Archivio per la tag 'virtuale'

The Museum Of Me: trasforma FaceBook in un museo virtuale

Intel propone The Museum Of Me un esperimento in grado di trasformare FaceBook in un museo virtuale
.

Si connette un profilo autorizzando l’applicazione e otterremo un’affascinante filmato in 3D che mostra tutta la nostra attività nel popolare social network, il tutto come se si assistesse a una mostra d’arte (vedi video demo).

In particolare l’animazione mostrerà le immagini e i video condivisi, le foto del profilo degli utenti, la geolocalizzazione, i like, le parole più usate nel wall e via dicendo.

The Museum Of Me è un progetto del tutto gratuito.

Sotto il video esplicativo fornito da Intel.

Navigare all’interno del corpo umano in 3D con Human Body Maps

bodymaps

Human Body Maps è un’interessantissima proposta medico-scientifica offerta da HealthLine.

Si tratta di un vero e proprio strumento di ricerca interattiva, tridimensionale dell’intero corpo umano.

Con Human Body Maps, in poche parole, si può navigare all’interno del corpo umano in 3D a 360° e conoscere le caratteristiche degli organi e degli apparati interni.

BodyMaps richiede Flash e nessun altro software aggiuntivo installato.

Si può scegliere tra corpo umano maschile e femminile. Passando il mouse su una zona è possibile aprire una parte anatomica specifica, visualizzare le varie illustrazioni disponibili e leggere le descrizioni (in Inglese).

Alcuni menù e un motore di ricerca interno aiutano nell’esplorazione virtuale.

Human BodyMaps è uno strumento del tutto gratuito.

Siti simili: Body Browser e Visible Body.

Kimtag: tu, online

kimtag

Kimtag è un servizio che permette di aggregare e di condividere una identità sociale online.

E’ possibile inserire tutti i social network a cui siamo registrati: FaceBook, Twitter, Flickr, LinkedIn, YouTube, Tumblr e tutti gli altri, i più popolari.

Nel biglietto da visita virtuale, oltre all’immagine del profilo, si può includere anche un indirizzo email, link e i propri blog o siti web.

Il tutto sarà mostrato ordinatamente in un’unica pagina web del tipo kimtag.com/tag-scelto.

Kimtag fornisce anche un comodo codice QR per condividere al volo la pagina anche tramite smartphone e i dispositivi mobili alla iPhone o iPad.

Si tratta di un servizio del tutto gratuito.

Pica-Pic: giocare online con le console retro anni ’80

picapic

Pica-Pic è un curioso sito che permette di giocare online con le console retro anni ’80.

Se vi piacciono i vecchi giochi elettronici di Casio, Nintendo, GameBoy, basta accedere, sceglierne uno e avviare la simulazione usando la tastiera del computer.

Pica Pic è un servizio gratuito e non richiede registrazione.

Visita virtuale del Colosseo, del Foro Traiano e di Ponte Vecchio su Google Maps

colosseo

Google Maps e Google Street View mettono a disposizione delle visite virtuali di alcuni importanti monumenti italiani e francesi.

Per quanto riguarda l’Italia ci sono:

Sono disponibili altri siti di interesse storico e monumentale come le Terme di Bath e Fontainebleau.

Maggiori informazioni su: Google Lat Long Blog

Foursquare Playground: visualizzare i posti di FourSquare in una mappa 3D in stile SimCity

foursquareplayground

Foursquare Playground è un esperimento sviluppato in HTML5, presentato in occasione del lancio di Internet Explorer 9, che permette di visualizzare i posti di FourSquare in una mappa 3D in stile SimCity.

Si digita un indirizzo e i venue considerati in FourSquare saranno mostrati sulla mappa oppure ci si può accreditare via 4SQ e monitorare la propria geolocalizzazione.

Cliccando su un posto sembrerà di entrarci dentro e sarà mostrata una serie di informazioni specifiche: indirizzo, link alle mappe di Bing, i nostri check-in, i check-in totali, le persone presenti al momento mostrate come avatar animati, il ritratto del sindaco e gli eventuali tip.

E’ anche possibili filtrare i risultati in base alla tipologia dei posti.

L’aspetto interessante, tuttavia, è che chiunque vi può accedere senza necessariamente far parte della community di FourSquare.

Insomma, Foursquare Playground si presenta come un servizio a metà tra il gioco e l’applicazione web.

Di sicuro è utile per avere un quadro preciso della situazione virtuale delle presenze degli utenti in una determinata zona geografica e, magari, per programmare strategie in modo da ottenere nuove mayorship scalzando i rivali.

Decisamente simpatico ed interessante.

Via | dotpod


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: