Archivio per la tag 'thumbnail'

Toobla: salva e condividi i tuoi siti preferiti in forma visuale

Toobla è un servizio di social bookmarking che permette di salvare e condividere i nostri siti preferiti in forma visuale.

Lo strumento permette di savare qualsiasi pagina web anche contenente video, foto, musica, giochi in Flash ed applicazioni sotto forma di thumbnail e di organizzare i contenuti in cartelle proprio come si fa con un classico browser.

I segnalibri sono visualizzabili in un reticolo di miniature e le cartelle possono essere mantenute private o rese pubbliche in modo che gli altri utenti le possano condividere.

Toobla fornisce la lista delle cartelle condivise più popolari, suddivise per categoria.

Cliccando su un link si aprirà una pagina esterna ma se si clicca su un video, un mp3 o su altri contenuti embed essi si apriranno direttamente all’interno di Toobla.

Il servizio fornisce un comodo bookmarklet in modo da salvare pagine al volo durante la navigazione, di aggiungere codici embed e di condividere risorse in Twitter (vedi video demo sopra).

Ci si può registrare graruitamente o connettere anche tramite FaceBook.

Toobla dispone anche di widget da inserire in una pagina web che permettono agli utenti di aggiungere contenuti alle cartelle condivise.

Si tratta pertanto di uno strumento utile ed intuitivo, semplice da usare e funzionale. Da provare.

Via | mashable

ReadFresh: segui gli aggiornamenti dei tuoi siti preferiti in tempo reale

readfresh

ReadFresh è un servizio che permette di seguire gli aggiornamenti dei nostri siti preferiti in tempo reale.

In una pagina fatta di miniature (alla Fast Dial) si possono aggiungere i siti e i blog che seguiamo inserendone l’URL ed attendere gli ultimi aggiornamenti.

Essi saranno segnalati da una cornice verde e i relativi siti messi in prima posizione nel mosaico di screenshot.

Potrebbe essere usato come alternativa visuale a un lettore feed RSS.

ReadFresh è un servizio gratuito che non necessita di registrazione obbligatoria.

Via | go2web20

Software gratuito per creare miniature di qualsiasi immagine: RightThumb

RightThumb

RightThumb è un leggerissimo software gratuito (387 kb) che permette di creare miniature (thumbnail) di qualsiasi immagine cliccandoci sopra direttamente dal menù contestuale con il tasto destro del mouse.

Una volta lanciata l’applicazione basta configurare le opzioni permettendo di abilitare la funzione “run in context menu” e in questo modo, cliccando su un’immagine contenuta nel nostro computer possiamo generare la miniatura al volo selezionando la voce “Create a Thumbnail“.

E’ anche possibile stabilire le dimensioni, il livello di qualità e il formato di uscita (BMP, GIF, JPEG, PNG).

I thumbnail possono essere salvate direttamente oppure essere copiate nella clipboard per essere incollate durante il nostro lavoro anche all’interno di un documento.

Right Thumb è un programma è freeware e funziona in Windows 2000/XP/2003/Vista.

Change-Images: foto editor online

change-images

Change-Images è un servizio che permette di modificare foto e immagini basato sul web.

Si tratta di un’applicazione semplice da usare ed immediata.

Dispone di uno strumento per ridimensionare le immagini, di un altro per ritagliare, di un convertitore, di un tool per aggiungere effetti speciali e di un altro per assegnare un bordo o una cornice.

Basta selezionarne uno, caricare un’immagine e procedere.

Il riduttore presenta dimensioni standard in pixel e in percentuale ma è anche possibile personalizzare le misure a piacere.

Il cropper supporta vari formati (limite massimo del file 3 mb). Prenseta anch’esso dimensioni standard in modo da creare avatar, favicon, gravatar e miniature.

Il converter supporta i formati GIF, JPEG, PNG, BMP, PDF, ICO, PICT, PBM e MNG. Si può anche stabilire il livello di qualità dell’immagine da convertire.

Gli effetti speciali sono di vario tipo, basta sceglierne uno, stabilire un parametro in una scala da uno a dieci secondo il quale varierà il risultato. E’ possibile rovesciare l’immagine, ruotarla, cambiare i colori, aggiungere l’effetto seppia, generare un mosaico e via dicendo.

Allo stesso modo si possono aggiungere bordi e cornici scegliendone una e indicando la dimensione in pixel.

Change Images è un servizio è gratuito che non richiede registrazione.

Via | makeuseof

Twitcaps: guardare tutte le immagini condivise in Twitter

twitcaps

Twitcaps è un sito che mostra tutte le immagini condivise dagli utenti in Twitter.

Lo fa svelando i link delle foto postate e aggregando le immagini insieme in tempo reale in un reticolo di miniature navigabile.

Esse sono organizzate in quelle più popolari e quelle più recenti. Quelle popolari riguardano soprattutto i pic inseriti dalle celebrity.

Passando il mouse sopra un’immagine si apre un popup che mostra il contenuto del relativo tweet. Cliccando sul thumbnail si può vedere la foto ingrandita.

L’homepage di Twitcaps si auto aggiorna continuamente attivando l’apposita funzione.

Il sevizio permette al ricerca dei contenuti anche tramite nome utente e hashtag.

C’è da tenere presente che, dal momento sono inserite immagini a caso, si può correre il rischio di trovare anche materiale offensivo, volgare o addirittura pornografico.

Via | downloadsquad

DeepZoomMix: applicazione gratuita per creare e condividere gallerie di immagini zoomabili

DeepZoomMix

PhotoZoom cambia nome in DeepZoomMix ma non la sostanza.

Si tratta di un’applicazione web targata Microsoft con cui creare facilmente gallerie di immagini zoomabili.

Per funzionare richiede SilverLight installato che può essere scaricato gratuitamente qui.

E’ necessario disporre anche di un account Windows Live per accreditarsi al servizio.

Si possono caricare le nostre immagini oppure importarle da FaceBook o Flickr inserendo un indirizzo feed RSS valido relativo alle foto.

DeepZoomMix genera al volo la galleria ed è ora possibile scegliere tra vari eleganti layout con transizioni di sicuro effetto.

Le foto possono essere ingrandite con con la rotellina del mouse e allo stesso modo spostate trascinandole.

La funzionalità dello zoom è davvero ottima soprattutto se si caricano immagini di qualità.

Le gallerie possono anche essere viste a schermo intero.

Migliorati anche i menù, l’editor, l’opzione per aggiungere tag, la funzione thumbnail per visualizzare le foto in miniatura.

Anche l’interfaccia grafica, con sfondo nero, risulta decisamente più elegante.

La galleria può essere condivisa via email ed inserita in una pagina web attraverso i soliti codici da copiare ed incollare.

Microsoft in defininitiva apporta piccole ma significative migliorie rendendo DeepZoomMix più usabile ed interessante.

Vedi un mio album come esempio.


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: