Archivio per la tag 'shorten'

ZipMyUrl: accorcia URL intelligente


zipmyurl

Il campo degli accorcia URL è davvero saturo, ce ne sono a decine, spesso cloni l’uno dell’altro. Tuttavia ZipMyUrl merita attenzione.

Si tratta di un servizio facile da usare, pratico e dal disegno elegante.

Consente di accorciare singoli indirizzi o gruppi di indirizzi aggregandoli in un singolo link (tipo LinkBunch, URLBunch o URLSplit).

Si possono aggiungere tags, proteggere il link generato con password e, da registrati, aggiungere bookmark direttamente in del.icio.us, condividerli in Twitter e gestire le nostre URL.

In futuro ZipMyUrl dovrebbe mettere a disposizione la propia API in modo che chiunque possa creasi un proprio servizio accorcia URL.

Via | PuntoGeek


ZombieURL: accorcia link da paura!


zombieurl

Di accorcia URL ce ne sono talmente tanti e tanti ne escono nel web che non li recensisco nemmeno più, ma ZombieURL per la sua simpatia fa eccezione.

Funziona come tutti gli accorcia URL, s’inserisce un link ed esso viene abbreviato. Il link breve generato, tuttavia, mostra la faccia di uno zombie che sta gridando.

L’inquietante volto appare non appena viene creato il link ed è possibile nasconderlo e proseguire la navigazione normalmente. Si può anche condividere l’URL tramite email.

Disponibile anche un comodo bookmarklet.

Perfetto per uno scherzo via web.

Via | PuntoGeek


Is.Gd: un ottimo accorcia Url


isgd

Di servizi accorcia URL ce ne sono davvero a bizzeffe, tanto che ho smesso di recensirli. Ma Is.Gd è davvero ottimo.

Inserendo un link lungo, ne genera uno del tipo http://is.gd/35u e si può risparmiare più dell’80% dei caratteri.

Via | go2web20


LinkBunch: aggregare vari link in uno solo


linkbunch

LinkBunch è una semplicissima applicazione online che permette di raggruppare vari link in uno solo.

Basta inserire una serie di link, per esempio una lista di blog o siti, i profili personali nelle reti sociali, per ottenere un link permanente che li aggrega tutti e che permette di aprirli tutti assieme con un click.

Perfetto per i servizi di microblogging alla Twitter dove è necessario risparmiare spazio avendo a disposizione solo 140 caratteri per postare un messaggio.

Una sorta di TinyUrl all’estrema potenza dunque. Con una brevissima Url si può segnalare un’intera serie di siti e pagine web.

Pratico, utile ed estremamente semplice da usare. Non necessità neppure di registrazione.

Qui un esempio per testare il servizio.

Via | DownloadSquad


Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

albertopiccini.it

Se stai cercando notizie e contenuti sul mondo della Scuola Primaria, clicca sul banner sopra.

Seguimi

Fanpage: