Archivio per la tag 'software gratuito'

Blow Up: ottimo viewer per Flickr da inserire in un blog


Blow Up

Blow Up è un ottimo visualizzatore di immagini online per Flickr.

Completamente gratuito basta inserire uno username di Flickr per accedere alla galleria degli album disponibili a schermo intero. Non richiede registrazione.

Si può anche scaricare uno strumento per inserirlo direttamente nel nostro blog o sito web, intervenendo nel CSS e personalizzando lo stile e i colori (piuttosto leggero, solo 50 kilobytes).

Nell’homepage di Blow Up è possibile vedere l’effetto che realizza.

Via | readwriteweb


App-Stick: tutte le applicazioni portatili gratuite per chiavette USB in un solo posto


app-stick

App-Stick è una directory di applicazioni portatili gratuite per per chiavette USB aggregate in un solo posto.

I programmi sono suddivisi per categorie: audio, video, file manager, file sharing, giochi, grafica, educativi, internet, ufficio, produttività, sicurezza, programmazione, strumenti per la gestione del sistema, privacy.

In homepage c’è la lista aggiornata di quelle più popolari.

Ci sono già più di 350 applicazioni disponibili per il download gratuito.

I programmi possono essere valutati dagli utenti e si possono lasciare commenti.

Un’ottima risorsa per portare con sé nella propria chiavetta tutto il necessario senza spendere nulla.

Via | makeuseof


Posty: Twitter, FriendFeed, Pownce, Jaiku, Tumblr in un solo client Adobe AIR



Posty Screencast from funkyboy on Vimeo.

Posty, ovvero il microblogging nelle vostre mani!

Si tratta di un client sviluppato in Adobe AIR per Twitter, FriendFeed, Pownce, Jaiku, Tumblr.

Scaricato ed installato il programma (compatibile con Mac, Windows e Linux) si può accedere ai vari servizi dall’interfaccia principale selezionando quello che desideriamo.

Un testo può essere inviato a uno a tutti siti supportati contemporaneamente.

Si possono visualizzare le varie attività personali, quelle dei propri contatti e rispondere ai messaggi diretti.

Per fanatici del microblogging.

Vedi sopra il video esplicativo.

Via | downloadsquad


Perché comprare un iPhone quando puoi averne uno gratis con iPhone AIR?


AIR iPhone

Stavo cercando un emulatore per iPhone e dopo aver trovato iPhoneBT, un software gratuito per Windows e iPhone 3G Tester, un comodo emulatore online, ecco che scopro AIR iPhone, un’applicazione sviluppata in Adobe AIR in grado di simulare in tutto e per tutto l’uso e la navigazione attraverso l’interfaccia del famoso melafonino, ruotazione inclusa.

Semplicemente fantastico!

Sotto una dimostrazione video:


Tramite un account con Ribbit è possibile uasarla col le funzioni di vero e proprio telefonino (no so se anche in Italia).

Non credo che Apple sia molto felice… Durerà?

Scarica | AIR iPhone v3.03

Via | downloadsquad


Lively: la chat 3D di Google in stile Second Life


Lively è una chat 3D ispirata ai mondi virtuali in stile Second Life targata Google.

Si tratta di un progetto diretto soprattutto ai giovani, forse addirittura agli adolescenti dove creare avatar da vestire e personalizzare all’interno di stanze virtuali a loro volta del tutto personalizzabili (si può addirittura aggiungere suoni e musica) e dove chattare con gli amici.

Gli ambienti creati possono essere pubblicati in una qualsiasi pagina web tramite codice HTML.

Il paragone con Second Life e The Sims salta subito all’occhio.

Per ora Lively funziona in Windows Xp e Vista.


TweetDeck: interessante client desktop in Adobe AIR concorrente di Twhirl


TweetDeck

TweetDeck è un nuovo interessante client desktop sviluppato in Adobe AIR come il più celebre Twhirl.

TweetDeck è davvero uno strumento molto completo in grado di competere con Twhirl.

Elegante, semplice da usare, configurabile e ricco di opzioni organizza il traffico in colonne a loro volta personalizzabili.

Integra il motore di ricerca per Twitter Summize,

Disponibile per Windows e Mac.

Da tenere in considerazione.



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: