Archivio per la tag 'Spagna'

Pikanews: rassegna stampa online

pikanews

PressIndex sta lanciando Pikanews, un motore europeo di monitoraggio e analisi multi media, vale a dire un veo e proprio chiosco stampa online.

Per quanto riguarda l’Italia vi si trovano al momento estratti da Avvenire, Borsa & Finanza, Corriere della Sera, Corriere della Sera Magazine, Il Giornale, Il Messaggero, Io Donna, Italia Oggi, La Gazzetta dello Sport, Libero.

Si possono leggere anche i fatti del giorno indicizzati per parole chiave, notizie riguardanti le aziende, gli enti pubblici, la politica, l’imprenditoria, VIP e avvenimenti sportivi.

Pikanews include news dalle principali riviste e quotidiani d’talia, Spagna, Francia, Germania, UK.

Al momento è accessibile soltanto a invito ai beta tester.

Il Nokia N97 arriva in Italia

Da Gizmóvil arriva la notizia che il nuovo attesissimo Nokia N97 è stato appena lanciato in Spagna, primo paese europeo a cui seguiranno gli altri, Italia inclusa.

Dovrebbe essere presento ufficialmente proprio oggi da Nokia Italia.

Nel Paese iberico se lo sono accaparrato gli operatori Movistar (Telefónica) e Vodafone, offrendolo da 0 euro in su abbinato ad un piano tariffario.

Secondo alcuni rumors che ho letto in giro per la blogosfera in Italia dovrebbe essere proposto da Tre (H3G).

Benvenuto a Loogic tradotto in Italiano


lloogicit

Secondo Wikio, a gennaio è il 25 blog europeo, il 10° tra quelli spagnoli.

Ma a prescindere dalle classifiche si tratta di un ottimo blog professionale che ha scelto di essere tradotto anche in Italiano.

Saranno pubblicati soltanto i post più popolari e pian piano assumerà una veste specifica per il mercato italiano.

Loogic si occupa tra l’altro di applicazioni web, e-commerce, imprese, web2.0.

Benvenuto in Italia.

Via | Loogic


I capolavori del Museo del Prado su Google Earth e Google Maps ad altissima definizione


Per me, da sempre appassionato e un tempo studioso della cultura spagnola, è stata una di quelle notizie che ti riempiono di soddisfazione.

14 capolavori pittorici del celeberrimo Museo del Prado di Madrid sono disponibili su Google Earth e Google Maps in iper definizione in 3D.

Come si evince da Google Earth Blog, i quadri sono stati scanerizzati in ultra high resolution. Il lavoro è durato ininterrottamente più di 6 mesi e sono state scattate 8.200 immagini per realizzare il progetto.

Ogni opera è stata sezionata in pezzi che sono stati successivamente ricomposti in un’unica immagine, come si trattasse di un puzzle in gigapixel.

E così è possibile ammirare ogni tratto pittorico, ogni minuzioso dettaglio, ogni crepa, persino i granelli di polvere depositati sulla tela.

Google Earth ci condurrà in volo dentro il museo e potremo godere della visione di alcuni dei più grandi capolavori di tutti i tempi: Los Fusilamientos di Goya, Las meninas di Velásquez, i dipinti di El Greco, Rembrandt, Raffaello, Tiziano, Hieronymus Bosch, Rubens e altri.

E’ possibile entrare letteralmente al loro interno in un viaggio virtuale assolutamente stupefacente.

L’accesso ai capolavori è alla pagina www.google.es/prado.

Al momento in Google Maps è possibile visualizzare soltanto a Las Meninas di Velásquez ma presto saranno disponibili tutti gli altri capolavori.

Per accedere da Google Earth, invece, attivate Edifici 3D da Livelli (in basso a sinistra), cercate Museo del Prado e cliccate sull’icona con la scritta Museo Nacional del Prado.

Dopo la Roma Antica in 3D un’altra magnifica proposta culturale da Google.

Via | RaiNews24


Trovare i giusti corsi di lingua per stranieri: EuroLanguages


EuroLanguages

Da ex studente universitario ricordo che in passato non era per nulla facile trovare un corso di lingua per stranieri in mancanza delle informazioni che oggi possiamo reperire grazie ad internet. Fortunatamente riuscii a trovarne una scola valida in quel di Salamanca, città universitaria della Spagna.

EuroLanguages (disponibile anche in Italiano) certifica le informazioni aiuta a cercare e trovare quello giusto.

Si sceglie la lingua da imparare tra l’Inglese, lo Spagnolo, il Francese, l’Italiano, il Tedesco, il Portoghese e il Polacco.

EuroLanguages fornirà l’elenco delle scuole e gli istituti trovati e una ricca quantità di informazioni: costi, notizie sulla scuola, servizi offerti, mappa, alloggi.

E’ possibile recensire, commentare e valutare il corso e anche prenotare online.

Per ora non ci sono molte offerte ma è possibile aggiungere le scuole alla community e presumibilmente EuroLanguages è destinato a crescere e migliorare col tempo.


Lingus.TV: imparare lo Spagnolo guardando la TV


Lingus.tv

Lingus.tv è un videoblog con scopi didattici dove apprendere lo Spagnolo attraverso video sottotitolati.

I filmati, offerti da Las Buenas Lenguas, sono dialoghi sotto forma di divertenti gag.

Si tratta di vere e proprie lezioni destinate all’apprendimento dello Spagnolo. Ad ogni video è associato il testo del dialogo scritto e tradotto in Inglese.

Lingus.tv, attraverso la promozione di account premium, mira ad offrire contenuti pedagogici e a vendere le licenze d’uso alle scuole che si dedicano all’insegnamento dello Spagnolo.

Via | Loogic



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: