Archivio per la tag 'syndication'

AllBlogs: aggregatore di blog italiani

allblogs

AllBlogs è un aggregatore di blog italiani.

I requisiti per accedere sono il fatto che un blog sia aggiornato frequentemente, riceva numerose visite e commenti da parte degli utenti, sia usabile ed accessibile.

Secondo la newsletter che mi è arrivata AllBlogs intende “semplificare la lettura di argomenti d’interesse per l’utente che ama seguire i blog”.

La politica di AllBlogs è totalmente meritocratica, infatti i blog più letti, verranno visualizzati in ordine di lettura all’interno di ognuno dei numerosi argomenti a disposizione.

Ogni blog appartenente al network avrà una pagina contenente statistiche, grafici e commenti ed un archivio aggiornato dei post.

Inoltre anche ogni utente avrà la propria scheda personale con i propri dati, contatti ed interessi.

maestroalberto è stato scelto a mia insaputa per la categoria Web Design.

FeedBeater: trasformare qualsiasi URL in un feed RSS


feedbeater

Di applicazioni come FeedBeater ne ho già recensite molte e devo riconoscere che col tempo non ce n’è una che funzioni a dovere.

Si tratta di un servizio in grado di trasformare l’indirizzo di un sito web in un feed RSS attivo.

Purtroppo ce ne sono ancora alcuni, anche di blog, che non forniscono un feed per essere monitorati tramite un news reader.

FeedBeater è in grado di individuare i cambiamenti che avvengono in tali siti e di proporli attraverso il feed generato.

Il problema è che talvolta, anzi spesso, concepisce anche semplici modifiche del layout come novità, rendendo il feed spurio.

E’ necessario tuttavia accontentarsi perché, come dicevo, spesso le applicazioni di questo genere nemmeno funzionano.

Per attivare la lettura del sito sprovvisto del classico bottoncino arancione basta copiare ed incollarne l’URL nel campo apposito di FeedBeater e aggiunere il feed generato ad uno dei quattro lettori supportati (Google Reader, Bloglines, Newsgator, My Yahoo!).

Il servizio offre un bookmarklet per creare al volo un feed visitando un sito web e un widget da copiare ed incollare all’interno di un blog per permettere ai lettori di generare il feed di ogni pagina visitata.

Via | killerstartups


FreeMyFeed: autenticare un feed RSS


freemyfeed

FreeMyFeed è un servizio web che risolve il problema degli indirizzi feed che richiedono di essere autenticati dagli utenti.

Anche se di rado, può capitare che un feed reader come Google Reader o Bloglines non possa accedere a un feed perché richiede una password.

Stessa cosa accade quando il feed non possiede un certificato valido. FreeMyFeed bypassa tale problema.

Per autenticare l’indirizzo basta introdurre la nostra URL e indicare un nome utente e una password. FreeMyFeed genera un indirizzo alternativo libero da usare nei principali news reader.

Via | go2web20


RSSFWD: leggere un blog via email


rssfwd

Molti blog non offrono la sottoscrizione delle news tramite posta elettronica, non forniscono una newsletter.

Per chi desidera leggere un blog via email c’è RSSFWD, un servizio semplicissimo per farsi mandare ogni giorno sulla propria casella di posta elettronica le notizie dai propri siti preferiti.

Basta introdurre l’indirizzo del blog e RSSFWD scoverà in automatico il feed RSS generando la lista delle news. Successivamente è necessario introdurre l’indirizzo email dove ricevere la newsletter ed attendere l’invio.

L’utente può stabilire l’intervallo di tempo per la ricezione delle informazioni.

RSSFWD è gratuito ma richiede registrazione. E’ anche possibile caricare un file OPML per sottoscrivere tutti i siti monitorati da un utilizzatore.

Blogger e webmaster possono inserire un widget nel proprio sito per offrire il servizio a propri lettori.

Via | ghacks


Mloovi: tradurre un feed RSS in 24 lingue


mloovi

Mloovi è uno strumento web che permette di tradurre un feed RSS in 24 lingue diverse.

Tutto questo tramite Google Translate.

S’inserisce l’URL del feed, si sceglie la lingua originale e quella di destinazione e Mloovi genera la traduzione del feed da aggiungere al nostro lettore preferito.

La traduzione, ovviamente, non è perfetta e le immagini vengono rimosse. Inoltre è posta una piccola pubblicità che può essere rimossa acquistando un piano a pagamento.

Il servizio fornisce anche un widget da personalizzare e da inserire in un blog in modo da offrire ai visitatori la possibilità di sottoscrivere la lettura degli articoli nella loro lingua preferita (provalo sotto).


Via | TechCrunch


Cubi RSS trasparenti 3D

rss_buttons

Molto originali questi 40 “cubetti di ghiaccio” da usare come bottoncini di feed RSS proposti da snap2objects.

Di tutti i colori, in formato png e dimensione 174×190.

Scarica (archivio zip, 1.5 mb)


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: