Archivio per la tag 'socialmedia'

Instagrille: applicazione Instagram per PC Windows

Grazie a Pokki è possibile avere anche un’applicazione Instagram per PC Windows.

Instagrille, infatti, fa parte della suite di applicazioni fornite da Pokki, un sistema che offre interfacce desktop per computer di applicazioni web.

Le app sono davvero tante, si va da Gmail a Pandora, da Facebook a YouTube, da Grooveshrk a Twitter e via dicendo. Ce ne sono davvero moltissime.

Quella che mi incuriosisce di più, tuttavia è proprio Instagrille, un mini software che una volta installato è in grado di riprodurre Instagram in un normale computer con sistema operativo Windows.

Si potranno aggiungere like alle foto, commentare le immagini, scovare quelle geolocalizzate, guardarle in una comoda interfaccia sempre a portata di mano nello schermo del PC.

Instagrille è uno strumento del tutto gratuito che può essere scaricato registrandosi in Pokki.

Learnist: un Pinterest per educatori, studenti ed insegnanti

Tra i vari cloni del popolare social network di condivisione di contenuti, Learnist merita di sicuro una citazione.

Si tratta di una sorta di Pinterest per educatori, studenti ed insegnanti.

Attraveso la sua interfaccia visuale è possibile condividere ed organizzare materiali didattici, lezioni, tutorial in modo da integrare i comuni libri di testo e con l’aspettativa addirittura di sostituirli.

Si tratta di uno strumento collaborativo per l’apprendimento di gruppo e individualizzato in grado di selezionare il materiale educativo già presente nel web, di far fronte alla noia delle lezioni convenzionali, di disporre di contenuti sempre aggiornati, di divertirsi nel tragitto d’apprendimento, di generare sana competitività.

Sebbene possa essere navigato tranquillamente, Learni.st è ancora in fase beta ad inviti, è localizzato soltanto in Inglese, è gratuito ed offre già applicazioni iOS per iPhone e iPad.

Da tenere in considerazione.

Permissions: gestire i permessi concessi ad applicazioni nei social network via iPhone (Facebook, Twitter, Instagram, FourSquare, Dropbox, ecc.)

Permissions è un’ottima iPhone app (e per altri device iOS) con cui gestire i permessi concessi da un utente ad applicazioni nei social network.

Spesso accade infatti di autorizzare servizi terzi, applicazioni, plugin in grado di accedere ad informazioni private. Alcuni sono utili e si continuano ad usare nel tempo, altri invece no ed è il caso di rimuoverli per garantire la nostra sicurezza online.

Permissions consente di gestire Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIN, Flickr, FourSquare, Dropbox ed altri social media in modo semplice e funzionale: in pochi minuti si può ripulire tutto o rimuovere temporaneamente le autorizzazioni.

Il download dell’app è al momento gratuito su iTunes.

Kred Story: misurare l’influenza di una persona nei social media

Kred Story è un sistema in grado di monitorare e misurare l’influenza di una persona in internet nel mondo dei social media.

Fornisce una specie di storia visuale esplorando i post di un blog, le immagini e link influenti, le condivisioni nei social network.

Kred è al momento un servizio in fase beta al quale possiamo richiedere un invito per accedere anche via Twitter.

Se sei stanco di Internet prova Outernet

Source: wronghands1.files.wordpress.com via Alberto on Pinterest

The Outernet è un’immagine umoristica sotto forma di infografica tratta da Wrong Hands che mostra le alternative “vere” a internet nella vita reale di tutti i giorni.

Fa sorridere ma anche pensare.

Non ne possiamo più di questi siti! [infografica]

Source: amazinginfographics.com via Alberto on Pinterest

We Don’t Need More of These Websites è una simpatica ed ironica infografica in inglese a cura di The Oatmeal, che elenca una tipologia di siti noiosi e ripetitivi ormai generalmente troppo diffusa e che mi trova perfettamente d’accordo.

Sono 8 i tipi di siti che hanno rotto. Riassumendo: i siti che ci dicono tutto quello che stanno facendo i nostri amici, i siti di pura condivisione, i cloni dei siti di social news, quelli che ti richiedono la registrazione, i social media, i “futuri” FaceBook, i siti in Flash, i siti Web 2.0.

E’ proprio vero: non ne possiamo più di questi siti!


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: