Archivio per la tag 'tracking'

Visualizzare il traffico mondiale di internet in tempo reale


internet

I grafici Akamai permettono di visualizzare il traffico mondiale di internet in tempo reale in un planisfero.

Ce ne sono di vari tipi: un diagramma che mostra le zone a più alta densità di traffico con tanto di percentuale secondo i paesi e le città; le nazioni che stanno ricevendo attacchi maligni; le zone con il periodo di latenza peggiore della connessione in base a velocità e prestazioni; il confronto delle prestazioni della rete in base alle città del mondo, ecc.

Insomma tutta una serie di interessanti statistiche in forma dinamica.

Via | Digital Inspiration


BudUrl: accorcia URL con statistiche del link



BudURL Demo from Andy Meadows on Vimeo.

BudUrl è un servizio accorcia URL alla TinyURL che fornisce le statistiche del link generati.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione ma se ci accreditiamo possiamo sfruttare al massimo le sue funzionalità.

Ogni volta che accorciamo una URL essa sarà monitorata nella nostra lista in BudUrl. Possiamo così osservare quante volte è stata cliccata nelle ultime 24 ore o negli ultimi 7 giorni e usufruire di altri dati come l’indirizzo ip da cui proviene il click e il sito da cui parte.

Disponibile anche un comodo bookmarklet con cui accorciare indirizzi al volo direttamente dalla barra dei segnalibri del nostro browser.

BudUrl segue una nuova tendenza per questo genere di servizi: non più solamente accorcia URL, ma anche URL tracking.


URL tracking per Twitter e FrindFeed: TweetBurner


tweetburner

TweetBurner è un servizio accorcia URL alla TinyURL che è in grado di monitorare i link inseriti in Twitter e FeedBurner.

In pratica permette di visualizzare quante volte gli utenti cliccano sulle URL da noi postate nei popolari servizi di microblogging e lifestreaming.

TweetBurner, infatti, produce una serie statistiche e le mostra nel pannello utente. In particolare mostra i link più visitati, gli ultimi creati e quelli più popolari dell’intera twittersfera.

Ci si può accreditare gratuitamente attraverso le nostre credenziali Twitter.

Fornisce anche un comodo bookmarklet da trascinare nella barra dei segnalibri del browser per accorciare al volo automaticamente le url delle pagine web visitate.


Segui gli uragani con Stormpulse


Stormpulse

Anche se fortunatamente il fenomeno non ci riguarda da vicino gli uragani sono un tema di attualità. Come non ricordare i devastanti effetti di Katrina?

Tramite Stormpulse è possibile ottenere informazioni di vario genere (estratte dal National Hurricane Centre) e seguire gli spostamenti degli uragani tropicali in azione al momento nella costa orientale degli Stati Uniti.

Le informazioni scientifiche sono molto dettagliate: categoria, velocità, movimenti e così via. I tornado sono localizzati in una mappa geografica.

In questo momento il sistema sta tracciando l’uragano Hanna.

Via | killerstartups


Inviare immagini a Twitter: Twadl


Twadl

Twadl è un servizio che permette di inviare e condividere foto in Twitter.

Ci si registra con le credenziali di Twitter e con una password personale e poi non rimane che caricare un’immagine e postarla nel famoso servizio di microblogging.

Fornito anche il preview del nostro update.

Il servizio è in grado di mostrare quante volte il link all’immagine è stato cliccato e quindi quanta gente l’ha vista.

Twadl, in aggiunta, funziona anche come accorcia URL e offre l’opportunità di creare link personalizzati.

E’ prevista in futuro la possibilità di condividere anche mp3.

Via | killerstartups


PageTiki: seguire i siti web che non hanno un feed RSS


pagetiki

Finalmente un’opzione efficiente e funzionale per seguire i siti web che non forniscono un feed RSS. Si tratta di PageTiki.

Da registrati possiamo inserire le URL dei siti da monitorare e il servizio fornirà un feed da aggiungere al nostro lettore tradizionale che permette di controllare le notizie importanti pubblicate.

Le informazioni possono anche essere ricevute tramite email.

PageTiki ignora i cambiamenti irrilevanti come la modifica del template con l’inserimento di banner, widget e via dicendo. In pratica ci informa sotanto dei nuovi contenuti principali.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: