Archivio per la tag 'traduzione'

SpeakLike: traduzione in tempo reale delle conversazioni di una chat


SpeakLike

SpeakLike è un’applicazione, ancora in fase beta test, che permette di tradurre in tempo reale le conversazioni di una sessione chat.

La traduzione per ora avviene in tre lingue: Inglese, Spagnolo e Cinese.

Si tratta di una traduzione automatica che offre il controllo all’utente della correzione degli errori in tempo reale.

Non l’ho potuto provare personalmente, ma immagino che si tratti di uno strumento straordinario. Immaginate infatti di poter chattare con un cinese, un americano o uno spagnolo tranquillamente senza conoscere la lingua!

Purtroppo il servizio non sarà del tutto gratuito, ma visto quanto offre sarà comunque utile a molti.

Via | wwwhatsnew

PoliTraductor: traduttore online gratuito

politraductor



PoliTraductor è un traduttore di testi online capace di rendere molto semplice l’operazione.

Basta incollare o scrivere un testo nella zona superiore, indicare l’idioma con cui è scritto e scegliere la lingua a cui tradurre.

Lingue disponibili: Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Greco, Russo, Olandese, Portoghese, Coreano, Cinese, Giapponese.

Peccato per la troppa pubblicità della pagina.

Via | wwwhatsnew


Ebiwrite: il paradiso dei traduttori

ebiwrite



Ebiwrite è un’applicazione web 2.0 dove si possono realizzare essenzialmente tre obiettivi:

  • scrivere traduzioni e organizzarle tramite tag;
  • caricare file e documenti;
  • creare dizionari personalizzati e condividerli.

Sebbene esistano molti strumenti online che facilitano il lavoro del traduttore Ebiwrite offre molto di più.

Il proprio lavoro è disponibile sempre in rete ed è possibile operare in qualsiasi luogo tramite una connessione ad internet, un computer o un dispositivo mobile.

Il testo originale e quello tradotto sono visualizzati attraverso due finestre parallele, si dispone dell’auto salvataggio e della possibilità di ritornare all’ultima versione salvat, di una ricca scelta di font, di un motore di ricerca interno e di un servizio di stampa.

I dizionari personali potranno essere usati per tutte le traduzioni future e condivisi nella cummunity. Ciò significa che si potrà disporre di veri e propri dizionari bilingui realizzati dai professionisti del settore.

Purtroppo lo spazio di storage gratuito messo a disposizione è soltanto di 2 mb.

Via | eHub


Definr: dizionario inglese super veloce

Definr



Definr è un dizionario online in inglese rapidissimo sviluppato in WordNet e Ruby on Rails.

La rapidità è dovuta al fatto che le principali 10.000 definizioni sono richiamate al volo tramite cache e database MySQL.

Il campo di ricerca si basa sull’auto suggerimento dei termini possibili ricercati, suggeriti alla digitazione della singola lettera.

Definr, inoltre, traduce alcuni termini (anche in italiano) e fornisce anche un’estensione per Firefox.

Un’ottima risorsa per anglofoni e linguisti.

Via | FeedMyApp


Lingro: dizionario 2.0 multilingue e ambiente di apprendimento

lingro



Lingro è un dizionario online che consente con un solo click la traduzione istantanea di qualsiasi parola all’interno di un sito web in sei lingue: Inglese, Spagnolo, Francese, Polacco, Tedesco e Italiano.

Vi si può aprire un intero sito solo inserendone la URL. Basta poi cliccare su una parola per far apparire una finestra che indica la traduzione del termine nella lingua prescelta.

Potrebbe quindi essere usato come servizio di traduzione di un blog da offrire ai visitatori.

Lingro offre anche un dizionario istantaneo online che, oltre a descrivere il significato di un termine, offre l’audio della pronuncia di molte parole.

C’è infine un’ultima opzione: caricare un documento di testo (nei formati doc, txt, pdf) tramite un visualizzatore web per tradurne il contenuto.

Lingro è completamente gratuito e offre in aggiunta la possibilità di generare liste personalizzate di parole con le quali divertirsi a creare giochi linguistici basati su flashcards.

lingro



Penso che questo strumento, oltre alla sua evidente utilità in assoluto, possa avere grandi potenzialità educative nel campo dell’apprendimento linguistico e agevolare la ricerca via web rendendo accessibili a chiunque contenuti in lingue sconosciute.

Via | FeedMyApp


Widget per tradurre la tua pagina web

translator



Ci sono un sacco di strumenti e plugin che consentono di tradurre una pagina web, spesso invasivi e talvolta capaci di generare soltanto traduzioni sconclusionate.

Windows Live Translator offre un comodo e sobrio widget da piazzare nella sidebar di un blog per ottenere ottimi risultati.

Basta copiare il codice javascript ed incollarlo nella esatta posizione dove vogliamo che appaia in modo che i visitatori possano tradurre la pagina.



Per ora dall’italiano c’è soltanto l’nglese, ma ci sono moltissime altre lingue disponibili e immagino che presto anche la lingua del Bel Paese sarà implementata con le traduzioni ad altri idiomi.

Cliccandoci verremo reindirizzati in una doppia pagina dove da un lato vedremo quella originale e nell’altra metà quella tradotta.

webtransaltor



Ci sono altre opzioni di visualizzazione tra cui una gradevolissima che apre un popup giusto sopra il paragrafo originale con la il testo tradotto.

Esiste anche uno strumento simile, meno elegante, che si basa su Google Translator.

Da provare.

Via | Download Squad



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: