Archivio per la tag 'shorten'

URL incredibilmente corte con Tinyarro


tinyarro

Tinyarro non è un servizio accorcia URL come tanti perché è in grado di generare link incredibilmente corti, mai più lunghi di 10 caratteri.

Tinyarro, infatti, si basa su caratteri Unicode offrendo URL accorciate del genere http://➡.ws/쒜 o www.➡.ws/쒜.

Perfetto pertanto per essere usato nei servizi di microblogging alla Twitter.

Può darsi tuttavia che la codifica Unicode non possa essere sempre riconosciuta, in particolare nella posta elettronica o da client specifici per Twitter e servizi simili.

Tinyarro offre anche un comodo bookmarklet da trascinare sulla barra dei segnalibri del nostro browser e da usare come bottone per accorciare URL al volo durante la navigazione.

In questo caso il servizio provvede anche a fornire un classico link corto prodotto da TinyURL.

Via | downloadsquad


BackTweets: ricerca in Twitter la vera origine dei link brevi


backtweets

BackTweets è un servizio di ricerca basato su Twitter in grado di scovare i siti che si nascondono dietro i tanto usati link brevi, ossia le URL accorciate dagli strumenti alla TinyURL.

Se per esempio voglio sapere chi ha messo un link accorciato che punta a http://www.maestroalberto.it/ devo soltanto inserire l’URL nel campo di ricerca oppure semplicemente la keyword maestroalberto e procedere.

In questo modo potremo scovare facilmente chi cita un sito (magari il nostro) in Twitter con estrema facilità, ricavare i cosiddetti backlink.

BackTweets è un servizio gratuito che non richiede registrazione e che fornisce un plugin per integrare il motore di ricerca nella lista dei motori del nostro browser.

Via | readwriteweb


BurnURL: efficiente servizio accorcia URL per condividere link nelle reti sociali


BurnURL

Di servizi accorcia URL alla TinyURL ormai ce ne sono a iosa e vale la pena segnalare solo quelli che presentano caratteristiche utili e novità. Questo è sicuramente il caso di BurnURL.

Lo strumento funziona come un po’ tutti i tool di questo genere: s’inserisce un collegamento lungo ed esso viene abbreviato in un link da condividere con tanto di codici per inserirlo in una pagina web qualsiasi e in un forum.

Tuttavia, al cliccare il link, non saremo reindirizzati direttamente alla pagina originale ma potremo visualizzarla attraverso una sorta di toolbar, chiamata “ShareBar“, tramite la quale condividere il link nelle reti sociali e nei servizi di microblogging. Vale a dire Twitter, FaceBook, Delicious, StumbleUpon, Digg, Reddit, Mixx.

La ShareBar può essere chiusa con un click per raggiungere il link originale.

BurnURL tiene traccia delle statistiche dei click sul link generato, permette agli utenti di votare in positivo o in negativo il collegamento condiviso e fornisce un comodo bookmarklet per accorciare una URL al volo durante la navigazione direttamente dal browser.

Si tratta di un servizio totalmente gratuito che non richiede registrazione.

Un’idea molto intelligente e concreta.

Via | feedmyapp


MinMu: raggruppare facilmente vari link in uno con le miniature dei siti originali


minmu

MinMu è un servizio gratuito che permette di raggruppare vari link in uno da ricordare facilmente.

Quando la persona che riceve il link lo clicca sarà indirizzato ad una pagina che contiene le in immagini sotto forma di miniature dei siti originali (ossia thumbnail a cura di ShrinkTheWeb).

Per generare il link basta copiare ed incollare le URL da condividere, digitare 5 numeri a caso, un titolo e prelevare tre tipi di link: uno principale, uno per aggiornarlo, uno per rimuoverlo.

Il fatto di poter mettere un titolo permette di creare con semplicità URL personalizzate del tipo http://www.minmu.net/titolo.

MinMu si presenta dunque un po’ come strumento accorcia URL, un po’ come aggregatore di pagine web, un po’ come servizio di social bookmaring.

Perfetto per condividere vari link con uno solo in Twitter.

Via | makeuseof


Got Mirror?: creare la copia di un sito web


got_mirror

Ho appena finito di segnalare BackupUrl che arriva l’applicazione simile e concorrente Got Mirror?

Si tratta parimenti di un servizio che permette di creare una copia molto simile di una pagina web semplicemente inserendo la URL.

In parole povere si comporta come una specie di macchina del tempo, di WayBacKMachine su richiesta.

Ciò consente per esempio di mantenere la pagina in questione sempre online anche quando il sito originale è down e non è quindi raggiungibile e di provvedere ad effettuare il backup di un sito per ritrovarlo così com’è nel momento stesso in cui lo facciamo.

Lo strumento può essere usato come semplice mirror della pagina originale.

Ovviamente GotMirror è consigliato per creare copie che non contengano contenuti di primaria importanza. Per questo è necessario usare strumenti più complessi e consolidati dal punto di vista della sicurezza.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | feedmyapp


BackupUrl: creare il backup di una pagina web


backupurl

BackupUrl è un servizio che permette di creare la copia identica di una pagina web.

Ciò consente per esempio di mantenerla sempre online anche quando il sito originale è down e non è quindi raggiungibile.

Non solo, lo strumento può essere usato come semplice mirror della pagina originale.

Ovviamente BackupURL funziona semplicemente anche come servizio accorcia URL.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | feedmyapp



Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: