Archivio per la tag 'sottotitoli'

EasyBrake: un video converter gratuito, completo e facile da usare

EasyBrake è un video converter gratuito, completo e facile da usare.

Si tratta di un software per Windows opensource che permette la conversione tra vari formati video con un click.

Una volta installato il programma, basta trascinare un filmato nel pannello di EasyBrakeConverter e procedere in quanto le opzioni migliori di conversione audio e video sono scelte automaticamente.

Ovviamente si possono anche selezionare manualmente le funzioni del programma.

EasyBrake offre il controllo automatico dei sottotitoli, mostra un sample del file convertito per verificarne la qualità e consente di ottimizzare la conversione in vari standard: normale, alto, iPod, iPhone, iPad, Android e alto ancora.

5Sub: motore di ricerca sottotitoli film e serie TV

5sub

5Sub è un pratico motore di ricerca sottotitoli film e serie TV.

Basta inserire il titolo di un film o di un telefilm, selezionare la lingua e procedere. 5Sub provvederà a fornire la lista dei sottotitoli disponibili da scaricare.

Il servizio mostra anche le recensioni di IMDb

Si tratta di uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

YtDub: applicazione web per doppiare l’audio dei video di YouTube

ytdub

YtDub è un’applicazione web che permette di doppiare l’audio dei video di YouTube.

In pratica il servizio permette facilmente di sostituire l’audio di un video con quello di un altro video.

Se per esempio si vuol aggiungere una nuova colonna sonora a un filmato con una canzone di nostro gusto, sostituire l’audio scadente con quello di un video migliore o doppiare in un altra lingua basta procurarsi gli ID dei due clip e procedere alla sostituzione.

Insomma si può remixare completamente l’audio ottenendo risultati migliori e anche divertenti.

E’ possibile anche personalizzare il livello del volume ed inserire il mashup ricavato in una pagina web tramite codice.

YtDub funziona come una vera community ed è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | feedmyapp

Social Translator: servizio di traduzione gratuito gestito come una rete sociale

socialtranslator

Molto interessante l’idea proposta da Social Translator:

Si tratta di un servizio di traduzione gratuito gestito come una community, un vero e proprio social network.

Sono gli utenti stessi che traducono i testi proposti nelle più importanti lingue del mondo e mettono a disposizione le loro traduzioni gratuitamente.

Le frasi e le parole così potranno essere condivise nella rete sociale.

Il servizio propone anche una sezione per la traduzione dei video di YouTube tramite sottotitoli.

Ovviamente Social Translator potrà avere successo solo se la comunità degli utenti e i materiali cresceranno col tempo.

Via | feedmyapp

Imparare le lingue con i video sottotitolati: langoLAB


bubblecaption

langoLAB è un servizio gratuito che consente esercitarsi ed imparare le lingue con l’aiuto di video sottotitolati.

Al momento supporta l’Inglese, il Tedesco, lo Spagnolo, il Francese, il Cinese, il Giapponese, il Russo e l’Italiano.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta scegliere la lingua da apprendere e selezionare uno dei video proposti nella lista.

Riproducendo il filmato in lingua originale sarà sottotitolato nell’idioma prescelto.

Se non si conosce qualche parola, cliccandoci sopra, langoLAB proporrà la definizione attraverso una flashcard in una finestrina popup mettendo in pausa la riproduzione.

Da registrati è possibile “prendere appunti”, visualizzare le note degli altri utenti, contribuire caricando contenuti personali, sottotitoli e definizioni.

Insomma la community di langoLAB offre una forma di apprendimento sociale collaborativo.

Via | makeuseof


ALLPlayer: super completo player gratuito per Windows Vista e Xp


allplayer

ALLPlayer è un ottimo player gratuito per Windows Vista e Xp.

Le caratteristiche sono davvero sbalorditive. Supporta praticamente tutti i formati audio e video conosciuti, tra cui MKV, DivX, Xvid, Flash, QuickTime, DVD, MP3, FLAC.

Integra l’inserimento dei sottotitoli (tramite OpenSubtitle) e la possibilità di ascoltarli.

Con la funzione “Fullscreen on Desktop” è possibile riprodurre un video come sfondo per il computer.

Funziona anche come converter video da vari formati a AVI.

Cattura snapshot del filmato, integra varie skin, si auto aggiorna online, offre il preview dei file torrent che si stanno scaricando, genera playlist, possiede un’interfaccia amichevole ed elegante…

Insomma, cosa desiderare di più?

Lo sto provando con soddisfazione in alternativa ai miei fidi GOM e VLC.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: