaMeter

PaRaMeter

PaRaMeter è un programma gratuito per Windows 98/2000/XP/Vista in grado di controllare in profondità il pagerank di tutte le URL di un sito.

Dopo averlo scaricato ed istallato è necessario estrarre le URL del sito stabilendo il livello di profondità (dal menù Tools).

Dopodiché basta salvarle e controllare il pagerank di ciascuna dalla finestra principale.

Un ottimo strumento SEO soprattutto per stabilire il livello di popolarità dei contenuti di un blog o di un sito web.

Via | ghacks


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: