Archivio per la tag 'tools'

Swicki: motore di ricerca personalizzato (con tag cloud) da aggiungere al proprio blog

Swicki è un particolare motore di ricerca personalizzato che consente di creare ricerche personalizzate: va a cercare nei siti che noi indichiamo, nel nostro sito, nel web intero o nei blogs.

Gli esiti ottenuti possono essere pubblicati sul proprio sito attraverso tag cloud, la famosa nuvola della parole calde. I risultati mostrati sono basati sulle ricerche di Yahoo.

Il layout della pagina di ricerca può essere modificato, inserendo una serie di parole chiave da cliccare per effettuare ricerche sul tema stabilito dal proprietario dello swicki.

La tag cluod, è compatibile con le principali piattaforme blogging. Per WordPress c’è un comodo widget plugin che consente di collogarla nella sidebar.

Sopra un’esempio creato per il mio sito personale.

Via Solutionwatch

Incompetech: sito “brutto” dai contenuti brillanti…

inconpetech

Incompetech si autodefinisce un brutto sito dai contenuti brillanti.
Direi che più che brutto è un sito particolare, perché offre argomenti davvero peculiari. Vi si può scaricare musica Royalty Free, vale a dire priva di diritti d’autore e quindi utilizzabile e redistribuibile. I generi sono i più vari e disparati:

    New Age Piano
    Classical Piano
    Modern Piano
    Orchestral
    Bach
    Beethoven
    Rock/Pop
    African
    Latin
    Polka
    Reggae
    Jazz / Acid Jazz
    Rap/RnB
    Disco
    Holiday / Christmas
    Filmscore “Touching Moments” Piano
    Filmscore “Silent Film Score”
    Filmscore “Horror”
    Filmscore “Drama”
    Atmospheric
    Experimental
    Demo/Other

C’è una ricca sezione di contenuti grafici in PDF, tutti gratuiti, scaricabili e stampabili:

    griglie di tutti i tipi, forme e colori
    rendiconti contabili
    scadenziari
    scale logaritmiche
    carte grafiche, radiali e polari
    storyboards
    spartiti musicali
    diagrammi per chitarra
    carte con linee numerate
    motivi celtici
    carte rigate per scrivere
    pagine di vario tipo con suddivisioni, riquadri, quadretti
    carte per scrittura guidata
    carte per scrittura duidata di caratteri cinesi
    riquadri per sudoku

Ci sono inoltre alcuni comodi strumenti per la creazione e la convesione in PDF di:

    carta da lettera intestata
    calendari mensili
    calendari annuali

E non finisce qui, ci sono tante altre stranezze:

    strumenti per lo studio dell’arte e la letteratura inglese e non
    biografie di letterati e famosi pittori
    foto
    gallimafry (uno strano servizio che non riesco nemmeno a definire…)

Insomma un crogiuolo di cose diverse e spesso antitetiche in solo posto, comunque interessanti. Da visitare, soprattutto per i contenuti grafici in PDF e per i tools da creazione di calendari e carta intestata.

Ritorno a scuola con le applicazioni del Web 2.0

scuola e web 2.0

Solution Watch propone un’ottima lista molto variegata di applicazioni web 2.0 per insegnanti e studenti che cercano prodotti e tecnologie da utilizzare nell’anno scolastico appena iniziato.

Ovviamente il target a cui è diretto il post non è certo quello dei primi ordini scolastici, ma gli studenti universitari e gli insegnanti superiori. Tuttavia vi si possono cogliere spunti e suggerimenti interessanti anche se non si appartiene a questa fascia.

La lista (prima parte di un post a cui seguirà una seconda) si giustifica con l’incremento dell’uso che fanno gli insegnanti di blogs e wikis e a causa della crescente domanda degli studenti per gli strumenti online. E’ suddivisa in due parti: strumenti (tools) e applicazioni da ufficio (web applications).

In Italia? Siamo molto indietro, non credo tanto come domanda di applicazioni web online, quanto per l’offerta di validi strumenti in lingua italiana pensati per gli utenti del nostro Paese.

La domanda di strumenti di apprendimento più efficienti e facili da utilizzare è in forte crescita. Persino il concetto di eLearning (la formazione a distanza) come si è diffuso in questi ultimissimi anni comincia ad essere obsoleto ed avrebbe bisogno di una robusta inversione di rotta. la formazione dovrebbe perdere la rigidità dei ruoli consolidati (studente e tutor) e cercare di coinvolgere attivamente chi apprende, il quale si autocoinvolge a sua volta rielaborando concetti per sè stesso e per altri, nell’ottica tipica del web 2.0 e attraverso gli strumenti che lo stesso web 2.0 fornisce. Ma sto divagando dal tema di questo post, la segnalazione di un’ottima lista.

Concludo dicendo che dobbiamo forse cominciare a parlare sempre più spesso di concetti come eLearning 2.0 o Formazione 2.0, se si vuole. C’è qualcuno in grado di raccoglire questa sfida?

Editor HTML on line: vedi ciò che digiti in tempo reale

HTML Real time Editor
Real Time HTML Editor, più spartano di così è impossibile.

Schermo diviso in due orizzontalmente, nella parte azzurra superiore si digita il codice HTML, e nel frame sottostante bianco si vede il risultato in tempo reale.

Un valido strumento per i bloggers

Estrarre testo da PDF con PDFTextOnline o Foxit Reader

pdftextonline
PDFTextOnline è uno strumento on line che consente di estrarre il testo di un file PDF in modo molto rapido senza errori e di converirlo in un semplice file TXT.

Normalmente questa è una operazione che necessita di Acrobat Professional, che costa un occhio e che spesso genera testi inappropriati, pieni di errori. Un’altra soluzione potrebbe essere l’uso di uno scanner e di un buon OCR (software di conversione del testo utilizzato dagli scanner), ma è un’operazione noiosa e complicata. Infine potremmo digitare ex novo il testo con un editor come Word o Writer…

Per chi non ama lavorare on line, la soluzione più convincente tuttavia è l’uso di Foxit Reader, un software alternativo ad Acrobat Reader, molto più rapido, leggero (solo 1,5 mb contro i 20 di Acrobat), altrettanto gratuito e, soprattutto, dotato di un ottimo convertitore di testo rapidissimo (basta cliccare sul pulsante apposito). La funzione di convertitore purtroppo funziona solo con al versione pro, che tuttavia ha un costo piuttosto contenuto (39 $ per la singola licenza).

Foxit Reader
Scarica la versione 2.0 per Windows: installer e archivio zip (non necessita di installazione).
Per la versione in italiano è necessario incollare questo file nella directory d’installazione del programma, solitamente C:\Programmi\Foxit Software\Foxit Reader).

Un esempio di cosa si può ottenere con questi strumenti e con l’ausilio di Microsoft Word:

Lasciate perdere i software a pagamento quando esistono alternative così valide, addirittura migliori e, soprattutto, gratuite!

Tutti i feeds RSS in un solo bottone con FeedButton

FeedButton
FeedButton : un solo bottone per sostituire tutti i bottoncini dei readers XML/RSS.

Molto utile per il blogging, una calamità per gli amanti degli antipixel.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: