Archivio per la tag 'tools'

I migliori servizi online per ridurre immagini

picresize

In questo post avevo presentato due utilities per ridurre immagini e fu anche un’occasione per accennare agli strumenti online che presentano la stessa funzione.

Grazie anche ad alcune segnalazioni furono citati resize2mail, Shrink Pictures, PXN8, Resizr.

Ora è la volta di PicResize. Ognuno presenta caratteristiche peculiari, ma in fondo sono tutti servizi che si occupano principalmente di una funzione specifica. Dire qual’è il migliore è riduttivo. Sono benvenuti commenti.

Revisor: correttore ortografico online

revisor

Revisor, un correttore ortografico online. Funziona anche in italiano.

PDF pad: stampante virtuale di documenti PDF

PDFpad
PDFpad è una stampante virtuale di documenti in PDF.

In sostaza crea alcuni tipi di semplici documenti:

  • calendari
  • bandiere di tutti gli stati
  • fogli di carta grafica
  • spartiti musicali
  • sudoku (con tanto di generatore)

Creare badges per YouTube e Flickr al volo


Get your own youTube badge

Semplicemente inserendo lo UserName del proprio account di YouTube questa applicazione crea un codice da copiare ed incollare nelle pagine web e genera un bel badge come questo con i thumbnails dei propri video.

Allo stesso modo crea badges per Flickr, come quello sotto, inserendo l’email del proprio account.


Get your own flickr badge

Il risultato è, a mio parere, molto gradevole.

Sbalorditiva collezione di strumenti per YouTube

youtube tools collection

The Amazing YouTube Tools Collection , come si capisce dal nome, è una ricchissima lista che raccoglie decine di strumenti per YouTube, provenienti da terze parti, che consentono di potenziarne ed intensificarne l’uso.

La maggior parte riguardano l’integrazione dei video nei blogs, la loro gestione e i migliori video di YouTube.

Provare per credere.

Drawball: stupefacente enorme murale collettivo disegnato online

Drawball

(dettaglio)

Drawball è un sito che ospita un’immagine circolare nella quale i visitatori possono disegnare usando una quantità limitata d’inchiostro virtuale.

Grandi comunità di utenti hanno collaborato a formare, partendo da immagini più piccole, immagini più grandi e loghi. Drawball è diventato così un enorme campo di battaglia, un gigantesco murale online, una protuberanza personale dove alcuni contribuiscono con i loro disegni ed altri vandalizzano quelli degli altri, proprio come si fa con le scritte sui muri.

Per disegnare su Drawball si deve per prima cosa zoomare in profondità nella sfera, appaiono così gli strumenti della penna e del colore. Ci sono sei diverse grandezze e un paletta di scelta del colore. Inizialmente si deve completare un particolare puzzle prima di disegnare per agevolare l’uso delle macro.

Tutti i nuovi utenti iniziano con il 15% d’inchiostro che lentamente si rigenera. Drawball identifica gli utilizzatori dall’indirizzo IP per obbligarli a razionare l’ichiostro. I disegni di buona qualità sono protetti dagli atti vandlici e gli artisti che li hanno generati possono essere ricompensati con l’uso di inchiostro illimitato.

Gli operatori di Drawball possono anche aggiungere un’immagine alla “hall of fame”, pagina che include sia il prodotto finale, sia il filmato della genesi del disegno. Molti di queste affascinanti storie forniscono buoni esempi di come i disegni sono stati vandalizzati e restaurati nel suo divenire.

Al momento alcune aree di Drawball continuano ad essere protette e la hall of fame è aggiornata di rado.

Liberamente tradotto da Wikipedia, versione inglese.

Links:


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: