Archivio per la tag 'url'

Tinybin: creare una pagina web con foto e video da condividere con un link

tinybin

Tinybin è un servizio che permette di creare una pagina web con foto e video, in modo semplice e veloce, da condividere online con un link breve.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si stabilisce il nome dell’URL da generare del tipo http://tinybin.com/nome e, attraverso un comodo editor visuale, s’inserisce un testo con tanto di collegamenti esterni, immagini e video.

Si tratta di un vero e proprio editor WYSIWYG come quello classico dei blog.

Una volta finita la nostra pagina si clicca sull’apposito bottone per crearla.

Saranno forniti i codici per condividere il link online, via email, nei servizi di messaggeria e nelle reti sociali alla Twitter o FaceBook.

Per garantire la privacy si può anche proteggere il link con una password.

Tinybin permette di inserire commenti tramite Disqus, è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

YouTube Repeater: ripetere un pezzo di un video di YouTube all’infinito

youtuberepeater

YouTube Repeater è una semplice applicazione web che consente di ripetere un pezzo di un video di YouTube all’infinito.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta aggiungere la scritta “repeater” nell’URL di un filmanto tra “youtube” e “.com” e premere invio sulla tastiera.

Saremo così reindirizzati alla pagina di YouTube Repeater contenete il video da dove potremo scegliere la parte da ripetere senza sosta (non più breve di 5 secondi).

Il loop generato può essere aperto in un mini player contenuto una finestra popup.

Il servizio permette altre personalizzazioni dell’URL in modo da creare un link con il loop e il codice embed per inserirlo in una pagina web.

YouTubeRepeater è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

URLOpener: aprire più link contemporaneamente

urlopener

URLOpener è un servizio che permette di aprire più link contemporaneamente.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta incollare le URL delle pagine che vogliamo aprire in una lista, una per riga, nell’apposito campo e procedere.

Finché non svuotiamo la cache e cancelliamo i cookie del nostro browser URLOpener fornirà la possibilità di aprire tutti i link simultaneamente e così avremo a disposizione una lista di siti senza dover copiare ed incollare le URL nella barra degli indirizzi ogni volta o avviarli uno ad uno dai preferiti.

I link possono anche essere aperti singolarmente. Un bel risparmio di tempo e di energie per quanti hanno bisogno di lavorare con svariati link alla volta.

URLOpener è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Youtu.be: accorciare URL in YouTube

youtube

I big si muovono nel campo degli accorcia URL. Dopo il lancio di Goo.gl lo short service URL di Google e di Fb.me, quello di FaceBook, arriva Youtu.be, il sistema per accorciare URL in YouTube.

In buona sostanza il classico link diretto di un video del tipo http://www.youtube.com/watch?v=GqohrDe1sKo diventa semplicemente http://youtu.be/GqohrDe1sKo.

In pratica a http://youtu.be/ viene aggiunto l’ID del filmato, ossia la porzione di codice che si trova dopo il segno =.

In questo modo saremo sempre sicuri di conoscere cosa si condivide con una URL abbreviata.

Un trucco per scaricare da MegaUpload come utente premium senza attese

megaupload_tip

Ecco un semplice trucco per scaricare da MegaUpload come utente premium senza tempi di attesa.

Basta procurarsi un link per MegaUpload. Per esempio:

A questo punto basta inserire il codice mgr_dl.php appena prima del punto interrogativo nell’URL e procedere.

In base all’esempio sopra il link sarà:

  • http://www.megaupload.com/mgr_dl.php?d=GMG4K8TI

In questo modo si aprirà direttamente la finestra per il download senza dover attendere e inserire noiosi CAPTCHA e si potrà scaricare subito il file.

Provate e fatemi sapere se funziona.

Sayabit: condividere file online con un link breve

sayabit

Sayabit è un interessantissimo servizio che permette di condividere file online attraverso un link breve.

Conviene registrarsi gratuitamente altrimenti non si possono caricare i file dal computer ma solo da URL.

Supporta i formati GIF, JPG, PNG, BMP, DOC, DOCX, PDF, XCL. XCLX, TXT, PPT, PPTX. Vale a dire i più diffusi file immagine, documenti di testo Word, fogli di calcolo Excel e presentazioni in PowerPoint.

E’ possibile personalizzare lo short link da condividere e decidere se mantenere i file privati, proteggerli con una password o renderli pubblici. Si può anche stabilire una data di scadenza se vogliamo rimuovere il file dopo un determinato periodo di tempo o per renderlo attivo dopo qualche giorno.

Una volta caricata un’immagine otteniamo il link accorciato con cui condividerla in Internet. Tramite il link che punta ai documenti possiamo scaricarli direttamente dal web.

Ad ogni contenuto corrisponde una pagina nel nostro account con cui condividerlo facilmente in Twitter, GMail e FaceBook attraverso un semplice click.

Per questo Sayabit si mette in competizione con altri strumenti di file sharing per Twitter come TwitDoc, FileTwt, Tweetcube e in particolare Twitpic.

Sayabit, non solo è gratuito, ma fornisce anche due comodi bookmarklet da trascinare sulla barra dei segnalibri del browser per condividere file al volo durante la navigazione.

Sebbene come accorcia URL semplice continui a privilegiare Bit.ly sono convinto che Sayabit, grazie alla sua completezza e alla sua facilità d’uso, potrà fare strada.

Via | techcrunch


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: