Archivio per la tag 'software gratuito'

Plurkair: il primo client desktop opensource per Plurk


Plurkair

Plurkair (Plurk+AIR) che io sappia è il primo client desktop opensource per Plurk sviluppato in Adobe AIR.

Testato su Mac Os X funziona anche in Windows.

Scarica | Plurkair


Sbloccare i PDF protetti da password con PDF Unlocker


PDF Unlocker

PDF Unlocker è un programma gratuito per Windows che consente di sbloccare i documenti PDF protetti da password.

Il software è in grado di rimuovere restrizioni e password in modo da poter leggere i PDF protetti, copiare ed incollare testo, stampare il documento.

Non c’è dunque bisogno di conoscere le password del proprietario.

Funziona attraverso un semplice drag&drop del PDF nell’icona del programma creando una copia del file sbloccata.

Via | lifehacker


Scaricare musica gratis e legalmente: P2P sicuro con Qtrax


qtrax

Finalmente Qtrax lancia un’applicazione per scaricare musica da internet legalmente.

Tutto ciò grazie ad un accordo raggiunto con le due importantissime major Universal e EMI, con altre etichette discografiche minori e utilizzando una versione modificata di SongBird per ricercare e scaricare musica.

Per assicurare il copyright i brani disponibili utilizzano la gestione dei diritti digitali di Windows Media e sono concepiti per essere riprodotti con il player di Qtrax. Tuttavia, ottenendo una chiave di ricerca valida le canzoni possono essere riprodotte con qualsiasi altro player.

Purtroppo i brani non possono essere trasferiti a dispositivi mobili: lettori mp3, Ipod, cellulari.

Infatti Qtrax sostiene il progetto mostrando annunci pubblicitari mentre si ricerca o si ascoltata la musica.

Il sistema deve anora migliorare poiché, sebbene mostri molti dischi nel catalogo, essi non sono ancora disponibili per la riproduzione e il download.

Il client disponibile al momento è soltanto per Windows ma presto ce ne sarà uno anche per Mac OS X.

Via | downloadsquad


DestroyFlickr: Flickr is in the AIR


DestroyFlickr

DestroyFlickr è un’applicazione multi piattaforma sviluppata in Adobe AIR per gestire uno o più account di Flickr da desktop.

Molto elegante come tutti i software di questo tipo, una volta installata, richiede di autenticarsi in Flickr.

Consente di visualizzare le nostre foto, le preferite, quelle dei nostri contatti, le foto interessanti del momento.

Le immagini possono essere cancellate, scaricate e modificate nei tag e descrizione. C’è uno spazio, chiamato workspaces, dove visualizzare le attività recenti sotto forma di schermate in una sorta di reticolo.

Possibile visualizzare le miniature dei contatti e a accedere ai loro profili passando velocemente da uno all’altro.

L’aspetto forse più interessante di DestroyFlickr è che funziona anche da uploader. Si può procedere nella maniera classica scegliendo le immagini dal nostro hard disk oppure trascinarle in un’apposita finestra.

Un counter tiene traccia dei download in corso e, attraverso un’apposita linguetta, si può navigare tra gli utenti appena visitati semplicemente cliccando sul logo che li identifica.

Oltre all’eleganza dell’intefaccia grafica mi ha colpito la sua velocità, la straordinaria immediatezza e la facilità d’uso.

Documentazione e screenshot qui.

Via | freshairapps


Scollegare una periferica USB al volo con Usb Disk Ejector


usb-disk-ejector

Ci sono delle piccole cose che nel frenetico uso quotidiano dei computer mi infastidiscono. Una è sicuramente scollegare una chiavetta USB con la noiosa procedura tradizionale.

Per fortuna USB Disk Ejector ci dà una mano. Si tratta di un piccolo software gratuito con il quale staccare al volo ogni tipo di periferica usb in Windows.

Non c’è bisogno di installarlo, basta avviarlo e selezionare con un doppio click la periferica da scollegare e il gioco è fatto.

Per le sue caratteristiche l’utility può essere paradossalmente trasportata comodamente tramite chiavetta usb…

USB Disk Ejector 1.1.2 può essere scaricato qui.


ZAC Browser: un navigatore per bambini autistici


ZAC Browser è un browser studiato appositamente per bambini autistici.

La sigla Z.A.C. sta per Zone for Autistic Children.

I contenuti sono proposti in modo che non si disperda l’attenzione e da concentrare al massimo l’interesse. ZAC Browser semplifica e facilita la navigazione.

Si tratta di un progetto gratuito dove trovare giochi, software didattici, attività educative, musica e tanto altro, il tutto fruibile a pieno schermo.

In pratica ZAC Browser semplifica e facilita la navigazione. I contenuti sono filtrati ed assolutamente consoni al mondo dell’infanzia.

Disponibile anche un forum (in Inglese e Francese) per genitori ed insegnanti.

ZAC Browser è compatibile con Windows Vista, XP, 2000, ME, 98. Fornisce anche una versione che non ha bisogno di installazione.

Una grande risorsa per le famiglie e la scuola. Sopra un video esplicativo.

Un grazie a David per la segnalazione.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: