Archivio per la tag 'tracking'

Aggiornati in tempo reale sulle notizie dei tuoi siti preferiti con Site Reloader


sitereloader

Per chi considera lemte la lettura tramite feed RSS arriva Site Reloader, uno strumento gratuito in grado di ricaricare i contenuti di un sito web in modo automatico, di applicare il classico “refresh”.

Basta inserire l’URL del sito e procedere al monitoraggio. Buono anche per i servizi personali, come le web mail o per seguire in tempo reale la cronaca di un evento sportivo via internet.

Site Reloader ricarica la pagina da un minimo di 30 secondi di intervallo a un massimo di 30 minuti.

Da registrati si possono salvare liste di siti già pronti da monitorare. Cliccando su il link di Site Reloader saranno aperte al volo le pagine salvate sulla nostra lista.

Ci si logga tramite Google Accounts. Il servizio sfrutta Google App Engine.


LLOOGG: servizio di statistiche online in tempo reale per siti web (inviti disponibili)


lloogg

LLOOGG, il servizio di statistiche per siti web in tempo reale apre momentaneamente al pubblico. Nel momento in cui inscrivo sono rimasti poco meno di 100 inviti alla pagina di registrazione.

LLOOGG è un progetto sviluppato da Merzia, stesso gruppo di lavoro di Segnalo e OKNotizie.

Potete verificare il suo funzionamento guardando il demo screencast

Io lo uso da molto tempo e nel caso non riusciste a registrarvi ho a disposizione 19 inviti per primi lettori che che me li richiederanno nei commenti.


Go28days: uno strumento per monitorare la fertilità femminile, ciclo mestruale sotto controllo


go28days

Un’applicazione web2.0 diretta a coloro le quali intendono monitorare il proprio ciclo mestruale in rete è Go28days in modo da diminuire (o aumentare) la possibilità di rimanere incinta.

Attraverso un sistema di grafici, una volta inseriti i propri dati personali, è possibile valutare i periodi dell’ovulazione, della mestruazione e prevedere quelli di maggiore fertilità.

Il proprio profilo può essere condiviso con le amiche ed è disponibile anche un’applicazione per FaceBook.

Insomma un sito diretto alle donne tecnologiche che desiderano privilegiare i metodi di contraccezione naturali.

Se non vi basta date un’occhiata pure al calendario dell’ovulazione di FertilityFriend.


Cligs: accorcia URL con statistiche


Cligs

La nuova tendenza dei servizi accorcia URL non è solo quella di offrire il servizio di redirect tramite un link abbreviato, ma di offrire funzioni aggiuntive.

In particolare stanno nascendo siti che offrono la possibilità di monitorare le statistiche del link generati.

Cligs è l’ultimo arrivato in questo genere. Si tratta di un’applicazione gratuita che non richiede registrazione ma se ci accreditiamo possiamo sfruttare al massimo le sue funzionalità.

Le statistiche generate sono rapide (grazie all’uso di Ajax) e dettagliate, con tanto di grafici e informazioni riguardanti i motori di ricerca e le reti sociali. Si possono usare Cligs, ossia indirizzi abbreviati, diversi che puntano alla stessa URL e monitorali. Per esempio, possiamo usare un clig per un forum e uno per Twitter e monitorali separatamente.

Cligs fornisce il numero dei click, citazioni in Twitter, nei blog, i bookmark in Deliciuos e altro ancora.

Tra i nuovi servizi di accorcia URL con statistiche incorporate per ora Cligs mi sembra il migliore.

Via | lifehacker


Bedpost: vita sessuale online


bedposted

Bedposted è un servizio (ancora a inviti) che consente di registrare la nostra vita sessuale online.

C’è la possibilità di indicare la persona con cui si è fatto l’amore, dove, a che ora. Si può indicare anche il sesso, se è un uomo o una donna, inserire una foto e via dicendo.

Offre anche una statistica della propria vita sessuale.

A me sembra una proposta assurda sinceramente, poco comprensibile ai costumi italici.

Adatto forse solo a promiscui conquistatori che fanno vita da geek…

Via | MOmB


Drink Logger ti aiuta a bere responsabilmente


drinklogger

Drink Logger è un servizio online che aiuta a bere responsabilmente.

Si devono introdurre tutta una serie di parametri sul proprio stato fisico, le proprie abitudini di vita e sul bere, ovviamente.

Drink Logger è in grado di stimare così il Blood Alcohol Content (BAC), ovvero il contenuto di alcol contenuto nel sangue (tasso alcolemico).

Saranno fornite anche indicazioni, corredate di grafici, su come, quanto e cosa bere per evitare problemi.

Il servizio è raggiungibile anche via cellulare e offre un servizio di monitoraggio via SMS in grado di segnalare le conseguenze dopo un drink (non so se anche per l’Italia e a quali costi).

In questo periodo in cui l’argomento è di stretta attualità nella cronaca italiana per episodi purtroppo tristi mi sembra una proposta da segnalare.

Via | MoMB



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: