Archivio per la tag 'tools'

Dragood: pubblicare foto su Facebook senza scaricarle direttamente da internet

Dragood è un’applicazione web gratuita che permette di pubblicare facilmente foto su Facebook senza scaricarle, direttamente da internet.

Il tutto avviene trascinando l’immagine desiderata da una pagina web sull’apposito spazio di Dragood.

Si possono aggiungere commenti e addirittura scritte colorate alle foto.

Da registrati si possono conservare le immagini in un blog fotografico personale.

ProShow: creare video con le foto

ProShow è uno strumento che consente di creare video con le foto.

Nella versione gratuita si possono caricare fino a 5 foto o importarle da Instagram, Facebook, Flickr e altri social network e procedere alla creazione di un filmato.

Le fotografie possono essere ordinate, si può aggiungere una colonna sonora e scegliere tra tantissimi effetti di transizione.

ProShow è un servizio gratuito che richiede registrazione ed è prodotto Photodex, conosciuta software house che si dedica principalmente alla produzione di prodotti per editing video.

Spotbros: un tera di spazio cloud gratuito

Spotbros è un servizio che offe un tera di spazio cloud gratuito, vale a dire la bellezza di 1000 giga, praticamente quanto un hard disk dei più capienti computer.

La promozione è valida per un mese e si può inviare e condividere qualsiasi tipo di file (documenti, immagini, video) anche e soprattutto via app.

Sono disponibli infatti anche app gratuite per iOS e Android.

Gingko: scrivere online senza distrazioni

Gingko è un’ottima applicazione web gratuita che consente di scrivere online senza distrazioni.

I testi possono essere personali, privati o svoli in forma collaborativa tra più utenti.

Funziona in modo innovativo offrendo tre colonne di scrittura in uno schema ad albero da cui si possono trascinare pezzi di testo da una zona all’altra detti radici.

Si tratta insomma di un nuovo modo di scrivere, creativo e inusuale.

Gingko fornisce account gratuiti con limitazioni (tre alberi) ed è disponibile anche come applicazione per Chrome.

AndroidPIT presenta Samsung Galaxy Note 3, HTC One Max e Sony Xperia i1 Honami

androidpit

AndroidPIT, il sito di news, tendenze e risorse sul mondo Android, si aggiorna continuamente e inserisce periodicamente e con frequenza nuovi materiali utili ai numerosissimi androidiani possessori di smartphone e tablet con il sempre più diffuso sistema operativo mobile targato Google.

Il portale è diffuso in molti paesi con target specifici ed è disponibile ovviamente anche in Italiano. Chi volesse conoscere più approfonditamente la sua ricca offerta può consultare il mio vecchio post di presentazione.

Tra le nuove risorse pubblicate segnalo in particolare lo spazio dedicato al Samsung Galaxy Note 3 (il nuovo phablet di Samsung), quello sul HTC One Max (il phablet in arrivo da HTC) e la pagina dedicata al Sony Xperia i1 Honami (il nuovo smartphone sulla rampa di lancio di Sony).

Come si intuisce facilmente AndroidPIT è un sito molto attento alle novità tecnologiche appena diffuse sul mercato e addirittura a quelle in fase di lancio.

Lo spazio dedicato al Samsung Galaxy Note 3 in particolare è già ricchissimo di contenuti: ci sono notizie sul design, le caratteristiche, le varie versioni che saranno disponibili alla vendita, specifiche tecniche, test, immagini, video e molto altro.

Stesse considerazioni si possono fare anche per i contenuti dedicati a HTC One Max, la versione extra-large di HTC One che con il mini va a completare la linea One, e Sony Xperia i1 Honami anche se per quest’ultimo le notizie sono meno ricche essendo il prodotto recentissimo.

Insomma, le novità dei prossimi mesi riguardo i richiestissimi terminali Android sono svelati in anticipo sul potale e vale la pena seguire le news di AndroidPIT anche tramite l’apposita app scaricabile gratuitamente da Google Play store, oppure via Facebook, Twitter, Google+, YouTube, feed RSS, forum e newsletter.

Gli appassionati possono anche registrarsi gratuitamente al sito ovviamente, così potranno aggiungere il proprio contributo alla community inserendo valutazioni commenti, oppure salvare le news più interessanti e aggiungerle al proprio profilo.

Potluck: un po’ Twitter, un po’ Delicious

Dai creatori di Twitter arriva Potluck è un servizio dove condividere link in internet.

Si tratta di una specie di Twitter ma che assomiglia anche ai servizi di social bookmarking alla Delicious.

I link possono essere commentati e si possono conoscere i nuovi contenuti nella nostra rete sociale che diventano di successo grazie ai like ricevuti.

Per la condivisione veloce è disponibile un comodo bookmarklet per il browsewr da usare direttamente durante la navigazione.

Potluck è uno strumento gratuito che richiede registrazione.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: