Archivio per la tag 'tv'

Filmissimo: community sul Cinema con le anteprime dei film

Filmissimo.it

Filmissimo.it è una Community dedicata al cinema dove si possono vedere anche le anteprime dei film in uscita.

I film possono essere votati e commentati dagli utenti appassionati in pieno stile web 2.0.

Per ogni film, classificato per anno e genere, è presente una scheda con la trama, il trailer e la Locandina.

Include un comodo archivio navigabile e indicizza anche telefilm, serie tv e cartoni animati.

Filmissimo, inoltre, è dotato anche di un blog con le news, le foto, gli sfondi e le colonne sonore dei film più famosi.

E’ presente anche un forum sul Cinema.

YouTube XL per guardare YouTube sul TV

YouTube_XL

YouTube XL è la versione extra large appena lanciata da YouTube e pensata per portare il famoso sito video sul TV di casa.

Si presenta con un’interfaccia semplificata. Tramite un menù posto sulla sinistra si accede alle varie pagine tipiche del portale: video preferiti, playlist, ecc.

Include anche un motore di ricerca video. Una volta selezionato un filmato il player si presenta come quello di un lettore DVD.

YouTube XL è pensato per vedere i video a schermo intero.

Connettendo il TV di casa ad internet, tramite un box wi-fi, una PS3, un Wii, o direttamente alla rete domestica, sarà perfetto per aggiungere YouTube alla lista dei nostri canali televisivi.

Del resto portare la visione dei servizi internet nel TV di casa sarà una delle sfide del prossimo futuro immediato.

In ogni caso YouTube XL è perfetta anche per trasformare lo schermo del nostro computer in una televisione dedicata interamente a Youtube.

Tv LCD LG 42LH5000

LG_42LH5000

42LH5000 è la sigla del nuovo Tv LCD di LG che ho provato.

Montarlo è proprio semplicissimo nonostante le dimensioni e, appena acceso, si avvia in automatico una procedura guidata per le impostazioni di base.

Si tratta di una televisione a 42 pollici di ultima generazione che unisce ad un design elegante elevate prestazioni video ed audio.

Il Tv è un Full HD con risoluzione 1920×1080 dotato di ottima connettività multimediale: 4 prese HDMI, 3 AV (2 scart), connessioni PC e RGB, presa USB 2.0 in grado di riprodurre file JPEG, MP3 e DivX HD.

LG_42LH5000

L’LH5000 ha lo schermo profilato di azzurro ed è caratterizzato dalla tecnologia TruMotion 200Hz. E’ in grado di offrire un tempo di risposta pari a 2ms e di ridurre al minimo le distorsioni e lo sfarfallio delle immagini in movimento, in modo da renderle più naturali e quindi simili alla realtà.

Ha un contrasto dinamico pari a 80.000:1 e dispone di un tuner DVB-T HD per ricevere i canali in alta definizione del digitale terrestre.

Una delle caratteristiche che mi hanno colpito maggiormente è la possibilità di impostare facilmente varie modalità di visualizzazione: gioco, cinema, sport e così via. Vale a dire che il tv è in grado di ottimizzare la visione in base alla tipologia del programma che guardiamo e alle attività che svolgiamo.

Ho provato per esempio l’opzione “gioco” con un una Nintendo Wii con risultati ottimi. Dipendendo anche e soprattutto dalla sorgente, il massimo della qualità, ovviamente, si ottiene collegando il TV ad un box HD per la visualizzazione delle trasmissioni via satellite.

In ogni caso ho provato il classico test dell’HD impostando il TV al massimo della risoluzione per vedere fino a che distanza si vedono bene i dettagli. Anche se non sono un vero esperto mi è sembrato che la qualità non sia venuta meno a diverse distanze.

Attraverso il Picture Wizard è anche possibile configurare facilmente una modalità video personalizzata in base alle proprie esigenze e ai propri gusti calibrando contrasto, luminosità e colore.

LG ha pensato anche al risparmio energetico con la funzione Smart Energy Saving Plus che consente di impostare il TV in modo da ridurre il consumo di corrente elettrica del televisore. L’impostazione può essere sia manuale, sia automatica.

Ciò è possibile perché un apposito sensore riesce a regolare luminosità e colore in relazione all’ambiente in cui è collocato il televisore, ottimizzando la visione e permettendo una riduzione dei consumi di energia elettrica fino al 75%.

Anche l’audio è buono. Gli altoparlanti (potenza 2x10W), dotati di sistema Surround SRS, sono invisibili essendo inseriti direttamente nella cornice e riproducono un suono a 360°. Per ripulire il suono è disponibile la funzione Voce Chiara II con tutte le impostazioni specifiche per ogni tipologia di trasmissione, enfatizzando di volta in volta le voci, i suoni di sottofondo, gli effetti sonori.

Concludendo semplicità d’uso ed eleganza sono le principali peculiarità di questo LCD che, unite ad un prezzo concorrenziale (al momento intorno ai 1.000 euro), lo rendono un prodotto davvero appetibile al grande pubblico dei consumatori.

Pubblicità televisiva di Google Chrome

Una vera rarità per Google questo spot tv di Google Chrome realizzato in Giappone.

Lo vederemo anche sui nostri teleschermi?

Via | techcrunch

Stupendi filmati al rallentatore ultra dettagliati

I-Movix SprintCam v3 NAB 2009 showreel è un filmato di David Coiffier realizzato con una tecnologia chiamata appunto I-Movix SprintCam usata dagli operatori professionisti del cinema e della tv.

I video sono stati girati durante una partita di rugby allo Stade de France di Parigi a 1000 frame al secondo.

Tale accurata risoluzione consente la riproduzione al rallentatore in modo accuratissimo, spettacolare e super dettagliato.

Via | nel-web

Eeggs: raccolta con più di 13.000 easter egg, uova di Pasqua virtuali

Eeggs

Eeggs è un archivio con più di 13.000 easter egg virtuali, Uova di Pasqua in Italiano.

Per chi non lo sapesse un Easter Egg “è un contenuto, di solito di natura faceta o bizzarra, e certamente innocuo, che i progettisti o gli sviluppatori di un prodotto, specialmente software, nascondono nel prodotto stesso“. Come la sorpresa in un uovo di Pasqua appunto.

Eeggs li indicizza praticamente tutti suddividendoli per categorie: software, film, musica, tv, libri, arte, giochi.

Ci sono anche le pagine di quelli più famosi, di quelli più recenti, di quelli illustrati con le immagini.

Partecipando alla community si possono segnalare easter egg e votarli.

Insomma un posto dove davvero nutrire la propria curiosità.

Via | lifehacker


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: