Archivio per la tag 'software gratuito'

ZAC Browser: un navigatore per bambini autistici


ZAC Browser è un browser studiato appositamente per bambini autistici.

La sigla Z.A.C. sta per Zone for Autistic Children.

I contenuti sono proposti in modo che non si disperda l’attenzione e da concentrare al massimo l’interesse. ZAC Browser semplifica e facilita la navigazione.

Si tratta di un progetto gratuito dove trovare giochi, software didattici, attività educative, musica e tanto altro, il tutto fruibile a pieno schermo.

In pratica ZAC Browser semplifica e facilita la navigazione. I contenuti sono filtrati ed assolutamente consoni al mondo dell’infanzia.

Disponibile anche un forum (in Inglese e Francese) per genitori ed insegnanti.

ZAC Browser è compatibile con Windows Vista, XP, 2000, ME, 98. Fornisce anche una versione che non ha bisogno di installazione.

Una grande risorsa per le famiglie e la scuola. Sopra un video esplicativo.

Un grazie a David per la segnalazione.


Call Graph: programma gratuito per registrare le conversazioni di Skype


callgraph

Call Graph è un programma gratuito per Windows che permette di registrare le conversazioni di Skype in formato mp3.

L’applicazione funziona in automatico collocandosi nella systray da dove si può controllare attraverso un piccolo menù.

Le registrazioni possono essere classificate tramite tag per poterle ricercare più facilmente.

Call Graph può essere scaricato qui.


Mikogo: strumento per lo screen sharing


Mikogo è uno strumento per lo screen sharing, ossia per la condivisione remota dello schermo del computer.

Un’ottima risorsa per partecipare o organizzare riunioni in Internet, lezioni, conferenze, incontri di lavoro.

Mikogo è un software gratuito per Windows da installare nel proprio computer che consente di connettere fino a dieci utenti contemporaneamente, ognuno dei quali può vedere quello che stanno facendo gli altri sul desktop della propria macchina.

L’audio può essere gestito via Skype. Tra la caratteristiche principali spicca la possibilità di condividere file, funzione pausa, controllo remoto.

Un utility perfetta per offrire lezioni a distanza, assistenza tecnica, presentazioni di prodotti, tutorial in tempo reale, consulenze informatiche e di vario genere.

Sopra un video dimostrativo.

Via | killerstartups


Sweetter: un Twitter opensource da installare


Sweetter

Sweetter è un’applicazione del tutto simile a Twitter con la caratteristica unica di offrire il suo codice fonte liberamente.

Un software opensource dunque che può essere usato da chiunque ed installato in un server in modo da creare un vero e proprio sistema di microblogging personale alla Twitter.

Sweetter 2.0 è stato sviluppato in Spagna da SUGUS, un programmatore appartenente al gruppo degli utenti GNU dell’Università di Siviglia.

Come è successo con i cloni dei sistemi di editoria sociale alla digg la stessa cosa potrebbe accadere ben presto con Twitter, anzi sta in parte già accadendo.

E’ in cantiere una traduzione in Italiano di Swweteer e c’è da immaginare che la comunità italiana che si occupa di software libero ben presto aderirà al progetto.

Sempre dalla Spagna sarà distribuito un software simile da Jisko.

Via | Genbeta


Wimob: inviare contenuti dal web al telefono cellulare


wimob

Wimob è un servizio gratuito che consente di inviare contenuti dal web al telefono cellulare per poterli visualizzare dal dispositivo mobile senza accedere ad internet.

I contenuti multimediali si trasferiscono dal computer al telefonino tramite cavo usb, bluetooh o infrarossi.

E’ necessario scaricare un’applicazione per Windows per far funzionare Wimob. Ce ne sono di due tipi: una dedicata ai normali navigatori in rete e un’altra per blogger e publisher con la quale possono adattare i propri contenuti al processo di trasferimento.

Esso avviene tramite un bottone visualizzato dal browser in un solo click.

Wimob è in grado di adattare automaticamente i contenuti alla tipologia di cellulare usato.

Via | Loogic


iContact: l’agenda dei contatti di Gmail direttamente sul desktop


icontact

iContact è un’applicazione gratuita per Windows che permette di portare l’agenda dei contatti di Gmail direttamente sul computer.

Con iContact è possibile cercare rapidamente tra i contatti senza dover accedere a Gmail e fornisce un bakup completo di dati personali che possono essere riutilizzati in Windows.

L’applicazione aggiunge funzioni che il servizio di posta elettronica di Google non possiede come la possibilità di chiamare tramite Skype o di localizzare un indirizzo dell’agenda in Google Maps.

iContact gira in Xp e Vista e può essere scaricato anche da qui.

Via | lifehacker



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: