Archivio per la tag 'tv'

Screenfly: test per visualizzare un sito in varie risoluzioni, sui dispositivi mobili, tablet e tv

screenfly

Screenfly è uno strumento dedicato soprattutto a blogger, webmaster ed appassionati di grafica web e web design che fornisce un ottimo test per visualizzare un sito in varie risoluzioni, sui dispositivi mobili, tablet e tv.

Basta inserire un link e selezionare un test dal menù laterale.

Include appunto le più diffuse risoluzioni desktop dello schermo del computer, dei tablet (tra cui iPad, Samsumg Galaxy, Motorola Xoom), degli smartphone (tra cui iPhone, Lg Optimus, Nexus S, Blackberry 8300), Motorola Razr, delle risoluzioni dei monitor TV (480p, 720p, 1080p).

Screenfly è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

uWall.tv trasforma YouTube in un canale di video musicali

uwall

uWall.tv è un nuovo interessante servizio che trasforma YouTube in un canale di video musicali.

Si presenta come un grande muro con le miniature dei filmati riguardanti esclusivamente la musica più gettonata. Cliccando sopra un thumbnail si passa alla riproduzione immediata.

uWall.tv, tuttavia, funziona anche come un classico motore di ricerca dove scovare artisti e canzoni.

I video sono suddivisi in generi e in playlist ed è possibile navigare e ricercare sempre con il solito sistema del muro.

In pratica uWall si comporta come un home theatre simile a MTV.

uWall.tv è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Editing The Dead: La Notte dei Morti Viventi di Romero in una video esperienza interattiva su YouTube

Gli Zombie non passano mai di moda, né al cinema né in tv. Lo conferma l’attuale grande successo planetario della bellissima serie The Walking Dead, prodotta da Fox ed in programmazione su Sky in queste settimane.

Il punto di riferimento assoluto per i cultori del genere è The Night of The Living Dead, film culto in bianco e nero del maestro George A. Romero del 1968.

Analogue, una design company canadese, offre una vera e propria esperienza interattiva su YouTube da vivere come avventura sui video de La Notte dei Morti Viventi.

Il progetto si chiama Editing The Dead e per avviarlo basta cliccare sulla scritta start experience.

Lasciando scorrere i filmati ci troveremo a dover fare delle scelte riguardo il comportamento dei protagonisti del film che potrebbero valere la loro stessa vita!

Di sicuro chi conosce la trama del capolavoro di Romero è molto avvantaggiato…

YouTube Time Machine: la macchina del tempo dei video di YouTube

yttm

Idea davvero originale quella di YouTube Time Machine (o YTTM.tv che dir si voglia) per trascorrere un po’ di tempo a guardare i filmati di YouTube in modo inconsueto e divertente.

Si tratta di una vera e propria macchina del tempo dei video di YouTube.

Attraverso una timeline, si può scorrere la linea del tempo avanti e indietro e ritornare perfino ai video taggati 1860!

Insomma, si può effettuare un vero e proprio viaggio nella storia pieno di nostalgia e curiosità.

YouTube Time Machine propone un video e, attraverso un apposito pulsante, possiamo passare alla visione casuale di altri filmati relativi al periodo selezionato.

Si può anche scegliere le categorie specifiche dello show: videogame, televisione, pubblicità, eventi, sport, film, musica.

YouTube Time Machine è un servizio del tutto gratuito e privo di registrazione.

Google Instant con Bob Dylan

Inutile dire cos’è Google Instant perché è ormai sotto gli occhi di tutti.

Piuttosto mi piace segnalare l’ottima scelta del video pubblicitario usato per la TV.

In pratica Google Instant è talmente veloce che cerca al passo della canzone di Bob Dylan “Subterranean Homesick Blues”.

Il filmato del brano originale può essere visto qui.

Make a Thank You Movie: diventa un eroe della TV!

hero

Make a Thank You Movie (che ho già recensito qui) si rinnova con nuovi scenari.

Si tratta di un curioso servizio che ti permette di diventare un eroe della TV.

Funziona così. Si carica la foto di un ritratto, di un viso preso in primo piano o si scatta direttamente un’immagine con la webcam, la si adatta ad una maschera e si procede.

E’ necessario attendere qualche minuto per la creazione di un filmato in cui il protagonista sarà proprio la persona che avete scelto: voi stessi, i vostri amici, i parenti, i colleghi di lavoro.

Il video, che può essere guardato anche a pieno schermo, mostra un servizio celebrativo di un telegiornale svedese.

Il filmato ottenuto può essere condiviso con un link via email, in Twitter e FaceBook o inserito in una pagina web tramite codice embed.

Si tratta di un divertente strumento del tutto gratuito che non richiede registrazione.

Ecco il mio esperimento.


albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: