Archivio per la tag 'usabilità'

Convertire siti web in solo testo per una migliore lettura con Readable

readable

Readable è un utile strumento che permette di convertire siti web in solo testo per una migliorare lettura.

L’applicazione, attraverso un comodo bookmarklet da installare sul nostro browser preferito, durante la normale navigazione, è in grado di eliminare dalle pagine web tutti gli inutili orpelli (immagini, script, banner, pubblicità, bottoni e via dicendo) lasciando solo testo nudo e crudo.

Funziona nei singoli post di un blog per esempio ed è altamente personalizzabile. Si può scegliere il tipo font, la sua dimensione, i colori del testo, dello sfondo, dei link, alcuni aspetti della la formattazione.

Readable è gratuito e non richiede registrazione.

Dextr: visualizzare i tweet del nostro Twitter a pieno schermo

dextr

Dextr è un’applicazione web che consente di visualizzare i tweet del nostro Twitter a pieno schermo.

Per attivare il servizio basta autenticarsi e consentire l’accesso all’applicazione.

Dopodiché lo stream dei messaggi pubblicati sarà mostrato a schermo intero con le scritte bianche su uno sfondo blu scuro.

I realizzatori di Dextr garantiscono la visione delle scritte da lontano, in modo da seguire il flusso anche quando non siamo vicini al computer.

Dextr è un servizio del tutto gratuito.

Verificare la leggibilità di un sito web con Copyc.at

copyc.at

Copyc.at è un srvizio che consente di verificare la leggibilità di un sito web e dunque la sua usabilità.

Non si basa sul suo disegno e sulla grafica ma soltanto sul testo, sulle parole contenute nella pagina e sulla struttura delle frasi.

Fa riferimento a parametri derivanti dal sistema educativo americano e quindi lascia un po’ il tempo che trova.

Per provare basta inserire il link di una pagina web e procedere. Copyc.at assegnerà una serie di punteggi ed uno riassuntivo globale, scansionando il numero delle parole, delle frasi, la lunghezza delle sillabe e delle parole.

Indica anche i termini più usati e mostra uno schema riassuntivo dove paragonare il risultato ottenuto con quello di altri importanti siti.

L’indice di leggibilità di maestroalberto è un buon 13.66 e ciò dovrebbe significare che una persona con un livello di cultura medio-basso non dovrebbe avere difficoltà a leggere gli articoli.

Sarebbe interessante avere un equivalente di Copyc.at specifico per la lingua italiana.

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Placehold: generatore di immagini per prove grafiche online

placehold

Placehold è un comodo e semplice generatore di immagini per prove grafiche online.

Si tratta di uno strumento pensato soprattutto per blogger, web designer e webmaster con cui creare immagini prova di varie dimensioni.

Basta aggiungere la dimensione dell’immagine in pixel all’URL principale di Placehold e procedere alla creazione con un click. Il risultato sarà simile a questo esempio http://placehold.it/350×150.

A questo punto è possibile prelevare il codice per inserirla in una pagina web. L’immagine del post sopra, infatti, non è uno screenshot ma proprio quella generata da Placehold.

Volendo si può inserire una scritta e personalizzare i colori, ma la procedura non è troppo intuitiva.

Si tratta pertanto di un buon tool che aiuta chi ha in testa un progetto web a verificare la dimensione e l’usabilità delle immagini che andrà a mettere sul suo sito online.

Una specie di lorem ipsum dedicato alla grafica, dunque. Utile anche per testare bottoni e spazi pubblicitari.

Placehold è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Siti simili: DummyImage.

DummyImage: generatore di immagini per prove grafiche

dummyimage

DummyImage, o Dynamic Dummy Image Generator che dir si voglia, è un comodo e semplice generatore di immagini per prove grafiche.

Pensato per blogger, web designer e webmaster, con esso si possono creare immagini prova di varie dimensioni e di vari colori.

Basta inserire la dimensione dell’immagine in pixel, i codici hex dei colori, stabilire il formato (JPG, PNG, GIF) e (volendo) includere una scritta per poi procedere alla creazione con un click.

Sarà fornito immediatamente il codice per inserirla in una pagina web. L’immagine del post sopra, infatti, non è uno screenshot ma proprio quella generata da DummyImage.

Si tratta dunque di un ottimo servizio che permette a chi ha in testa un progetto web di verificare la dimensione e l’usabilità delle immagini che andrà a mettere online.

Una sorta di lorem ipsum dedicato alla grafica, dunque. Utile anche per testare bottoni e spazi pubblicitari.

DummyImage è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

TestSize: testare un sito in varie risoluzioni

testsize

TestSize è uno strumento per blogger e webmaster che permette di testare un sito in varie risoluzioni.

L’usabilità, infatti, è una delle caratteristiche principali da tenere in considerazione quando si crea un sito web ed è necessario fare in modo da ottimizzare la visone al massimo in base alla risoluzione dello schermo con cui i visitatori lo guarderanno.

TestSize ci permette di verificare varie risoluzioni direttamente online semplicemente inserendo l’URL di una pagina web.

Si va da 240×320 fino a 1920×1024, ma si possono anche inserire dimensioni personalizzate oppure usare i tasti + e – nella tastiera per ingrandire e ridurre.

TestSize è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | makeuseof


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: